Ginnastica, Olimpiadi Europee – Wevers sorprende tutte alla trave: oro Olanda! Cade la favorita Seda

Seda-Tutkhalyan.jpg

Lieke Wevers è la grande sorpresa dei Giochi Olimpici Europei. La 23enne, molto conosciuta nel circuito e gemella di Sanne già di bronzo alle parallele agli Europei 2015, è tra le grandi veterane del circuito ma non era mai riuscita a conquistare più di tanto.

L’olandese trionfa alla trave (14.200), sfruttando gli errori delle avversarie e conquistando addirittura la terza medaglia a Baku dopo aver trascinato la squadra al bronzo e il terzo posto nel concorso generale individuale.

Esercizio pulito, perfetto, impeccabile visto il livello di questa rassegna. Seda Tutkhalyan, vincitrice del turno di qualifica e grande favorita della vigilia, cade dall’attrezzo su un teso e deve così dire addio al suo primo oro da senior dopo aver conquistato la prima medaglia tra le grandi una mezzoretta prima (argento al volteggio). La russa si ferma a 13.566, quinto posto.

 

 

Medaglia d’argento per Andreea Iridon. La rumena, capace di conquistare in precedenza il bronzo alle parallele nonostante una caduta, questa volta rimane sui 10cm e festeggia con 14.000 punti: secondo podio per la Nazionale di Octavian Bellu.

Completa il podio Giulia Steingruber. La Campionessa d’Europa all-around festeggia la seconda medaglia del pomeriggio dopo l’oro alla tavola: 13.700, nonostante un grave errore (ha toccato l’attrezzo con la mano in un momento in cui non si doveva).

 

Articoli correlati:

Olimpiadi Europee – VOLTEGGIO: dominio di Steingruber col Chusovitina! Prima medaglia per la Tutkhalyan

Olimpiadi Europee – PARALLELE ASIMMETRICHE: terzo oro facile per Aliya Mustafina! Tea Ugrin sciupa un’occasione di bronzo

Olimpiadi Europee – TRAVE: Lieke Wevers beffa tutte ed è oro Olanda! Cade la favorita Tutkhalyan

Lascia un commento

Top