MotoGP, GP Valencia 2017 – Risultato e classifica warm-up: Marc Marquez conferma un passo inarrivabile. Andrea Dovizioso migliora, 4°

Marquez-Lorenzo-Di-Cola.jpg

Marc Marquez è stato il più veloce nel warm-up del GP di Valencia, ultima prova del Mondiale MotoGP 2017. Lo spagnolo della Honda ha staccato tutti facendo segnare il miglior tempo in 1’31″263, un crono inarrivabile per tutti. La sessione del warm-up ha infatti ricalcato quanto visto nell’arco del weekend: El Cabroncito ha messo in scena un passo che non ha nessuno in griglia, confermandosi una volta di più l’uomo da battere, il favorito non solo per la gara ma anche per il titolo Mondiale. Un warm-up da prendere però con le molle, dal momento che si è corso con una temperatura bassa, situazione insolita a Valencia e che difficilmente potrà ripetersi nel corso della gara (qui il live, partenza alle 14).

Tutti i piloti sono scesi in pista con le gomme soft. Compreso Andrea Dovizioso, rivale di Marquez nella lotta al titolo dove insegue con 21 punti di distacco. Il pilota della Ducati ha mostrato miglioramenti rispetto al venerdì e al sabato per quanto riguarda il passo gara, aspetto fondamentale dal momento che è chiamato a rimontare diverse posizioni in partenza scattando dalla nona posizione. Stamattina Dovizioso si è fermato a 336 millesimi da Marquez, in quarta posizione. Tra i due rivali al titoli si sono inserite le due Suzuki: Alex Rins ha staccato il secondo tempo a 185 dalla prima posizione, mentre Andrea Iannone ha proseguito nel suo weekend positivo piazzandosi terzo ad un decimo esatto dal compagno di squadra. In quinta posizione, poi, Daniel Pedrosa mentre è sesto Johann Zarco.

Il warm-up ha confermato le difficoltà della Yamaha. Valentino Rossi si è classificato in ottava posizione a sei decimi da Marquez, mostrando ancora una volta una condizione di scarsa “guidabilità” della sua M1, davvero in crisi in questo finale di stagione. Peggio è andata a Maverick Viñales, 19° per via di una caduta nelle fasi iniziali che lo ha costretto a porre fine in anticipo al suo warm-up. Idem dicasi per Jorge Lorenzo, 12°, che non è scivolato ma ha avuto un problema tecnico che lo ha limitato nel finale della sessione.

I risultati e la classifica del warm-up del GP di Valencia di MotoGP

1 93 Marc MARQUEZ SPA Repsol Honda Team Honda 316.2 1’31.263
2 42 Alex RINS SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 319.6 1’31.448 0.185 / 0.185
3 29 Andrea IANNONE ITA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 313.4 1’31.548 0.285 / 0.100
4 4 Andrea DOVIZIOSO ITA Ducati Team Ducati 320.3 1’31.599 0.336 / 0.051
5 26 Dani PEDROSA SPA Repsol Honda Team Honda 317.6 1’31.613 0.350 / 0.014
6 5 Johann ZARCO FRA Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 310.3 1’31.697 0.434 / 0.084
7 36 Mika KALLIO FIN Red Bull KTM Factory Racing KTM 316.6 1’31.827 0.564 / 0.130
8 46 Valentino ROSSI ITA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha 311.7 1’31.884 0.621 / 0.057
9 53 Tito RABAT SPA EG 0,0 Marc VDS Honda 313.3 1’31.894 0.631 / 0.010
10 35 Cal CRUTCHLOW GBR LCR Honda Honda 315.6 1’31.984 0.721 / 0.090
11 41 Aleix ESPARGARO SPA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 315.9 1’32.019 0.756 / 0.035
12 99 Jorge LORENZO SPA Ducati Team Ducati 316.0 1’32.026 0.763 / 0.007
13 43 Jack MILLER AUS EG 0,0 Marc VDS Honda 317.1 1’32.043 0.780 / 0.017
14 44 Pol ESPARGARO SPA Red Bull KTM Factory Racing KTM 316.8 1’32.079 0.816 / 0.036
15 38 Bradley SMITH GBR Red Bull KTM Factory Racing KTM 312.7 1’32.195 0.932 / 0.116
16 51 Michele PIRRO ITA Ducati Team Ducati 318.8 1’32.217 0.954 / 0.022
17 45 Scott REDDING GBR OCTO Pramac Racing Ducati 314.4 1’32.263 1.000 / 0.046
18 19 Alvaro BAUTISTA SPA Pull&Bear Aspar Team Ducati 318.8 1’32.267 1.004 / 0.004
19 25 Maverick VIÑALES SPA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha 313.1 1’32.383 1.120 / 0.116
20 9 Danilo PETRUCCI ITA OCTO Pramac Racing Ducati 317.6 1’32.456 1.193 / 0.073
21 17 Karel ABRAHAM CZE Pull&Bear Aspar Team Ducati 318.1 1’32.562 1.299 / 0.106
22 76 Loris BAZ FRA Reale Avintia Racing Ducati 314.1 1’32.568 1.305 / 0.006
23 22 Sam LOWES GBR Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 309.6 1’32.630 1.367 / 0.062
24 8 Hector BARBERA SPA Reale Avintia Racing Ducati 320.0 1’32.728 1.465 / 0.098
25 60 Michael VAN DER MARK NED Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 306.8 1’33.522 2.259 / 0.794

 





 

CLICCA QUI PER LEGGERE LE NOTIZIE SUL MOTOMONDIALE 

alessandro.tarallo@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lorenzo Di Cola

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top