Ginnastica, Trofeo di Jesolo 2016 – Finali di Specialità: le pagelle dell’Italia. Brividi Ferlito, Mariani la migliore, brilla Maggio

Ieri pomeriggio si sono disputate le Finali di Specialità al Trofeo di Jesolo. Il Quadrangolare spettacolare tra USA, Italia, Brasile e Francia è giunto alla conclusione in un weekend altamente spettacolare e intenso, con un PalaArrex gremito nella giornata di sabato.

Di seguito le pagelle delle azzurre impegnate in gara domenica pomeriggio, esclusivamente il settore senior + la miglior junior. I voti si riferiscono esclusivamente a quella giornata e a quegli esercizi, ben sapendo che a inizio stagione due competizioni nel giro di 24 ore non sono ancora ben digeriti e che alcune ragazze erano reduci da un tour de Force (Mariani 4 giorni in gara in due settimana, Ferlito a quota 3).

Per le pagelle di ogni singola ginnasta basterà cliccare sulle varie pagine.

 

ENUS MARIANI: 7+. Brava a interpretare al meglio il proprio corpo libero, stoppando le sue tre diagonali (Tsukahara, doppio raccolto, doppio carpio). Il 13.750 le vale il quinto posto, prestazione più che soddisfacente considerando anche il 13.850 alla trave: salita dopo l’infortunio di Carlotta Ferlito, in un momento non semplice, ha ultimato una prova pulita valutata in 13.850 per il sesto posto finale. Efficienza dimostrata con quattro giorni gara in due settimane.

 

CLICCA SU PAGINA 2 PER CARLOTTA FERLITO

 

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Lascia un commento

Ritmica, Coppa del Mondo – Italia, nuovi esercizi: sfortuna ed errori. Niente medaglie, quinto posto

Ginnastica, Carlotta Ferlito sta meglio: risveglio “col sorriso”! Accertamenti alla caviglia