Volley, Serie A1 femminile – Nona giornata: Conegliano balza in testa, Novara solo al tie-break

Conegliano vola in testa alla classifica della Serie A1 di volley femminile in attesa del posticipo tra la capolista Casalmaggiore e Bolzano, in programma domani sera.

La nona giornata regala una nuova primatista al massimo campionato italiano grazie al successo delle venete contro le azzurrine del Club Italia che, dopo due belle vittorie consecutive, si sono dovute fermare al PalaVerde. Conegliano ha approfittato dell’inatteso stop di Novara che, prima della sofferta vittoria odierna al tie-break contro Scandicci, condivideva il primo posto con le Campionesse d’Italia.

Rimangono in scia anche Piacenza che espugna Bergamo e Modena che passa a Vicenza mentre Busto Arsizio perde una ghiotta occasione, scivolando in casa contro Montichiari che aggancia le Farfalle in classifica.

 

Di seguito tutti i risultati dettagliati della nona giornata di Serie A1 e la nuova classifica:

Unendo Yamamay Busto Arsizio vs Metalleghe Sanitars Montichiari       1-3 (23-25; 13-25; 25-16; 24-26)

Imoco Volley Conegliano vs Club Italia          3-0 (25-21; 25-23; 25-20)

Foppapedretti Bergamo vs Nordmeccanica Piacenza         1-3 (24-26; 25-15; 17-25; 20-25)

Savino Del Bene Scandicci vs Igor Gorgonzola Novara        2-3 (12-25; 25-17; 25-23; 19-25; 13-15)

Obiettivo Risarcimento Vicenza vs Liu Jo Modena       1-3 (15-25; 25-21; 26-28; 18-25)

Pomì Casalmaggiore vs Sudtirol Bolzano        giovedì 3 dicembre, ore 20.30

RIPOSA: Il Bisonte Firenze

 

# SQUADRA PUNTI PARTITE GIOCATE PARTITE VINTE
1. Conegliano 18 9 6
2. Novara 18 8 6
3. Modena 17 8 6
4. Piacenza 17 8 5
5. Casalmaggiore 16 7 5
6. Scandicci 14 8 4
7. Busto Arsizio 12 9 4
8. Montichiari 12 9 5
9. Vicenza 10 9 4
10. Bergamo 10 8 3
11. Club Italia 6 8 2
12. Bolzano 6 7 2
13. Firenze 3 8 1

 

(foto Roberto Muliere)

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Volley, Champions League – Trento schiaccia Tours e ipoteca gli ottavi di finale: che Van De Voorde

Volley, Challenge Cup – Tutto facile per Verona: gita in Olanda, ottavi in cassaforte