Seguici su

Nuoto artistico

Nuoto artistico, Pelati e Vernice sfiorano il colpaccio agli Europei: secondi per un punto nel duo misto libero

Pubblicato

il

Filippo Pelati - LiveMedia/Danilo Vigo

Un argento che sa un po’ di rimpianto, ma anche di speranza per il futuro. Filippo Pelati e Flaminia Vernice chiudono al secondo posto la prova di duo misto libero agli Europei di nuoto artistico, ad un solo punticino dalla favorita Spagna e accarezzando a lungo il colpaccio. Un risultato che sembrava più complicato da ottenere senza ‘re’ Giorgio Minisini, ma che apre invece nuovi spiragli, nonostante una gara in cui tutte e sette le coppie non sono state esenti da qualche errore.

Sono stati proprio i giovani azzurri a dare il via alla gara e il loro punteggio non sembrava destare troppe speranze. Un base mark nel quarto elemento abbassa il loro risultato a 188.6250, di norma non troppo alto. Ma quella di oggi è una prova con qualche errorino di troppo e, vista a posteriori, dà da pensare.

E così Portogallo, Serbia e Bulgaria rimangono comodamente alle spalle di Filippo e Flaminia, e quando i britannici Beatrice Crass e Ranjuo Tomblin finiscono dietro con 175.1563 a causa di un base mark, arriva la certezza di un podio inaspettato mezz’ora prima.

A togliere a Pelati e Vernice la testa della gara sono i favoriti d’obbligo, Emma Garcia Garcia e Dennis Gonzalez Boneu. Anche loro sono tutt’altro che perfetti: base mark sul primo ibrido, ma passano a condurre in 189.7938 grazie ad una migliore impressione artistica, 83.5500 rispetto al 78.0500 dell’Italia.

E il sesto posto della Germania lascia un po’ l’amaro in bocca, ma anche la consapevolezza di avere, alle spalle di Giorgio Minisini, un altro azzurro già capace di poter brillare in ambito continentale e di tenere ad alto livello il duo misto, oltre alla qualità di Vernice che già avevamo visto nelle prove del duo femminile.

Per scoprire quote, pronostici, bonus, recensioni bookmaker su scommesse sportive e molto altro su sport betting è possibile consultare la nostra nuova sezione dedicata alle scommesse online