Seguici su

Golf

Francesca Fiorellini: “Sono abbastanza fiduciosa per l’Open d’Italia, cerco di coniugare al meglio golf e maturità”

Pubblicato

il

Francesca Fiorellini
Fiorellini / Federazione Italiana Golf

Un percorso già importante negli anni giovani, un futuro tutto da costruire e un presente chiamato Ladies Italia Open, l’Open d’Italia femminile. Ritorno al Golf Nazionale di Sutri (Viterbo), quasi una casa golfistica per Francesca Fiorellini, per la quale l’Open arriva con una tempistica piuttosto particolare, come spiega nelle parole concesse a OA Sport.

Come farai a gestire il fatto di gestire contemporaneamente il giocare l’Open d’Italia e il preparare la maturità?

Sicuramente è una situazione un po’ complicata, però cercherò di gestire tutto al meglio e di prepararmi per l’Italian Open. Ho già fatto un buon allenamento nelle scorse settimane e cercherò di concentrarmi bene sul golf per poi riuscire a tornare a casa e studiare per la maturità“.

Golf: ritorna l’Open d’Italia femminile con un occhio anche alle Olimpiadi

Vieni da un anno in cui sei andata bene, viene in mente il Campionato Nazionale Match Play. Come ti senti?

Sono abbastanza fiduciosa, mi sono allenata con costanza, con dedizione in tutto questo tempo. Sono felice, sicuramente è un’opportunità per poter imparare e per poter cogliere tutto il possibile dalle migliori giocatrici“.

Quindi, di fronte alla stampa pervenuta alla Sala Aniene della Regione Lazio: “Innanzitutto è un privilegio poter partecipare al Ladies Italian Open, è un torneo incredibile ed è las econda volta che ho l’opportunità di giocare con le professioniste. Sono davvero felice e contenta perché ho l’opportunità di imparare da loro sia a livello di gioco e in campo che per comportamento e atteggiamento che hanno durante il torneo. Sicuramente è un’opportunità incredibile. E’ un periodo un po’ difficile, sto cercando di coniugare al meglio il golf e la maturità la prossima settimana. Cerco di conciliare bene le due cose e di fare del mio meglio“.