Judo, Mondiali juniores 2014: Odetta Giuffrida fuori al primo turno

Judo-Odette-Giuffrida-EJU.jpg

Si ferma subito la corsa di Odette Giuffrida (-52 kg) ai Mondiali juniores di judo a Lauderdale (Usa). La punta di diamante della spedizione azzurra è stata eliminata dalla francese Amandine Buchard, impostasi per yuko. Un sorteggio sfortunatissimo per l’azzurra: la rivale transalpina, oltre ad aver vinto poi il titolo iridato, era già stata medaglia di bronzo agli ultimi Mondiali Senior (nei -48 kg).

Nei -57 kg, Maria Centracchio, dopo aver prevalso per ippon sulla colombiana Yolanda Arcos, ha trovato disco rosso dinanzi alla giapponese Momo Tamaoki, poi campionessa del mondo. Nella stessa categoria, subito fuori Miriam Boi con la cinese Li Yiying.

Delusione per il campione in carica dei -73 kg, Antonio Esposito: il campano ha subito un ippon dopo 1’30” dal cubano Magdiel Estrada, abbandonando prematuramente la competizione.

Di seguito i podi assegnati nella notte

– 52 kg femminili: 1) Buchard (Fra) 2) Florian (Rou) 3) Gneto (Fra) 3) Uchio (Jap)

– 57 kg femminili: 1) Tamaoki (Jap) 2) Deguchi (Jap) 3) Beauchemin-Pinard (Can) 3) Mezhetskaia (Rus)

– 66 kg maschili: 1) Mgdyan (Rus) 2) Abe (Jap) 3) Santos Junior (Bra) 3) Shmailov (Isr)

– 73 kg maschili: 1) An (Kor) 2) Yamamoto (Jap) 3) Mchedlishvili (Geo) 3) Saraiva (Portogallo)

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

federico.militello@olimpiazzurra.com

Lascia un commento

Top