Pallanuoto, Champions League 2017-2018: seconda giornata. Fondamentale una vittoria per l’AN Brescia

Marco-Del-Lungo-AN-Brescia-Renzo-Brico.jpg

Non c’è tempo per rifiatare: dopo un’intensa terza giornata del campionato di A1, la pallanuoto maschile si sposta verso l’Europa, per la Champions League, che vede in acqua le squadre per il secondo turno dei gironi. Impegnate le due compagini azzurre più blasonate: la Pro Recco, già qualificata di diritto alle finali, e l’AN Brescia.

Giornata fondamentale, quella di domani, soprattutto per la compagine lombarda guidata da Sandro Bovo. Alla Piscina Mompiano di Brescia arriva una squadra di livello come il Barceloneta, appuntamento alle 20.30 con diretta TV su Teletutto2 (canale 87 del digitale terrestre). Dopo la sconfitta all’esordio Christian Presciutti e compagni devono assolutamente vincere per rimettersi in corsa nel raggruppamento A (il percorso comunque è ancora molto lungo). Coach Bovo: “L’unico pensiero è la vittoria”. Per la Pro Recco invece una sorta di allenamento la trasferta ungherese in casa dello ZF Eger (diretta streaming su www.len.eu/?p=7032) : importante comunque testarsi con squadre che poi si potrebbero incontrare nei momenti decisivi.

2^ giornata – mercoledì 8 novembre

Gruppo A
18.15 Jug Dubrovnik-VK Partizan
19.30 Olympiacos Piraeus-Dinamo Moscow
20.30 OSC Budapest-Waspo 98 Hannover
20.30 AN Brescia-Atletic Barceloneta

Gruppo B
18.30 ZF Eger-Pro Recco
18.30 Spandau 04 Berlin-CN Sabadell
18.30 Szolnoki-Steaua Bucharest
20.30 AZC Alphen-Jadran Carine

Foto: Renzo Brico





WEB TV

Lascia un commento

scroll to top