Scherma, Coppa del Mondo 2017-2018: Enrico Berrè secondo ad Algeri. Vince l’americano Dershwitz

Enrico-Berrè-scherma-fogo-augusto-bizzi-federscherma.jpg

L’Italia della scherma festeggia un altro secondo posto dopo quello di Alice Volpi. Ad eguagliare il risultato della toscana è stato Enrico Berrè, che sale sul podio nella tappa d’esordio della Coppa del Mondo di sciabola maschile ad Algeri.

Il romano si è arreso solamente in finale all’americano Eli Dershwitz per 15-9. In precedenza Berrè aveva superato nettamente in semifinale il russo Karel Ibragimov per 15-6, mentre nei quarti lo sciabolatore azzurro aveva sconfitto il francese Bolade Apithy per 15-12. Sul podio insieme a Dershwitz e Berrè ci salgono anche Ibragimov e l’altro russo Reshetnikov.

Ad un passo dal podio si è fermato Alberto Pellegrini, sconfitto nei quarti di finale da Ibragimov per 15-8. Negli ottavi, invece, il derby azzurro ha premiato Enrico Berrè contro Riccardo Nuccio, che si è arreso per 15-11. Out nei sedicesimi Aldo Montano, Diego Occhiuzzi e Luigi Samele, mentre al primo assalto di giornata si è subito arreso Luca Curatoli.

Domani la prova a squadre con il quartetto azzurro (Curatoli, Berrè, Samele, Montano) che vuole confermarsi sul podio come in tutta la stagione passata.





Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Bizzi Federscherma

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top