Calcio, Play-off Mondiali 2018: Svizzera-Irlanda del Nord 0-0, gli elvetici volano in Russia

svizzera-uefa.jpg

E’ la Svizzera a strappare il pass per i Mondiali 2018 al termine di una gara sofferta contro un’Irlanda del Nord, terminata sullo 0-0 e valida per il ritorno del playoff iridati. Eroe di questo spareggio è proprio è il terzino sinistro del Milano Rodriguez che, dopo aver siglato il gol decisivo su rigore all’andata, nel match odierno ha salvato sulla linea un colpo di testa di Evans destinato in fondo al sacco. Va dato merito ai nordirlandesi comunque di aver disputato una partita con coraggio in cui forse, per le occasioni create, avrebbero meritato di più.

CRONACA – Venendo alla cronaca inizia fortissimo la nazionale di O’Neill, che ha una due chance interessanti nei primi muniti ma è bravo Sommer a farsi trovar pronto. I padroni di casa non stanno a guardare ed hanno l’occasione per sbloccare il risultato con Seferovic che, imbeccato in area da Shaqiri, spara a lato da buona posizione. Dal 25′ è la Svizzera a condurre le danze ed è ancora Seferovic a non inquadrare lo specchio della porta.

Nella ripresa si fa notare subito Rodriguez  che con un diagonale sfiora di pochi centimetri il secondo palo della porta nordirlandese. Tuttavia gli ospiti vanno vicinissimi alla marcatura con Washington: ripartenza veloce, Ward trova in area l’attaccante del QPR che di testa sbaglia clamorosamente a Sommer battuto. Attaccano a testa bassa gli uomini di O’Neill ma manca la dovuta lucidità. Negli ultimi minuti succede di tutto: prima è la Svizzera a mancare l’1-0 in contropiede con il solito Seferovic che spreca nuovamente a tu per tu con l’estremo difensore mentre nel recupero serve un intervento super di Rodriguez ad evitare la capitolazione: il terzino milanista respinge sulla linea un colpo di testa di Evans. Arriva il fischio finale del tedesco Brych ed a Basilea si può esultare.

 





 

CLICCA QUI PER LEGGERE LE NOTIZIE SUL CALCIO 

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: profilo twitter Uefa

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top