Seguici su

MotoGP

MotoGP, Jorge Martin: “Mi è mancato un soffio per la pole. Per la Sprint Race sono fiducioso”

Pubblicato

il

Jorge Martin

Jorge Martin guarda il bicchiere mezzo pieno dopo aver concluso al secondo posto le qualifiche del Gran Premio di Malesia, diciottesimo e terzultimo appuntamento del Mondiale MotoGP 2023. Sul tracciato di Sepang, infatti, il portacolori del team Ducati Pramac pensava già di avere la pole position in mano, ma nel finale della Q2 odierna tutto è cambiato.

Il pilota spagnolo, infatti, aveva fatto segnare un ottimo 1:57.5 nel suo primo tentativo, ma nell’ultimo time attack Francesco Bagnaia è andato a prendersi la partenza al palo con un clamoroso 1:57.4, mentre “Martinator” finiva nella ghiaia della pista malese. Un risultato che cambia poco nella sostanza, ma a livello mentale “Pecco” ha segnato un punto a suo favore.

Al termine delle qualifiche, il classe 1998 ha raccontato le sue sensazioni ai microfoni di Sky Sport: “Diciamo che mi è mancato davvero poco per la pole position, anche perchè avevo pochissimo grip al posteriore. Ho provato in ogni modo, quindi sono anche caduto ma, dopotutto, quando sei al limite sono cose che possono succedere”.

MotoGP, Francesco Bagnaia ruggisce e si prende la pole a Sepang davanti a Martin! Sorpresa Bastianini

La mente di Jorge Martin è già alla Sprint Race: “Sono fiducioso per oggi. Nella FP2 ho girato con tanta benzina e con gomme usurate e avevo un ottimo passo, per cui posso fare bene. Sono tranquillo e felice per quello che ho fatto fino ad ora. Il sogno di vincere il titolo c’è sempre, ma devo rimanere concentrato e non commettere il minimo errore”. 

A questo punto la classe regina si prepara in vista dell’attesissima Sprint Race che scatterà alle ore 08.00 italiane (le ore 15.00 locali) e andrà a consegnare i primi importanti punti del fine settimana malese.

Foto: LaPresse