Pallanuoto, A1: un turno infrasettimanale senza particolari sorprese

10151815_639614972803095_1259593557415986721_n1.jpg

Torna la Serie A1 di pallanuoto, con la settima giornata, dopo due settimane di pausa (causa impegni di Coppa Italia e coppe europee).

Pochi patemi per le big nel turno infrasettimanale. Ennesimo match da padrona per la Pro Recco di Igor Milanovic: i recchelini battono per 15-5 nel derby ligure la Carisa Savona; mattatore Prlainovic con un poker. Tiene il passo, prima del fondamentale scontro diretto di venerdì, l’AN Brescia: 9-3 in casa del Como Nuoto nel derby lombardo con una tripletta del centroboa Christian Napolitano. Restano in scia BPM Sport Management e Yamamay Acquachiara. Per i ragazzi di Baldinetti vittoria sofferta in casa sul Bogliasco, con un Bini sempre più spettacolare (poker per il mancino azzurro). Successo nel derby alla Scandone con il Posillipo per l’Acquachiara. Resta ferma in coda l’RN Florentia, battuta in casa dalla Canottieri, mentre l’SS Lazio Nuoto la spunta sulla Vis Nova Roma nel derby capitolino.

7ma giornata

Carpisa Yamamay Acquachiara-CN Posillipo 10-6
Pro Recco-Carisa Savona 15-5
BPM Sport Management-RN Bogliasco 11-7
RN Florentia-CC Napoli 9-12
Roma Vis Nova-Lazio Nuoto 9-11
Como-AN Brescia 3-9

Classifica

A.N.BRESCIA 21
PRO RECCO N. E PN 21
BPM PN SPORT MANAGEMENT 18
CARPISA YAMAMAY ACQUACHIARA 15
C.C. NAPOLI 9
COMO NUOTO 9
R.N.BOGLIASCO 6
S.S. LAZIO NUOTO 6
ROMA VIS NOVA PN 6
CARISA RARI NANTES SAVONA 6
C.N.POSILLIPO 3
R.N.FLORENTIA 0

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter
Clicca qui per mettere “Mi piace” a Pallanuoto Italia

gianluca.bruno@olimpiazzurra.com

Lascia un commento

scroll to top