Volley, SuperLega – Playoff Scudetto, Trento e Perugia pronte alla gara2 di semifinale. Lanza & Co. a caccia del colpo da ko, Zaytsev per il pareggio

Perugia-Volley-Valerio-Origo.jpg

Stasera Perugia e Trento si sfideranno nella gara2 delle semifinali dei Playoff Scudetto di SuperLega, il massimo campionato italiano di volley maschile. Al PalaEvangelisti va in scena il secondo atto di una serie che già oggi pomeriggio (ore 18.00) potrebbe essere già indirizzata in maniera importante.

I dolomitici, infatti, si sono imposti domenica scorsa di fronte al proprio pubblico e ora cercano di espugnare il campo dei Block Devils per involarsi sul 2-0 e fare un passo decisivo verso la Finale. I ragazzi di Lorenzo Bernardi, invece, devono obbligatoriamente vincere se non vorranno già sentirsi con le spalle al muro ed essere chiamati a un’impresa titanica per risalire la china considerando che il PalaTrento è ancora inviolato in questa stagione.

 

Perugia si presenterà senza Aaron Russell, infortunatosi alla caviglia in allenamento e out per almeno un mese (si proverà a recuperarlo per la Final Four di Champions League). Privi del formidabile schiacciatore statunitense, gli umbri dovranno tirare fuori il meglio dal talento di Alex Berger, ottimo martello austriaco che nelle occasioni avute ha sempre ben figurato. Soprattutto, però, Aleksandar Atanasijevic (spento in gara 1) e Ivan Zaytsev dovranno ritornare sugli scudi e martellare come sanno fare.

Lo Zar ha fatto bene settimana scorsa e ora dovrà essere grande trascinatore dei compagni insieme a capitan Emanuele Birarelli, la cui squalifica di una giornata è stata commutata in una multa da 3100 euro: il Bira sarà regolarmente in campo affianco a Marko Podrascanin, Luciano De Cecco in cabina di regia.

La risposta di Trento sarà con la formazione tipo. Angelo Lorenzetti vuole ipotecare la terza finale consecutiva della sua carriera affidandosi alla preziosa regia di Simone Giannelli e al carisma di capitan Filippo Lanza di banda affiancato da Tine Urnaut che sta disputando un’ottima stagione. Jan Stokr giocherà opposto, chiamato a tirare fuori il meglio di sé dopo qualche uscita non al top mentre al centro ci saranno Simon Van De Voorde e Sebastian Solé pronti a murare gli attacchi avversari, Massimo Colaci il libero.

Perugia proverà a insistere sul servizio e sugli attacchi potenti, Giannelli può permettersi di variare e di sfruttare un gioco veloce che si appoggia anche alla buona ricezione di squadra. Si preannuncia una sfida equilibrata e molto appassionante, in diretta tv su RaiSport. Domani pomeriggio, invece, la gara2 dell’altra semifinale tra Modena e Civitanova (Lube avanti 1-0, le due squadre si sfideranno anche nei quarti di finale della Champions League).

 

Di seguito il programma e gli orari delle gara2 delle semifinali e il tabellone dei Playoff Scudetto di SuperLega, il massimo campionato italiano di volley maschile:

SABATO 25 MARZO:

18.00     Sir Safety Conad Perugia vs Diatec Trentino

DOMENICA 26 MARZO:

18.00     Azimut Modena vs Cucine Lube Civitanova

 

PLAYOFF SCUDETTO – SEMIFINALI:

[1] Civitanova vs [4] Modena       1-0

[2] Trento vs [3] Perugia       1-0

 

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top