Seguici su

Sci di fondo

Sci di fondo: Klaebo conquista la 20 km di Lahti su Niskanen, Federico Pellegrino migliore degli azzurri

Pubblicato

il

Johannes Hoesflot Klaebo
Klaebo / JOHAN AXELSSON/Bildbyran/Sipa USA - IPA Sport

Ancora un altro pezzo di imbattibilità per Johannes Hoesflot Klaebo. Il fenomeno norvegese conquista la 20 km a tecnica classica con partenza a intervalli di Lahti, trovando così la vittoria numero 78 individuale e 84 assoluta in Coppa del Mondo, nonché la nona in questa stagione 2023-2024. Sebbene il discorso Sfera di Cristallo, per lui, sia sostanzialmente chiuso con l’attuale sistema di punteggio, è comunque questa la certificazione di cosa significhi per lui un’annata del genere (e sarebbe già fenomenale di suo, se non esistesse l’irraggiungibile 2022-2023).

Partito senza spingere troppo, Klaebo comincia a dare sempre più spinta sugli sci verso il sesto chilometro, superando da quel momento il finlandese Iivo Niskanen (poi secondo a 24″ e all’atto pratico unico in grado di trovare un ritmo quantomeno comparabile oggi). Una specie di uomo solo contro il tempo, senza altri reali avversari. Terzo posto per Martin Loewstroem Nyenget, unico a tenere il distacco sotto il minuto (58″2).

Sci di fondo, Krista Parmakoski “propheta in patria”! Sua la 20 km tc di Lahti, 20ma Caterina Ganz

Sono altri tre i norge che vanno dal quarto al sesto posto: si tratta di Paal Golberg, a 1’09” dopo un progressivo calo, Erik Valnes, a 1’25″9, e Harald Oestberg Amundsen: il leader di Coppa del Mondo finsice a 1’36″5. Settimo il francese Theo Schely a 1’43″5, poi lo scozzese Andrew Musgrave a 1’48″9, l’altro transalpino Jules Chappaz a 1’52″8 e lo svedese Leo Johansson a 1’55″3.

L’Italia porta al 17° posto un Federico Pellegrino in ordinaria amministrazione nella sua tecnica non amata: per lui ritardo di 2’24″6. 27° Paolo Ventura a 3’06″5, 47° Elia Barp a 5’05″4, 53° Simone Daprà a 5’59″4.

Per scoprire quote, pronostici, bonus, recensioni bookmaker su scommesse sportive e molto altro su sport betting è possibile consultare la nostra nuova sezione dedicata alle scommesse online