Basket, Eurolega 2015: contro il Panathinaikos serata da Top16 per Milano

Alessandro-Gentile-Basket-Pagina-FB-Olimpia-Milano.jpg

L’Olimpia Milano è ad un passo dalla qualificazione alle Top16 e questa sera potrebbe arrivare la matematica certezza della qualificazione in caso di vittoria contro i greci del Panathinaikos. Si gioca al PalaDesio (il Forum è occupato per la finale di X Factor) e alla squadra di Banchi basta un successo per centrare il primo obiettivo stagionale, ma addirittura anche perdendo l’EA7 potrebbe comunque festeggiare con una giornata d’anticipo, se in contemporanea ci fosse anche la sconfitta del Turow contro il Bayern Monaco.

Ovviamente Milano cercherà di vincere e di confermare il buon momento tra campionato e coppa, con le due vittorie consecutive su Bayern e Sassari che possono aver dato una svolta alla stagione. Torna in campo Daniel Hackett, che cercherà di trascinare la squadra come la settimana scorsa con i tedeschi, quando con diciassette punti nell’ultimo quarto vinse praticamente da solo la partita.
Ancora una volta si pone il dilemma per Banchi delle rotazioni delle guardie e bisogna capire se verrà “punito” nuovamente MarShon Brooks, che sta certamente trovando più spazio e minuti in campionato, dove tra l’altro e quasi sempre uno dei migliori.

I precedenti contro il Pana non sono di certo favorevoli per Milano, che ha perso otto delle undici sfide giocate. Negli ultimi due anni è ormai diventata una classica del basket europeo visto che si sono affrontate nella scorsa stagione nelle Top16 (un successo per parte) e ovviamente anche all’andata, quando si imposero nettamente i greci per 90-63, con l’Olimpia che giocò una delle più brutte partite della gestione Banchi.

Proprio il tecnico milanese si è soffermato sulla sfida di questa sera: “La partita con il Panathinaikos si preannuncia difficilissima, contro un avversario di indubbio talento che già nella partita di andata aveva dimostrato di poter imporre fisicità, atletismo ed esperienza. Noi vogliamo produrre il massimo sforzo per raggiungere davanti al nostro pubblico l’obiettivo intermedio ma di grande prestigio che c’è in palio, la qualificazione alle Top 16 di Eurolega”.

 

tutte le dichiarazioni dal sito dell’Olimpia Milano

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina sul Basket

foto da pagina FB dell’Olimpia Milano

twitter Andre_Ziglio

andrea.ziglio@olimpiazzurra.com

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top