Basket femminile, Europei 2017: Italia, che avvio da sogno! Asfaltata la Bielorussia, spettacolo Sottana e Zandalasini!

baasket-femminile-italia-europei-2017-fb-FIP.jpg

Non potevano iniziare in un modo migliore gli Europei 2017 di basket femminile per l’Italia. Un esordio sontuoso quello della nazionale azzurra, che ha demolito la Bielorussia 80-60, facendo anche un passo importante verso la qualificazione alla seconda fase (passano le prime tre). Una splendida rivincita per le ragazze di coach Capobianco, visto che due anni proprio le bielorusse si imposero al supplementare nel match d’esordio. Un successo arrivato contro una squadra che ha chiuso al quarto posto l’edizione scorsa e che era doveva lottare con la Turchia per il primo posto nel girone, quello che qualifica direttamente ai quarti di finale.

Sono Giorgia Sottana e Cecilia Zandalasini le grandi protagoniste in questa prima partita dell’Italia. La neo giocatrice di Montpellier è la miglior marcatrice dell’incontro con 20 punti, molti dei quali nel decisivo break del terzo quarto, quando le azzurre sono scappate via in maniera definitiva. Per Zandalasini, invece, era la prima con la nazionale maggiore ad un Europeo e ha chiuso con 18 punti a referto.
Ottimo comunque il contributo di tutto il gruppo e soprattutto l’atteggiamento difensivo mostrato dalla formazione di Andrea Capobianco, che ha saputo tenere a soli 60 punti la Bielorussia. Alle nostre avversarie non sono bastati i 17 punti della naturalizzata Bentley, che si è accesa troppo tardi e a partita ormai finita.

Avvio di partita molto equilibrato con nessuna delle due squadre che riesce a costruire un break vincente. Nel finale di quarto un’inarrestabile Zandalasini permette all’Italia di essere avanti alla prima sirena 18-16. Bentley riporta avanti la Bielorussia, ma è solo un momento perchè le azzurre giocano bene e trovano grande energia dalla panchina. La bomba di De Pretto fa toccare il +10 all’Italia e poi ci pensa ancora Zandalasini a chiudere il quarto sul 38-28 per le azzurre.

Al rientro dagli spogliatoi si accende Giorgia Sottana. La play azzurra trascina l’Italia in un terzo quarto da 26-12 per la squadra di Capobianco. Sottana segna da tutte le posizioni, la difesa è perfetta e prima dell’ultima sirena il punteggio vede l’Italia avanti 64-40. Nell’ultimo quarto bisogna solo amministrare il vantaggio e i tentativi di rimonta della Bielorussia vengono stoppati da Chicca Macchi. Alla sirena è grande festa azzurra (vittoria 80-60), per un esordio che fa davvero sognare.

 

Questo il tabellino della partita

BIELORUSSIA – ITALIA 60-80 (16-18; 12-20; 12-26; 20-16)

Bielorussia: Snytsina 13, Rytsikava 5, Likhtarovic 7, Ziukova 7, Papova 2, Filonchyk, Kress 5, Holubeva, Bentley 17, Hasper 2, Inkina 2, Ivashchanka

Italia: Penna 3, Gorini 6, Sottana 20, Zandalasini 18, Dotto 5, Masciadri 2, Formica 6, De Pretto 6, Crippa, Ress 3, Cinili, Macchi 11

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: pagina FB FIP

 

 

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top