Basket, Eurolega 2015: Milano a Monaco puoi solo vincere

basket-samardo-samuels-olimpia-milano-cremona-fb-olimpia-milano.jpg

Impegno in Germania per l’Olimpia Milano, che sfida il Bayern Monaco nella terza giornata di Eurolega. Per i Campioni d’Italia in carica è già una gara fondamentale, dove bisogna trovare assolutamente la vittoria, dopo le due sconfitte con Fenerbahce e Barcellona.

Le due squadre non si sono mai affrontate in campo europeo, ma il Bayern negli ultimi anni è diventata un’ottima squadra, che l’anno scorso ha sfiorato l’accesso ai quarti. Nel girone iniziale dello scorso anno poi ha incontrato anche la Montepaschi Siena, ma quel Bayern è un po’ cambiato, grazie agli innesti di giocatori dalla grande esperienza in Eurolega come Stimac e soprattutto Savanovic.

Milano è al completo e come ogni volta ritrova in Europa ritrova Daniel Hackett, che sarà certamente nel quintetto titolare. Ci si aspetta moltissimo da Brooks, visto che fino ad ora il grande acquisto del mercato estivo ha deluso, non riuscendo ancora ad ambientarsi con una pallacanestro diversa da quella americana. Stasera l’EA7 avrà bisogno dei suoi leader, perchè non è una trasferta facile, ma è obbligatorio uscire dal campo con un successo.

Tutto ciò traspare anche dalle parole di Luca Banchi: “La partita con il Bayern Monaco presenta grandi difficoltà dovute principalmente al valore dei nostri avversari. Questa squadra già lo scorso anno era arrivata ad un soffio dai playoff di Eurolega e in estate ha confermato la guida tecnica e buona parte del proprio organico. Nelle prime due uscite ha confermato di godere di buona forma. Per noi sarà impegnativo riuscire a competere in una gara che comincia ad assumere i connotati dello spareggio. Per noi sarebbe fondamentale riuscire a centrare la prima vittoria stagionale in Eurolega per prendere la spinta ideale per puntare alle Top 16”.

Ha parlato anche Samardo Samuels, sicuramente il migliore tra i milanesi in questa prima parte di stagione tra campionato e coppa,: “Dobbiamo assolutamente alzare il nostro livello di gioco e vincere a Monaco. Essenziale è avere pazienza e continuare a lavorare come stiamo facendo perché anche in Eurolega i risultati arriveranno, speriamo già da questa gara”.

 

Tutte le dichiarazioni dal sito dell’Olimpia Milano

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina sul Basket

foto da pagina FB Olimpia Milano

twitter Andre_Ziglio

andrea.ziglio@olimpiazzurra.com

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top