Ginnastica, Olimpiadi Europee – Momento storico! 6 specialità, tutte riunite: si punta alle Olimpiadi 2024/2028?

Giulia-Steingruber.jpg

La ginnastica è vicinissima a un momento storico. A Baku (Azerbaijan), dal 12 al 28 giugno, si disputeranno i Giochi Olimpici Europei, prima memorabile edizione di questa competizione multisportiva ricalcata sul modello delle Olimpiadi vere e proprie.

Per la prima volta in oltre 100 anni di successi tutta la famiglia della ginnastica si riunirà nella stessa località, nelle stesse date, nella stessa occasione. Artistica maschile e femminile, ritmica, trampolino elastico, aerobica, acrobatica: sei sezioni dello stesso sport che avranno la possibilità di gareggiare praticamente in contemporanea!

È come poter riunire una famiglia allargata durante le festività natalizie: mai insieme durante l’anno, ma sempre in contatto per festeggiare il momento più importante.

 

In una competizione internazionale di primissimo livello le sei discipline non si erano mai trovate spalla a spalla. Tutte separate durante i rispettivi Mondiali, Coppe del Mondo, rassegne continentali e ora finalmente unite.

Quattro giorni dedicati alla ginnastica artistica con ben 14 titoli in palio (6 femminili, 8 maschili), tre giorni per la ginnastica ritmica con 8 ori a disposizione; tre giorni anche per acrobatica (6 podi), aerobica (solo 2 titoli) e trampolino (4 finali, comprese quelle del sincro). Un totale di 16 giorni tutti per la ginnastica con ben 34 titoli (e 102 medaglie) a disposizione!

 

Tantissimi big ai nastri di partenza, per quello che dovrà essere un autentico sport per la ginnastica. L’obiettivo, non troppo mascherato, è quello di fare buona impressione al Comitato Olimpico Internazionale per convincerlo a inserire anche acrobatica e aerobica all’interno del programma delle Olimpiadi (artistica, ritmica, trampolino ci sono già) magari già a partire dal 2024 o dal 2028.

 

Articoli correlati:

Olimpiadi Europee – Tutto il programma, gli orari e tv di Baku 2015

Olimpiadi Europee – Tutto il programma e la formula speciale: così si vince e si vola in finale

Olimpiadi Europee – Estratte suddivisioni e rotazioni: Italia fortunata in fondo

Olimpiadi Europee – Rivoluzionata la regola dei passaporti! Solo…1 atleta

Lascia un commento

Top