U.S. Open: partenza stentata per Matteo Manassero (+5)

oa-logo-correlati.png

In un primo round in cui è stato il maltempo grande protagonista, Matteo Manassero è grigio come il cielo sopra il Merion Golf Club e inizia con il freno a mano decisamente tirato lo U.S. Open 2013. Il veronese ha girato in 75 colpi (+5), con due birdie, tre bogey e due doppi bogey.

 

daniele.pansardi@olimpiazzurra.com

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top