Europei baseball: l’Italia asfalta la Croazia

oa-logo-correlati.png

Pronostico rispettato ad Haarlem nel primo match degli Europei di baseball, dove l’Italia difende il titolo conquistato due anni fa: un rotondo 16-0 alla Croazia, risultato roboante e mai messo in discussione.

Gli azzurri partono fortissimo, già al secondo battitore l’oriundo Juan Carlos Infante riesce a correre a casa e a sbloccare il risultato; da lì in poi è veramente tutta discesa per i ragazzi di Marco Mazzieri, con un solo passaggio a vuoto (per quanto sia difficile definirlo tale) nel quarto inning, quando la nazionale si ferma momentaneamente sul 14-0, prima che una grande volata di Giovanni Pantaleoni nel quinto round permetta di giungere a quota 16, rendendo così inutile la disputa dei tempi successivi. Alla fine, il tabellino recita tre run a testa per Latorre e Chiarini, due per Infante, Ambrosina e Avagnina, uno per Ermini, Pantaleoni, Colabello e Santora.

Domani, sempre ad Haarlem, secondo match per l’Italia che dovrà vedersela contro gli svedesi che oggi hanno surclassato la Russia col punteggio di 14-1: Luca Panerati dovrebbe partire in monte di lancio al posto di Thiago Da Silva. Nell’altro girone, l’Olanda padrona di casa ha annientato il Belgio per 17-0.

marco.regazzoni@olimpiazzurra.com

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top