Basket femminile: ottimo esordio delle azzurre nel torneo di Belgrado

oa-logo-correlati.png

Ottimo esordio per la nazionale femminile di pallacanestro nel torneo internazionale di Belgrado. Le azzurre hanno sconfitto per 63-48 il Montenegro, squadra che aveva chiuso al sesto posto lo scorso Europeo. Un ottimo risultato, che conferma i progressi fatti dalla nostra squadra dopo le brutte amichevoli con la Francia e che rappresenta un buon viatico proprio in vista della massima rassegna continentale, che ormai è alle porte.

Sulla vittoria finale ha inciso molto il rientro in campo di veterane come Wabara e soprattutto Masciadri, mentre la migliore in campo è stata Giorgia Sottana, unica delle undici azzurre a referto a raggiungere la doppia cifra. Una sfida equilibrata nei primi due quarti e che si è decisa solamente nell’ultimo quarto, grazie ai canestri di un’ottima Valeria Battisodo e alla tripla della sicurezza a tre minuti dalla fine di capitan Masciadri. Indicazioni molto importanti in vista del futuro, perchè l’Italia ha saputo giocar bene nei momenti più importanti del match, trovando un buon ritmo in attacco e solidità nella propria metacampo difensiva.

Anche il ct Roberto Ricchini era soddisfatto a fine gara e ha commentato così: “Abbiamo avuto un buon approccio alla gara, contro una squadra molto esperta: questo successo è la dimostrazione che siamo sulla strada giusta perché giorno dopo giorno stiamo trovando la condizione e la giusta intensità. Nel primo tempo abbiamo commesso troppi falli ma soprattutto non abbiamo attaccato il canestro e così non ne abbiamo neanche subiti“.


Questo il tabellino della partita:

Italia-Montenegro 63-48 (17-18: 28-26: 42-37)

Italia: Consolini 6 (0/3, 2/2), Cinili 6 (3/4), Sottana 10 (2/5, 2/2), Gatti 5 (1/2, 1/2), Zanoni 6 (2/7, 0/1), Masciadri 5 (1/1, 1/5), Wabara (0/1), Bagnara 3 (1/2), Formica 4 (2/2, 0/2), Ress 8 (2/5, 1/2), Battisodo 8 (4/7, 0/2), Crippa 2 (1/1). Coach: Roberto Ricchini.

Montenegro: Mujovic, Skerovic 2 (1/3, 0/6), De Forge 7 (2/6, 0/2), Bajic, Vucetic, Aleksic, Dublijevic 22 (8/12, 1/2), Bjelica 11 (5/10, 0/4), Perovanovic 6 (1/2), Turcinovic (0/1), Jovanovic (0/1, 0/1), Culafic. Coach: Georgi Boshkov.

 

andrea.ziglio@olimpiazzurra.com

foto tratta da legabasketfemminile.it

Lascia un commento

Top