Volley femminile, Serie A1 – Prima giornata: Egonu trascina Novara contro Busto, Conegliano surclassa Casalmaggiore, Scandicci domina Modena

conegliano-volley.jpg

La Serie A1 2017-2018 di volley femminile è partita subito con il botto: la prima giornata si è aperta con i tre big match che hanno messo una di fronte all’altra le sei annunciate favorite per lo scudetto.

A dare l’impressione migliore è stata Conegliano che ha demolito Casalmaggiore a domicilio con un sonoro 3-0. Subito decisive le ben tornate Megan Easy (14) e Kimberly Hill (11), a sorpresa ha giocato l’opposto Anna Nicoletti (8) in diagonale con Joanna Wolosz che ha sfruttato anche Raphaela Folie (9, 3 muri) e Robin De Kruijf (7) al centro, alle ragazze in rosa non è bastato il nuovo opposto Sarah Pavan (11) con Anastasia Guerra un po’ fuori dal gioco e soprattutto Leo Lo Bianco in panchina per problemi fisici.

Novara ha risposto di rabbia sconfiggendo Busto Arsizio al tie-break: dopo essere state avanti per 2-0, le Campionesse d’Italia hanno subito la rimonta delle Farfalle ma il tie-break ha sorriso alle padrone di casa. Paola Egonu ha debuttato nel migliore dei modi con la casacca della Igor: l’opposto ha messo a segno 30 punti (3 muri, 1 ace) intendendosi subito con Katarzyna Skorupa, brava a sfruttare anche il gioco delle schiacciatrici Celeste Plak (14) e Francesca Piccinini (12) oltre che delle centrali Cristina Chirichella e Lauren Gibbemeyer (14 punti a testa). A Busto Arsizio non sono bastate le 27 marcature della grandissima novità Michelle Bartsch e i 21 punti di Valentina Diouf con Alessia Orro in cabina di regia.

Scandicci si è letteralmente sbarazzata di Modena con parziali imbarazzanti. Show del giovanissimo opposto Isabelle Haak (20 punti, 6 aces e 3 muri), doppia cifra anche per la centrale Adenizia (12, 6 muri), per Marika Bianchini (13) e per una rinata Valentina Arrighetti (10), in campo anche Lucia Bosetti (8). Tra le fila delle emiliane da annotare i 13 punti di Katarina Barun ma Caterina Bosetti, Madelaynne Mntano e Laura Heyrman hanno steccato.

Di seguito i risultati dettagliati degli anticipi della prima giornata che si completerà domani con le restanti partite.

 

Igor Gorgonzola Novara vs Unet E-Work Busto Arsizio       3-2 (32-30; 25-22; 20-25; 21-25; 15-12)

Pomì Casalmaggiore vs Imoco Volley Conegliano        0-3 (22-25; 20-25; 18-25)

Liu Jo Nordmeccanica Modena vs Savino Del Bene Scandicci           0-3 (14-25; 12-25; 14-25)

Il Bisonte Firenze vs Saugella Team Monza           domenica 15 ottobre, ore 17.00

Lardini Filottrano vs Mycicero Volley Pesaro          domenica 15 ottobre, ore 17.00

Sab Volley Legnano vs Foppapedretti Bergamo          domenica 15 ottobre, ore 17.00

 





(foto Roberto Muliere)

Lascia un commento

scroll to top