Calcio, Italia-Slovacchia Under21. Di Biagio: “Non giocheremo per lo 0-0”

18_33_bso_f1_689_a_resize_526_394.jpg

E’ la partita che vale due anni, l’ultimo ostacolo verso gli Europei 2015 che assegneranno gli unici quattro pass olimpici per il Vecchio Continente.

Domani a Reggio Emilia l’Italia Under21 affronterà la Slovacchia nel ritorno dei play-off, forte dell’1-1 dell’andata. Sulla carta sarebbe sufficiente un pareggio a reti bianche per la qualificazione, ma il ct Luigi Di Biagio smentisce categoricamente questa ipotesi: “Non scenderemo in campo per lo 0-0, ma affronteremo la gara per vincere. Massimo rispetto per i nostri avversari, ma abbiamo giocatori tecnicamente bravi e cercheremo di sfruttare il più possibile, e meglio di quanto fatto all’andata, le occasioni che ci capiteranno“.

Il 43enne romano chiede maggiore cinismo alle sue bocche da fuoco: “Rispetto alla partita di venerdì dovremo fare più gol quando ci troveremo sotto porta e avere maggiore pazienza nella gestione della palla. Il risultato ottenuto non ci dà sicurezze e non credo che i ragazzi pensino che domani sia semplice”.

Anche il bomber Andrea Belotti ammette senza giri di parole di ambire al bersaglio grosso: “Abbiamo due risultati utili su tre, ma puntiamo solo alla vittoria. All’andata abbiamo avuto tante occasioni ma è finita in pareggio. Siamo consapevoli delle nostre qualità e faremo il possibile per conquistare la vittoria“.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

federico.militello@olimpiazzurra.com

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top