Calcio: convocazioni Prandelli, torna Pazzini ma c’è il problema De Rossi

oa-logo-correlati.png

Ecco le convocazioni diramate questa sera da Cesare Prandelli in vista dei prossimi impegni della Nazionale, venerdì 7 alle 20.45 (ora italiana) contro la Bulgaria e martedì 11 allo stesso orario a Modena contro Malta. Solo una novità questa volta, ovvero Lorenzo Insigne, stella del Napoli ‘rubata’ all’Under 21 di Devis Mangia, mentre in difesa è confermato il capitano del Torino Angelo Ogbonna, insieme al rientrante Cassani al posto dell’ottimo De Sciglio. A centrocampo ecco ancora Giaccherini, seppur ai margini con la Juventus, con Verrati pronto nel ruolo di vice Pirlo. Daniele De Rossi, invece, nfortunato con l’Inter questa sera, sarà probabilmente sostituito. Davanti, infine, ritorna Giampaolo Pazzini, fresco di tripletta con la maglia del Milan: con lui Destro, Borini, Giovinco, Insigne ed Osvaldo.

Portieri: Buffon (Juventus), De Sanctis (Napoli), Sirigu (Paris St. Germain), Viviano (Fiorentina).

Difensori: Astori (Cagliari), Balzaretti (Roma), Barzagli (Juventus), Bonucci (Juventus), Cassani (Fiorentina), Maggio (Napoli), Ogbonna (Torino).

Centrocampisti: De Rossi (Roma), Diamanti (Bologna), Giaccherini (Juventus), Marchisio (Juventus), Nocerino (Milan), Pirlo (Juventus), Poli (Sampdoria), Verratti (Paris St. Germain).

Attaccanti: Borini (Liverpool), Destro (Roma), Giovinco (Juventus), Insigne (Napoli), Osvaldo (Roma), Pazzini (Milan).

 

Twitter: @FCaligaris

Tag

Lascia un commento

Top