Mondiali Scherma 2013, ottavi fatali per Samele e Montano

oa-logo-correlati.png

Termina agli ottavi l’avventura di Aldo Montano e Gigi Samele nella gara individuale di sciabola ai Mondiali di Scherma 2013 di Budapest: il livornese ha infatti ceduto per 15-9 all’ungherese Szilagyi dopo essere stato sempre sotto nel punteggio durante tutti gli assalti.

Sconfitta amara per il foggiano Samele, che avanti 11-10 all’ultimo assalto si è fatto rimontare dal rumeno Dolniceanu che ha vinto con il punteggio finale di 15-12.

Resta in pedana adesso il solo Berrè, opposto al sudcoreano Gu.

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top