Calcio, l’under 21 cala il poker sulla B Italia. Di Biagio: “Abbiamo un’identità”

18_33_bso_f1_689_a_resize_526_394.jpg

Un test dal significato molto importante, nonostante il modesto valore dell’avversario. L’Italia under 21 supera 4-1 in amichevole la B Italia a Trapani e continua il proprio processo di avvicinamento all’Europeo 2015 in Repubblica Ceca. In golTrotta (doppietta), Belotti su rigore e Paganini, alla prima convocazione dopo le positive prestazioni con la maglia del Frosinone. Per i rivali rete di Improta sul momentaneo 3-0.

Luigi Di Biagio, intervenuto sul sito ufficiale della Figc, manifesta tutta la propria soddisfazione per il risultato e, soprattutto, la crescita degli azzurrini. “La squadra è in crescita e ogni volta che scende in campo dimostra di avere un’identità ben precisa. Sono contento perché queste gare, per noi che abbiamo poco tempo a disposizione per stare insieme e prepararci, sono occasioni importanti per valutare la squadra. Ho visto grande impegno da parte di tutti e i nuovi arrivati non fanno altro che accrescere le mie difficoltà per le scelte future. Non siamo ancora a livello delle più forti squadre europee, però abbiamo davanti a noi sei mesi di tempo per lavorare in vista dell’Europeo“.

 

Italia U21 vs B Italia 4-1

Marcatori: 21′ Trotta (Italia U21), 24′ Belotti (Italia U21) su calcio di rigore, 32′ Improta (B Italia), 36′ Paganini (Italia U21), 38′ Trotta (Italia U21).

ITALIA U21 (4-4-2) : Leali (46′ Sportiello); Molina (59′ Rizzo L.), Goldaniga (68′ Sturaro), Antei, Sabelli (46′ De Col); Paganini, Verre, Baselli (C) (59′ Cataldi), Berardi (46′ Dezi); Belotti (68′ Romagnoli), Trotta.
A disp.:
All.: Di Biagio.

B ITALIA (3-4-3) : Provedel (46′ Pigliacelli); Lancini N., Ferrari (46′ Crecco), Vitturini; Zampano, Busellato (C) (46′ Emmanuello), Gori (46′ Valotti), Barreca; Improta (46′ Fazzi), Monachello (46′ Aramu), Acampora (46′ Beretta, 81′ Parisi).
A disp.:
All.: Piscedda.

Arbitro: Sig. Rosario Abisso di Palermo.
Assistente 1: Sig. Antonino Santoro di Catania.
Assistente 2: Sig. Gaetano Intagliata di Siracusa.
Quarto Ufficiale: Sig. Francesco Paolo Saia di Palermo.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Clicca qui e metti mi piace alla pagina “La storia dell’Italia nelle fasi finali di Mondiali ed Europei”

 

francesco.caligaris@olimpiazzurra.com

Twitter: @FCaligaris

Foto da: Wikipedia

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top