LIVE Sampdoria-Juventus 3-2, Serie A in DIRETTA: Zapata, Torreira e Ferrari condannano i bianconeri. A nulla servono le reti di Higuain e Dybala

Gonzalo-Higuain-Juventus-Calcio-Facebook-Champions-League-e1506817479349.jpg

Buongiorno e bentrovati alla DIRETTA LIVE di Sampdoria-Juventus, confronto valido per la tredicesima giornata di Serie A.  A Genova si sfideranno i blucerchiati, a quota 23 punti ma con una gara in meno, ed i bianconeri, a quota 31, ormai ad un solo punto dal Napoli capolista. La Samp fino ad ora ha sempre vinto tra le mura amiche: 5 successi su 5, con un bottino di 16 gol fatti e 3 subiti. La Juve, invece, in trasferta ha raccolto 13 punti sui 15 disponibili: alle 4 vittorie ottenute va sommato il pareggio per 2-2 in casa dell’Atalanta. Sono 17 i gol fatti e 7 quelli subiti dagli uomini di Allegri.

Giampaolo ha l’intera rosa a disposizione e dovrebbe confermare sia Bereszynski a destra che Ferrari al centro della difesa accanto a Silvestre. A centrocampo sicuri del posto Praet e Torreira, salgono le quotazioni di Barreto per scalzare Linetty. Ramirez dietro la coppia Quagliarella-Zapata. Allegri ha annunciato che non giocheranno sia Buffon che Barzagli. Recuperati Pjanic e Cuadrado, ma entrambi dovrebbero partire dalla panchina. Bernardeschi partirà dal 1′ per far rifiatare Dybala.

OASport vi propone la DIRETTA LIVE di Sampdoria-Juventus, match valido per la tredicesima giornata del campionato di Serie A: cronaca in tempo reale, minuto per minuto, per non perdersi davvero nulla. Si inizia alle ore 15.00. Buon divertimento a tutti

Clicca qui per leggere come seguire la partita in tv





CLICCA IL TASTO F5 DA DESKTOP O FAI REFRESH SUI TUOI DISPOSITIVI MOBILE PER AGGIORNARE LA PAGINA

E’ tutto per la DIRETTA LIVE del match del Ferraris. Un saluto dalla redazione di OASport.

E’ FINITAAAA!!!!! La Samp realizza l’impresa!!! Juve ko 3-2 e bianconeri a -4 dal Napoli in classifica generale. Doriani in vantaggio di 3 gol grazie Zapata, Torreira e Ferrari e poi negli ultimi minuti un rigore realizzato da Higuain ed una rete di Dybala ridestano dal torpore i campioni d’Italia ma è troppo tardi. Uomini di Allegri che nel primo tempo hanno fallito occasioni notevoli nel primo tempo e poi nella ripresa i genovesi sono venuti fuori.

90+4′ INCREDIBILEEEEE!!!!!! DYBALAAAAAA!!!!!!! 2-3!!!! La Juve la riapre ancora con 2′ di giocare!!! Azione in contropiede dei bianconeri, servizio in profondità di Douglas Costa per l’argentino che, dalla destra al centro, rientrando con il sinistro fa un gran gol!

90+3′ Grande azione della Samp: Caprari ne fa fuori due sulla fascia sinistra concludendo centralmente!

90′ GOLLL HIGUAINNNN!!!!! Portiere da una parta e palla dall’altra ed 1-3. Mancano 5′ alla fine!

88′ INCREDIBILE, RIGORE PER LA JUVEE!!!!! Strinic sbaglia il controllo e nel tentativo di spazzare il pallone, colpisce Douglas Costa.

87′ Giocatori della Juve che si muovono ormai molto più individualmente senza cercare l’azione corale. Un pensante ko questo per gli uomini di Allegri.

86′ Sugli sviluppi del corner nulla di fatto e Juve che ritorna in possesso palla.

85′ Angolo per la Sampdoria: altra bell’azione orchestrata dagli uomini di Giampaolo, conclusione di Verre e deviazione di Matuidi in corner.

84′ Ultimo cambio anche per i doriani: Quagliarella lascia il posto a Caprari.

83′ DOUGLAS COSTAAAA!!!! Azione personale del bianconero, chiedendo l’uno-due con Dybala, e sinistro su cui Viviano si fa trovare pronto.

81′ Terzo ed ultimo cambio per Allegri: Pjanic lascia il posto a Matuidi. Partita ormai che sembra decisa.

80′ FERRARI GOLLLLLLL!!!!!!!!!!!!!!! INCREDIBILEEEEE!!!!!! Sugli sviluppi di un calcio di punizione, palla sul secondo palo, Quagliarella mette in mezzo con Ferrari che ruba il tempo a Khedira e di piatto firma il tris. Davvero un risultato inatteso!

78′ Grandissima giocata di Ramirez che con una ruleta si libera di Asamoah, servendo Torreira, abbattuto letteralmente da Pjanic. Ora la Samp prova a far valere il possesso palla.

76′ Prova con un sinistro a giro l’argentino ma la palla è lenta e larga. Difficile da quella posizione riuscire a sorprendere il portiere con un tiro del genere.

75′ Magia di Dybala che in mezzo a tre conquista un calcio di punizione a 30 metri dalla porta di Viviano, in posizione centrale.

73′ Cambio anche per Giampaolo: fuori Barreto e dentro Verre.

72′ Secondo cambio in casa Juventus: Cuadrado lascia il posto a Douglas Costa. Allegri ha bisogno degli strappi del brasiliano sulla fascia destra.

70′ GOOOOLLLLL TORREIRAAAAAAA!!!!!! RADDOPPIO SAMP!!! Una prodezza del centrocampista doriano che con un destro di collo interno coglie l’angolino alla destra di Szczęsny calciando dal limite dell’aria, posizione centrale. 2-0 per i padroni di casa ed ora per la Juve si fa dura!

69′ CHE OCCASIONE SPRECATA DALLA JUVE!!! Dal corner è partito un contropiede 3 vs 1 con Higuain che sbaglia la misura dell’appoggio su Cuadrado, perdendo un tempo di gioco e sul cross del colombiano Viviano in uscita fa sua la palla.

67′ Ora la Juve spinge ma la Samp si chiude molto ed è sempre pericolosa in contropiede. Grande giocata di Zapata in velocità con Rugani che si rifugia in angolo.

65′ CHE OCCASIONE KHEDIRAAAA!!!! Cambio gioco perfetto di Cuadrado per Mandzukic solo sulla sinistra, in area, sponda per il centrocampista tedesco che anticipa Viviano non dando forza al proprio pallonetto. Portiere della Samp colpito anche dal teutonico.

63′ Ammonito anche Ferrari per un fallo precedente su Cuadrado.

62′ CHE OCCASIONE PER LA JUVEEE!!! Percussione di Liechtsteiner, favorito dal tacco di Cuadrado, palla a pelo d’erba per Higuain e Mandzukic con la conclusione del croato deviata. Sulla ribattuta ci prova anche il neo entrato Dybala ma è Silvestre ad immolarsi per la causa. Il rimpallo favorisce Ramirez che subisce fallo da Khedira, ammonito per fallo “tattico”.

61′ Allegri è pronto a far entrare Dybala, rendendosi conto che qualcosa deve cambiare. Fuori Bernardeschi che nel primo tempo ha fatto bene poi nel secondo tempo si è u po’ spento.

60′ Juve che fatica ad orchestrare trame di gioco. Samp galvanizzata dal vantaggio e meglio piazzata in campo.

58′ Rugani stende Zapata, cartellino giallo anche per il difensore della Juve. Momento di difficoltà per i bianconeri che sembrano aver subito il contraccolpo psicologico di aver subito il gol.

56′ CHE OCCASIONE ZAPATAAAA!!!! Contropiede micidiale della Samp orchestrato da Quagliarella, Rugani decide di scappare con lui senza intervenire, passaggio filtrante del n.27 per il colombiano su cui è bravissimo il portiere della Juve ad anticipare l’attaccante in uscita bassa.

55′ CHIELLINI!!! Palla velenosa messa in mezzo per il difensore della Juve che tenta la sponda senza però trovare i compagni.

54′ Ammonizione per Quagliarella che entra a gamba alta su Mandzukic colpendo lo juventino: punizione sulla fascia sinistra per la Juve.

53′ INCREDIBILEEEE!!!! GOLLL DELLA SAMPDORIAAAA!!!!! Azione tambureggiante di Quagliarella, prova a liberare maldestramente Bernardeschi che alza un campanile che si trasforma in assist per Zapata, bravissimo ad infilare Szczęsny di testa!

52′ RUGANIIII!!! Palla interessante di Pjanic dalla bandierina ma il difensore della Juve viene anticipato di un soffio.

51′ HIGUAIN! JUVENTUS VICINA AL GOAL! Khedira scappa sulla sinistra e serve l’argentino, che calcia in porta! Pallone nuovamente deviato in corner!

49′ Bernardeschi! Ci prova con un sinistro dalla distanza, da posizione leggermente defilata sulla destra, ma la conclusione non è precisa.

48′ Rugani anticipato di un soffio sul cross di Pjanic dalla bandierina ma la Juve insiste.

47′ Grande palla di Bernardeschi che innesca Cuadrado, con il contrastro tra il colombiano e Strinic: angolo per la Juve.

46′ Tenta l’anticipo in mezzo al campo Asamoah su Barreto che però viene colpito. Calcio di punizione per la Samp.

INIZIO SECONDO TEMPO Non ci sono sostituzioni tra le due compagini. Si ricomincia con la Juve in possesso palla. 

Squadre che tornano sul rettangolo verde del “Ferraris”. Vedremo se Allegri farà già da ora dei cambi o se aspetterà.

Ci ritroveremo tra 15′ dopo una prima frazione di gioco in cui la Juventus ha avuto due grandi opportunità con Higuain e Cuadrado. 0-0 dunque dal “Luigi Ferraris”.

Finisce il primo tempo tra le polemiche: protestano i bianconeri per un fallo di mano in area presunto sul cross di Cuadrado. Dal replay però sembra evidente che il tocco sia fortuito.

45+1′ Azione avvolgente della Juve: cambio di gioco di Bernardeschi per Mandzukic, sponda del croato per Khedira che di controbalzo tenta una conclusione molto complicata che termina a lato della porta di Viviano.

2′ di recupero.

44′ Higuain che in questo primo tempo si dà un gran da fare anche nel pressing.

42′ Torreira torna in campo mentre la Samp sembra essere meno passiva e con più voglia di farsi vedere in avanti.

40′ Problemi fisici per Torreira che, subendo un pestone alla caviglia, è a terra. Entra in campo lo staff medico.

38′ Altra grande iniziativa della Juve con Bernardeschi che cerca di sfondare ma dopo aver superato un paio di uomini viene fermato dalla difesa.

36′ Higuain fisicamente molto in palla: grande lavoro dell’argentino anche in fase di non possesso, accorciando e facendosi vedere dai compagni con grande insistenza.

35′ Prova la Samp un possesso palla prolungato per abbassare i ritmi e far correre a vuoto la Juve.

33′ Juve che ora torna a spingere con più insistenza sempre sull’asse Bernardeschi-Cuadrado.

31′ OCCASIONE CUADRADOOOO!!!!! Grande azione della Juve, Higuain uomo assist per il Colombiano che, dalla destra al centro, si trova solo davanti al portiere tirand una sassata che sfiora Viviano terminando la propria corsa a lato. L’arbitro non vede la deviazione dell’estremo difensore.

28′ MANDZUKIC!!! Grande azione di Higuain che parte dalla metà campo, saltando in velocità il proprio marcatore, servizio sulla destra per Cuadrado che mette dentro un pallone interessante per il croato che con una girata al volo tenta il gran gol ma la conclusione viene contrata dalla retroguardia doriana.

27′ Non ce la fa Praet che esce lasciando il campo a Linetty. Molta più fisicità in campo, ora, per la Samp.

26′ Higuain realizza su lancio di Licthtsteiner ma l’argentino è in fuorigioco.

25′ Anzi pare che il giocatore belga voglia provare a rimanere in campo pur zoppicando.

23′ Praet chiede il cambio per il colpo rimediato qualche minuto fa con Lichtsteiner. In campo lo staff medico dei blucerchiati.

22′ Altra ottima iniziativa di Bernardeschi che sulla fascia sinistra salta Strinic, mettendo in mezzo un pallone interessante per Higuain ma è bravo Silvestre a chiudere.

21′ Juve che dopo aver atteso per qualche minuto, dietro la linea della palla, ha ripreso ad avere il comando delle operazioni.

20′ Ottima giocata volante di Quagliarella, dopo il cross dalla destra di Bereszynski. Pallone che termina sul fondo, si riparte da una rimessa di Szczesny.

18′ Grande giocata di Bernardeschi che ha iniziato molto bene la partita: ottima palla filtrante per Mandzukic che però ha cincischiato troppo con la palla tra i piedi non trovando il tempo della conclusione.

17′ La Juventus rimane in difesa: da qualche minuto la squadra di Allegri aspetta la Samp per cercare le ripartenze in contropiede.

16′ Prova a fraseggiare la Sampdoria ma la Juve copre bene gli spazi in non possesso palla.

14′ Strinic e Bernardeschi si scontrano, ma entrambi sembrano poter proseguire la sfida. Giallo per il numero 33. Forse decisione un po’ severa per il direttore di gara.

12′ Cuadrado!! Ci prova con un destro al volo il colombiano, sugli sviluppi del corner, ma niente di fatto per il bianconero.

11′ Altro cambio di gioco molto buono della Juve con Mandzukic che pesca ottimamente Cuadrado, scarico per Higuain che tenta la conclusione mancina ma il suo tiro viene deviato in angolo.

9′ Juve che attacca prettamente sulla fascia destra, sfruttando il movimento di Bernardeschi che tende a partire da quella posizione. Una mossa tattica che sta mettendo in difficoltà i doriani, costretti a dover subire anche le sovrapposizioni di Cuadrado.

8′ Brutta entrata in mezzo al campo i Pjanic che entra in ritardo su Torreira. Fortunato il bosniaco a salvarsi dall’ammonizione.

7′ MANDZUKIC!! Gran cambio di gioco di Higuain che, venendo incontro al portatore di palla, allarga per Mandzukic sulla sinistra che rientra sul destro tentando di sorprendere Viviano sul suo palo ma l’estremo difensore della Samp non si fa sorprendere.

5′ Pjanic stava commettendo un errore, il bosniaco non è entrato al meglio in questa partita.

4′ Altra palla persa dai padroni di casa che in queste prime battute sta un po’ eccedendo con il palleggio: ottima azione di Bernardeschi che salta un paio di uomini, scaricand su Mandzukic, anticipato però da De Silvestri.

3′ Nulla di fatto e la Samp riesce a pulire la propria area.

2′ OCCASIONE JUVENTUS!!! Rinvio sbagliato di Viviano, Pjanic per Bernardeschi che assiste ottimamente sul taglio di Higuain che lascia partire un diagonale, deviato in angolo dalla difesa doriana.

1′ Grande lotta in mezzo al campo in queste prima battute con la Samp che aggredisce alta la Juve.

15.00: INIZIO PRIMO TEMPO, Sampdoria in possesso palla!

14.58: Squadre schierate in campo e via all’inno della Serie A.

14.55: Paulo Dybala dunque si accomoda in panchina, ma potrebbe entrare a partita in corso. Contro la Sampdoria ha messo a segno ben cinque reti in serie A, come il compagno di reparto Gonzalo Higuain.

14.50: 10′ al calcio d’inizio!

14.48: Guardando ai dati statistici: sono ben 118 i precedenti tra le due squadre, con 57 vittorie per la Juventus e 24 per la Sampdoria. I pareggi sono 37, mentre i goal messi a segno dai bianconeri sono ben 186. Sono soltanto 114 quelli messi a segno dai liguri. L’ultima sfida vinta dai padroni di casa risale al 2013, con il punteggio di 3-2. Nella Juventus segnò proprio Quagliarella, oggi in maglia blucerchiata.

14.45: Incuriosisce la posizione di Bernardeschi, dunque, a trequarti campo. Sarà lui l’osservato speciale!

14.40: Grande atmosfera a Marassi con il pubblico delle grandi occasioni.

14.35: Gastón Ramírez, trequartista blucerchiato, è intervenuto prima della sfida contro i bianconeri. Ecco le sue parole a Premium Sport: “È una bella occasione contro una squadra importante. Dobbiamo pensare a noi, sappiamo che sarà difficile, hanno grandi campioni, dovremo essere attenti. Proveremo a sfruttare il nostro gioco”.

14.30: Fari puntati su Gonzalo Higuain. Qualche critica di troppo per il Pipita, ma il centravanti argentino sta mantenendo una media davvero alta. In questo campionato ha messo a segno ben 7 goal in 12 partite giocate. Con la Juventus non ha mai segnato alla Samp, mentre con la maglia del Napoli ha realizzato 5 marcature in 7 partite.

14.20: Juve però che non è da meno in trasferta: 13 punti sui 15 disponibili: alle 4 vittorie ottenute va sommato il pareggio per 2-2 in casa dell’Atalanta. Sono 17 i gol fatti e 7 quelli subiti dagli uomini di Allegri.

14.15:  La Samp fino ad ora ha sempre vinto tra le mura amiche: 5 successi su 5, con un bottino di 16 gol fatti e 3 subiti. Questi i dati impressionanti della formazione di casa tra le mura amiche.

14.10: Giampaolo affronta la Juve con la formazione tipo, forte del proprio status di imbattibilità a Marassi mentre Allegri vara un mini turnover: Buffon, Barzagli e Dybala non saranno nell’11 titolare con l’argentino che forse potrebbe entrare a partita in corso. Bernardeschi quest’oggi, dunque, provato nella posizione di trequartista.

14.09: Di seguito le formazioni ufficiali:

SAMPDORIA (4-3-1-2): Viviano; Bereszynski, Silvestre, G. Ferrari, Strinic; Barreto, Torreira, Praet; Ramirez; Quagliarella, Zapata. All. Giampaolo

JUVENTUS (4-2-3-1): Szczesny; Lichtsteiner, Rugani, Chiellini, Asamoah; Khedira, Pjanic; Cuadrado, Bernardeschi, Mandzukic; Higuain. All. Allegri

14.06: Buongiorno e bentrovati alla DIRETTA LIVE di Sampdoria-Juventus, match valido per la 13esima giornata di Serie A.

Foto: pagina facebook Juventus

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top