NBA: il Gallo canta, ma Denver perde

oa-logo-correlati.png

Non bastano i 20 punti e 9 rimbalzi di Danilo Gallinari a Denver per portare a casa l’ottavo successo stagionale.

Dopo aver avuto in controllo la partita (anche sul +15) i Nuggets si sono fatti rimontare dai Golden State Warriors, trascinati da uno scatenato David Lee, autore di 31 punti. Il finale di partita è davvero incredibile: a quattro secondi dalla fine Andre Iguodala fa 2/3 dalla lunetta (inspiegabile il fallo dell’ex Toronto Jack), ma il rimbalzo d’attacco premia ancora Denver, che con l’ex Sixers sembra realizzare il canestro della vittoria.

Il colpo di scena deve ancora arrivare, perchè gli arbitri vanno a vedere le immagini e decretano che il tiro di Iguodala fosse arrivato dopo il suono della sirena. Canestro annullato, gioia Warriors, beffa Nuggets.

Lascia un commento

scroll to top