Judo, Mondiali 2015: i convocati della Russia per Astana. Ritorna Mansur Isaev

Judo-Mansur-Isaev.jpg

Dopo i successi dei Campionati Europei di Baku, la Russia di Ezio Gamba si presente anche ai Mondiali di Astana 2015 con la volontà di collezionare medaglie, seppur con una formazione leggermente modificata rispetto a quella della rassegna continentale.

Nella selezione russa sono naturalmente presenti i tre vincitori della medaglia d’oro in Azerbaijan, Beslan Mudranov (60 kg), Kamal Khan-Magoedov (66 kg) e Kirill Denisov (90 kg), ma a sorprendere è sopratutto il ritorno in una grande manifestazione del campione olimpico Mansur Isaev, che affiancherà Musa Mogushkov nella categoria 73 kg. Il campione di Londra 2012 ha infatti preso il posto di Denis Iartcev, nonostante quest’ultimo si sia classificato al quinto posto in occasione degli Europei. L’altro cambiamento riguarda la categoria 100 kg, dove Tagir Khaibulaev, campione olimpico in carica dei 100 kg, lascerà il posto ad Adlan Bisultanov a causa di un nuovo infortunio. Niente da fare, infine, per Arsen Galstyan, vincitore a Londra 2012 del titolo tra i 60 kg ed ora passato ai 66 kg: ad affiancare il campione europeo Khan-Magomedov ci sarà sempre Mikhail Pulyaev.

Molto meno solida, la squadra femminile non ha mai conquistato più di due medaglie in una stessa edizione dei Mondiali (due bronzi a Tokyo nel 2010). Le possibilità maggiori arrivano dalla due categorie di peso più basse, dove infatti la Russia schiererà i propri “doppioni”: Irina Dolgova ed Alesya Kuznetsova nella 48 kg, Natalia Kuziutina e Yulia Ryzhova nella 52 kg.

Extra Small animated flag of Russia CONVOCATI

Uomini: Beslan Mudranov (60 kg), Kamal Khan-Magomedov (66 kg), Mikhail Pulyaev (66 kg), Mansur Isaev (73 kg), Musa Mogushkov (73 kg), Ivan Nifontov (81 kg), Kirill Denisov (90 kg), Adlan Bisultanov (100 kg), Renat Saidov (+100 kg)

Donne: Irina Dolgova (48 kg), Alesya Kuznetsova (48 kg), Natalia Kuziutina (52 kg), Yulia Ryzhova (52 kg), Irina Zabludina (57 kg), Pari Surakatova (63 kg), Irina Gazieva (70 kg), Anastasiya Dmitrieva (78 kg), Ksenia Chibisova (+78 kg)

CLICCA QUI PER IL CALENDARIO DEI MONDIALI

LE ALTRE SQUADRE
Extra Small animated flag of Belgium Belgio: clicca qui
Extra Small animated flag of Brazil Brasile: clicca qui
Extra Small animated flag of France Francia: clicca qui
Extra Small animated flag of Georgia Georgia: clicca qui
Extra Small animated flag of Japan Giappone: clicca qui
Extra Small animated flag of Italy Italia: clicca qui
Extra Small animated flag of Kazakhstan Kazakistan: clicca qui
Extra Small animated flag of Morocco Marocco: clicca qui
Extra Small animated flag of Mongolia Mongolia: clicca qui

Clicca qui per la pagina Facebook JUDO LOTTA TAEKWONDO

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: IJF
Bandiere: www.abflags.com

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top