Ginnastica, Serie A – Giorgia Villa Reginetta di giornata a Rimini: neo junior batte tutte, sognando le Olimpiadi

12698874_1676823729223044_88180243_o.jpg

Giorgia Villa si è fatta un regalo di compleanno anticipato di dieci giorni. Il 23 febbraio la bergamasca compirà 13 anni ma a Rimini è entrata definitivamente tra le grandi della ginnastica artistica italiana.

Alla prima gara da junior, dopo aver dominato tra le allieve, ha dimostrato sul campo tutto il buono che si diceva di lei nelle ultime stagioni. Risultare la migliore in assoluto nel concorso generale individuale, pur contando sui bonus, non è cosa che capita tutti i giorni. Finire davanti a stelle affermate del calibro di Carlotta Ferlito, Elisa Meneghini, Enus Mariani, Lara Mori è emblematico del livello della gara confezionata da Giorgia nella prima tappa della Serie A1 2016 di ginnastica artistica.

Ieri non era accanto a Vanessa Ferrari, suo grande idolo e capitana in Brixia. Ieri ci ha pensato lei a dare una mano fondamentale alla sua squadra che si è confermata la più forte in Italia.

Lo Tsukahara in uscita alle parallele, le difficoltà eseguite al corpo libero, delle esecuzioni pulite e ordinate, pochi errori e un atteggiamento molto propositivo.

La crescita si è vista eccome. Già nel 2015 aveva gareggiato in Serie A1 ed è stata più volta le migliori tra le “giovani” cioè le under 16 in generale. Lei era ancora allieva e batteva le juniores. Al 105 Forum non si è accontentata…

Il suo sogno è quello di andare alle Olimpiadi. Per Rio è troppo presto, anche in termini di regolamento. Il mirino è puntato su Tokyo 2020 per chi si è subito appassionata alla ginnastica appena la mamma l’ha portata in palestra.

 

(foto Giorgia Urbani)

 

Articoli correlati:

Serie A – Sempre Brixia! Trionfo a Rimini: che rientro Rizzelli, botta Busato, immensa Villa. Ok Ferlito, ottima Mariani sugli staggi

Serie A – Le pagelle della tappa di Rimini: show Villa, che rientri Busato e Rizzelli, ottime parallele Mariani e...

Serie A – Il copione non cambia. La Brixia domina, dietro si lotta tra novità, conferme, esplosioni

Serie A – Tutti i podi individuali di giornata a Rimini: le migliori sono state…

FOTO – Serie A: un podio rivoluzionario. Materassini Air Track, vincitrice sulla sinistra e…

Lascia un commento

Top