Judo: la presentazione degli Europei cadetti

oa-logo-correlati.png

Se qualcuno avesse pensato che con l’arrivo dell’estate il grande judo internazionale sarebbe andato in vacanza si sbagliava di grosso dal momento che, oltre alla rassegna dei Giochi del Mediterraneo, da settimana prossima inizieranno anche i Campionati Europei per i cadetti.

La manifestazione, che corona un inverno vissuto in giro per i più prestigiosi tatami del continente con la European Cadet Cup, sarà molto importante per capire a che livello di crescita sono arrivati i judoka azzurri e se eventualmente, a partire dalla prossima stagione, sia possibile un inserimento di quest’ultimi anche a livello senior.

Saranno quindi 18 gli atleti selezionati dai responsabili tecnici Nicola Moraci, Laura Di Toma e Sandro Piccirillo, i quali avranno, in quel di Tallinn (Estonia),  l’onore e l’onere di rappresentare al meglio il movimento del Bel Paese.

Ecco l’elenco dei convocati:

Femminile
44 Kg: Elisa Adrasti
48 Kg: Marion Huber
52 Kg: Sofia Fiora
63 Kg: Chiara Carminucci, Alessandra Prosdocimo
70 Kg: Federica Carta, Giorgia Stangherlin
+70 Kg: Eleonora Geri

Maschile
50 Kg: Manuel Lombardo, Angelo Pantano
55 Kg: Elios Manzi
60 Kg: Gabriele Bossettini, Alessio Bruno
73 Kg: Angelo Mirabella
81 Kg: Lorenzo Rigano, Federico Rollo
90 Kg: Davide Pozzi
+90 Kg: Andres Felipe Moreno.

La preparazione all’evento attualmente è in corso a Lipari dove, come consuetudine, gli azzurri hanno individuato il loro quartier generale di allenamenti e di preparazione fisica; la partenza per l’Estonia, invece, è in programma il 18 giugno, ovvero tre giorni prima dell’inizio delle competizioni, fissato per il 21/06, le quali si protrarranno sino al 23/06.

michele.cassano@olimpiazzurra.com

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top