Ginnastica, Europei 2016 – Sveglia, Italia! Aggredisci la pedana, serve la reazione d’orgoglio in Finale

Italia-ginnastica-Europei-seniores.jpg

Sveglia Italia, serve la scossa! Dopo il disastroso turno di qualificazione, la nostra Nazionale ha l’occasione per rimediare durante la Finale a Squadre degli Europei 2016 di ginnastica artistica femminile (oggi pomeriggio, ore 17.00 in diretta tv su RaiSport e in diretta scritta su OASport).

La gara regina della rassegna continentale metterà seriamente alla prova la tenuta mentale del nostro quintetto. È proprio l’aspetto psicologico che è venuto a mancare l’altro ieri quando le azzurre non sono riuscite a riemergere da una serie infinita di errori, con cinque cadute all’attivo e una serie finale alla trave davvero da incubo.

Le nostre ragazze hanno faticato a trovare le misure giuste al grande evento, alla prima vera uscita senza le veterane che per anni hanno tenuto il timone. Le assenze di Ferrari, Ferlito e Fasana si sono fatte sentire all’interno del gruppo che in due ore si è visto minare tante certezze. Il talento tecnico non si discute ma purtroppo le nostre interpreti sono crollate sotto il peso della responsabilità di fare bene da sole, non reggendo lo stress e la pressione che gli Europei comportano.

Speriamo che le ultime 48 ore abbiamo permesso all’Italia di resettare, ricaricare le batterie, cancellare il passato e presentarsi battagliere. Si deve fare meglio! La sveglia deve suonare in casa Italia: le ragazze lo devono a loro stesse e a tutto il Paese che rappresentano.

Sanno fare meglio, possono fare di più, devono migliorarsi. Si possono recuperare almeno un paio di posizioni, con una gara perfetta non è impossibile agguantare un podio che alla vigilia sembrava assolutamente alla portata mentre è così lontano…

 

Articoli correlati:

Europei 2016 – Il giorno della Finale a Squadre a Berna: programma, orari e tv di sabato 4 giugno

Europei 2016 – Sveglia Italia! Aggredisci la pedana, serve la reazione d’orgoglio in Finale

Europei 2016 – La formazione dell’Italia per la Finale a Squadre: non cambiano i terzetti per il riscatto azzurro

Europei 2016 – L’Italia può rimontare e sognare la medaglia? Tutte le ragioni per credere nel ribaltone azzurro

Europei 2016 – Italia, la rimonta ti è già riuscita nella storia! Tutti i precedenti da medaglia: da Bruxelles 2016 a Volos 2006

Europei 2016 – Oggi la battaglia a squadre. Russia e Gran Bretagna, che duello. Romania abdica, l’Italia attacca?

Lascia un commento

Top