Golf, PGA Tour 2017: che lotta al FedEx St.Jude Classic! Tre in testa ad un round dal termine

Cabrera-Bello-Golf-Valerio-Origo.jpg

Tanta battaglia nel FedEx St.Jude Classic 2017 (montepremi 6,2 milioni di dollari). Sul percorso par 70 del TPC Southwind di Memphis (Tennessee, Stati Uniti) la tappa del PGA Tour che precede il secondo Major stagionale è contraddistinta da un grande equilibrio. Ben 12 i golfisti racchiusi in 3 soli colpi a 18 buche dal termine. Leaderboard dunque cortissima, con lo spagnolo Rafa Cabrera Bello e gli americani Ben Crane e Stewart Cink in testa con lo score complessivo di -9 (201 colpi).

Ad una lunghezza di distanza troviamo gli statunitense Luke List e Chad Campbell, che precedono a loro volta di un colpo un gruppetto composto dai connazionali Kevin Chappell e Chez Reavie, e dall’australiano Matt Jones. -6, e nono posto momentaneo per il sudafricano Retief Goosen, per il sudcoreano Meen-Whee Kim, per il canadese David Hearn e per l’americano Daniel Berger.

Continua la risalita del nostro Francesco Molinari, bravo a chiudere il terzo round in 22esima posizione. -4 il punteggio del torinese, che tuttavia deve recriminare del suo -2 di giornata. L’azzurro ha sperperato i 6 birdie messi a segno nella prima parte di round incappando in due bogey ed un doppio bogey.

Nella serata italiana l’ultimo e decisivo round come sempre in diretta sui canali sport della iattaforma satellitare pay Sky TV.

ciro.salvini@oasport.it

Foto: Official Tiwtter PGA Tour

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Lascia un commento

Top