Basket, Eurolega: Viggiano sulla sirena, prima vittoria per Siena


Un incredibile canestro sulla sirena di Jeff Viggiano regala la prima vittoria stagionale in Eurolega alla Montepaschi Siena. I toscani espugnano il campo dell’Unicaja Malaga con il punteggio di 75-73 e grazie a questo successo mantengono viva la speranza di poter accedere alla fase successiva delle Top16. Grande prova di Erick Green, miglior marcatore con 20 punti, e soprattutto di Daniel Hackett, autore di 19punti, 4rimbalzi e 7assist

Un match molto combattuto e con le due squadre che lottano punto a punto per tutti i quaranta minuti. Nel finale gli spagnoli sembravano aver trovato l’allungo decisivo grazie ai canestri di Caner-Medley e Dragic, i migliori tra gli iberici rispettivamente con 18 e 16 punti. Per fortuna della Montepaschi c’è un meraviglioso Daniel Hackett che trascina i suoi in una rimonta davvero miracolosa: prima si guadagna un fallo antisportivo, poi segna i liberi e alla fine regala un assist al bacio per la tripla di Ress che porta avanti Siena ad un minuto e mezzo dalla fine. Gli ultimi secondi sono palpitanti: Caner pareggia ancora dalla lunetta, ma è di Viggiano l’ultima magia che fa esplodere di gioia la panchina senese.

Questo il tabellino completo della partita:

UNICAJA MALAGA – MONTEPASCHI SIENA 73-75 (18-23, 41-39, 64-63, 73-75)

MALAGA: Sabonis, Vidal, Calloway 3, Suarez 4, Granger 15, Vazquez, Toolson 7, Kuzminskas 2, Dragic 16, Hettsheimer 4, Caner Medley 18, Stimac 4

SIENA: Viggiano 12, Hunter 4, Cournooh, Rochestie, Carter 10, Ress 6, Ortner 4, Udom, Hackett 19, English, Green 20.

Lascia un commento

scroll to top