Calcio femminile, serie A: programma dell’undicesima giornata

oa-logo-correlati.png

Sabato primo dicembre, alle 14:30, è in programma l’undicesima giornata di serie A di calcio femminile. Non sono in programma match di cartello, l’unico impegno più interessante della giornata sarà quello tra il Tavagnacco e il Napoli. La capolista Torres, dopo la vittoria nel recupero con il Brescia, sarà in scena in casa del Primadonna Firenze. Continuano i loro avvicinamenti alla testa della classifica il Brescia e Verona: le lombarde sono ospiti di un Torino a caccia di punti salvezza, mentre le scaligere ospiteranno il Mozzanica. Dopo aver esonerato il secondo tecnico in pochi mesi, il Fiammamonza cerca punti salvezza contro il Chiasiellis. Il Riviera di Romagna, dopo la vittoria di sabato scorso, cerca continuità andando ad ospitare un Pordenone in gran forma, vera rivelazione del campionato. Chiudono la giornata i match tra Como e Lazio e Mozzecane  e Perugia.

SERIE A – 11 GIORNATA ANDATA – 01 / 12 / 2012 – ORE 14.30
ASD CF Verona Bardolino-ASD Mozzanica; 

FCF Como 2000 ASD-SS Lazio CF;
ASD Fiammamonza 1970-ASD Calcio Chiasiellis; 
ACF Primadonna Firenze ASD-ASD Torres Calcio (ore 14:00);
Fortitudo Mozzecane CF-AFD Grifo Perugia; 
UPC Graphistudio Tavagnacco-ASD Napoli CF e Altro; 
ASD Riviera di Romagna-ACFD Graphistudio Pordenone;
ACF Torino-ACF Brescia Femminile

Sabato prossimo la Riviera di Romagna affronterà il Graphistudio Pordenone nell’undicesima giornata del massimo campionato: una sfida difficile contro una neo promossa in gran forma, che è forse la vera rivelazione di quest’inizio di campionato.
Il Pordenone è una formazione molto ben organizzata – commenta Antonio Censi – Sabato affronteremo una squadra quadrata, che corre tanto e gioca bene, forse un po’ la sorpresa di quest’inizio di stagione in serie A, visto che sono una neo promossa: noi ci prepareremo al meglio per affrontare questo difficile impegno, sapendo che dovremo scendere in campo con il piglio giusto e giocare una gara di grande intensità per avere ragione di una formazione solida come il Pordenone”.

michelepio.pompilio@olimpiazzurra.com

foto tratta da notizie.comuni-italiani.it

Lascia un commento

scroll to top