Sci Alpino, Coppa del Mondo 2017/2018 – La Thuille sede prefissata per i recuperi! Accolta la proposta dell’Italia

Brignone-Valerio-origo.jpg

Proposta italiana innovativa presentata al Meeting della Fis tenutosi oggi a Zurigo (Svizzera) e accolta all’unanimità dai presenti: la pista Berthod 3 di La Thuille sarà la prima scelta per degli eventuali recuperi di prove della Coppa del Mondo 2017/2018 di sci alpino. L’impianto vanta una lunga esperienza con la Coppa Europa e come ha spiegato il DS Massimo Rinalsi, “la Berthod 3 vanta un dislivello di 800 metri, quindi può ospitare ogni tipo di competizione, dalla discesa maschile allo slalom femminile. Sono condizioni che la rendono una soluzione ottimale per tutti, perché in caso di cancellazione di gare sapranno già dove andare“.

Mai nessuno aveva avanzato una proposta simile, l’Italia si è dimostrata all’avanguardia e, nel caso di condizioni climatiche avverse soprattutto nella prima parte di stagione, sarà La Thuille la sede predisposta per il recupero. Un’occasione in più per vedere il Circo Bianco nel nostro Paese.

 





 

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top