Sci alpino, Nadia Fanchini torna sugli sci dopo l’operazione al braccio. “È sempre un’emozione ricominciare”


Finalmente una bella notizia per Nadia Fanchini. Dopo l’infortunio di gennaio con la frattura all’omero del braccio destro, poi rioperata a giugno, la bresciana è finalmente tornata sugli sci. A dare la notizia è stata lei stessa tramite un video postato sulla sua pagina Facebook in cui la campionessa italiana si mostrava felice ed emozionata per il ritorno sulle piste. Si è trattato di una semplice sciata libera sulle nevi del Passo dello Stelvio, non di un allenamento agonistico, ma quanto basta per riprendere a sorridere dopo un calvario così lungo. È stata un’emozione incredibile – ha commentato la Fanchini, come riportato sul sito FISI. È importante per me ritrovare le sensazioni positive, settimana prossima magari farò un altro paio di giorni senza forzare e dal 15 ottobre mi aggregherò definitivamente alla squadra. Naturalmente non gareggerò a Soelden, d’ora in poi utilizzerò una protezione in carbonio al braccio perché l’omero è molto debole“.

 





 

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SULLO SCI ALPINO

alessandro.tarallo@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Pier Colombo

Lascia un commento

scroll to top