Snowboard, Coppa del Mondo – Italia bellissima a Feldberg. RUGGITO VINCENTE di Michela Moioli, terzo Visintin che vede la Sfera di Cristallo


Torna finalmente a sorridere Michela Moioli, che a Feldberg (Germania) conquista la quarta tappa della Coppa del Mondo di snowboardcross, al termine di una gara strepitosa, nella quale la 21enne lombarda è riuscita a precedere al traguardo la capolista della classifica di specialità Belle Brockhoff e la canadese Meryeta Odine. Buona anche la prova della genovese Raffaella Brutto, capace di giungere alla small final, piazzandosi al settimo posto conclusivo, davanti alla ceca Eva Samkova, grande delusa della gara, mentre Francesca Gallina non va oltre la terza posizione nei quarti di finale. Grazie a questo successo, il quarto in carriera, la Moioli si rilancia in classifica, ritrovandosi a 710 lunghezze dall’australiana Brockhoff, con la rimonta che sembra ora possibile, ad appena una gara dai Mondiali di Sierra Nevada.

Buone notizie anche tra gli uomini, dove l’azzurro Omar Visintin riesce anche questa volta a salire sul podio, piazzandosi sul gradino più basso, alle spalle dell’oro olimpico Pierre Vaultier e dello spagnolo Lucas Eguibar, allungando così in classifica sull’austriaco Alessandro Haemmerle, appena quinto quest’oggi e distanziato di 150 punti dal 27enne dell’Esercito. Tra gli altri italiani, si registra il 13esimo posto di Michele Godino, il 14esimo di Lorenzo Sommariva, il 24esimo di Emanuel Perathoner, il 45esimo di Tommaso Leoni, il 53esimo di Luca Matteotti ed il 71esimo del 20enne Lorenzo Catapano.

Foto: profilo Facebook Michela Moioli

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianni.lombardi@oasport.it

Lascia un commento

scroll to top