Max Biaggi, quadro clinico stazionario: “Ha riposato la scorsa notte”

Max-Biaggi-Superbike-Fabio-Bosi.jpg

Dopo il grave incidente occorso in settimana, Max Biaggi rimane in prognosi riservata ma i parametri vitali del pilota sono soddisfacenti come traspare nell’ultimo bollettino medico emesso dall’ospedale San Camillo di Roma:

Quadro clinico stazionario per Max Biaggi, ricoverato in terapia intensiva dopo l’incidente di venerdì scorso a Latina. I parametri vitali sono soddisfacenti, continuano il monitoraggio multiparametrico e le procedure di supporto non invasivo dell’attività respiratoria”. Lo comunica l’ospedale San Camillo di Roma a proposito delle condizioni dell’ex campione del mondo, ricoverato da venerdi dopo un incidente in moto a Latina. “La scorsa notte il paziente ha riposato discretamente – si legge ancora nel bollettino medico – La prognosi rimane riservata“.

(foto Fabio Bosi)

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top