Pattinaggio di Figura, Skate Canada: coppie di casa attese protagoniste

anna-pogorilaya-pattinaggio-artistico.jpg

Dal domani al 2 novembre a Kelowna si svolgerà Skate Canada, seconda tappa della stagione del Grand Prix di pattinaggio di figura.  Nessun atleta azzurra sarà impegnato in questo evento.

Nella danza si aspetta una grande performance degli idoli di casa, i vice campioni del mondo, Kaytlin Weaver e Andrew Poje, che con le loro esaltanti esibizioni riusciranno sicuramente a stupire il pubblico. Il duo, già vittorioso al Neberlhorn Trophy, sicuramente è il candidato per la medaglia più importante. La lotta per il secondo posto sarà tra altre due coppie di spicco, i canadesi Piper Gilles e Paul Poirier, e gli americani Madison Hubbel e Zachary Donuhue: l’ultima volta, ai Four Continents 2013, tra le due l’avevano spuntatai i pattinatori a stelle e strisce. Grande attenzione per i russi Ksenya Monko e Khiril Khaliavin, campioni del mondo juniores 2011.

In campo femminile la corsa al primato se la giocheranno presumibilmente gli Stati Uniti e la Russia: Ashley Wagner in questi ultimi anni ha portato a casa risultati davvero importanti, come il terzo posto alla Finale di Grand Prix, mentre Anna Pogorilaya è emersa prepotentemente proprio durante le tappe l’anno scorso. In forte crescita in questa stagione Alena Leonova, argento al Neberlhorn Trophy, e Courtney Hicks, seconda all’U.S Classic qualche settimana fa.  Da non dimenticare le giovanissime giapponesi, Rita Hongo e Satoko Miyahara, possibili outsiders.

Tra gli uomini grande curiosità  per il bronzo mondiale, Javier Fernandez: il pattinatore iberico è tra i migliori specialisti del quadruplo. Non si lasceranno scappare l’occasione di salire sul gradino più alto del podio gli atleti del Sol levante, Takahiko Kozuka, reduce da una stagione non facile, e Takahito Mura. Per quanto riguarda gli altri atleti europei in pista, si attendono il francese Florent Amodio, per il riscatto dopo un Olimpiade non semplice, il russo Kostantin Menshov, a sorpresa bronzo ai Campionati europei l’anno passato, e il ceco Michal Brezina.

Nella gara delle coppie di artistico Meagan Duhamel e Eric Radford sono sicuramente i favoriti e come hanno riferito anche ad Olimpiazzurra vorranno conquistare la loro prima medaglia d’oro in una tappa di Grand Prix, proprio a casa loro. Grande occasione di salire sul podio per i cinesi Wejiing Sui e Cong Han, coppia dal grande bagaglio tecnico. Potrebbe essere un’opportunità da non perdere per i francesi Vanessa James e Morgan Cipres, che potranno tentare la scalata verso una medaglia. Attenzione alla nuova coppia formata da Kirsten Moore-Towers e Michael Marinaro, mentre sono da tenere d’occhio i russi Evgenia Tarasova e Vladimir Morozov, argento ai mondiali juniores la scorsa stagione.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

eleonora.baroni@olimpiazzurra.com

Lascia un commento

Top