Seguici su

Live Sport

LIVE Sci alpino, Prova Discesa Zermatt-Cervinia 2023 in DIRETTA: sorpresa Alliod, è 2°! Paris nascosto

Pubblicato

il

Dominik Paris

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

LA CRONACA DELLA PRIMA PROVA

Chiudiamo qui il nostro live. Domani nuovo appuntamento sempre alle 11.30.

13.37 LA CLASSIFICA COMPLETA DELLA PRIMA PROVA (NB: chi ha l’asterisco ha saltato una porta).

1* 2 54005 STRIEDINGER Otmar 1991 AUT 2:05.93 Salomon
2* 68 6293445 ALLIOD Benjamin Jacques 2000 ITA 2:06.25 0.32 9.66 Rossignol
3 6 512124 HINTERMANN Niels 1995 SUI 2:06.30 0.37 11.16 Atomic
4 8 6291625 SCHIEDER Florian 1995 ITA 2:06.78 0.85 25.54 Atomic
5* 42 110324 von APPEN Henrik 1994 CHI 2:06.92 0.99 29.72 Head
6 41 180877 LEHTO Elian 2000 FIN 2:07.04 1.11 33.29 Fischer
7* 32 6531520 MORSE Sam 1996 USA 2:07.08 1.15 34.48 Fischer
8 3 512038 ROGENTIN Stefan 1994 SUI 2:07.12 1.19 35.67 Fischer
9 11 990081 CASSE Mattia 1990 ITA 2:07.13 1.20 35.96 Rossignol
10 13 104531 CRAWFORD James 1997 CAN 2:07.22 1.29 38.63 Head
11 39 194298 GIEZENDANNER Blaise 1991 FRA 2:07.28 1.35 40.41 Atomic
12* 66 54528 HACKER Felix 1999 AUT 2:07.29 1.36 40.71 Atomic
13* 20 422310 SEJERSTED Adrian Smiseth 1994 NOR 2:07.32 1.39 41.60 Atomic
14 23 54157 DANKLMAIER Daniel 1993 AUT 2:07.34 1.41 42.19 Atomic
15* 59 54209 KRENN Christoph 1994 AUT 2:07.37 1.44 43.07 Augment
16 9 512269 ODERMATT Marco 1997 SUI 2:07.54 1.61 48.10 Stoeckli
17 33 104096 THOMPSON Broderick 1994 CAN 2:07.59 1.66 49.57 Head
18 1 104537 ALEXANDER Cameron 1997 CAN 2:07.60 1.67 49.86 Rossignol
19 26 512408 MONNEY Alexis 2000 SUI 2:07.66 1.73 51.63 Stoeckli
20 21 194873 SARRAZIN Cyprien 1994 FRA 2:07.67 1.74 51.93 Rossignol
21 36 6530104 BENNETT Bryce 1992 USA 2:07.68 1.75 52.22 Fischer
22 7 291459 PARIS Dominik 1989 ITA 2:07.78 1.85 55.16 Nordica
23* 77 6190726 FRESQUET Adrien 1999 FRA 2:08.03 2.10 62.49 Head
24 50 511981 WEBER Ralph 1993 SUI 2:08.05 2.12 63.08 Head
25 15 422139 KILDE Aleksander Aamodt 1992 NOR 2:08.10 2.17 64.54 Atomic
26 46 54538 RIESER Stefan 1999 AUT 2:08.16 2.23 66.29 Atomic
27 63 512362 TORRENT Christophe 1999 SUI 2:08.17 2.24 66.59 Rossignol
28* 52 561397 NARALOCNIK Nejc 1999 SLO 2:08.23 2.30 68.34 Atomic
29* 5 6530319 COCHRAN-SIEGLE Ryan 1992 USA 2:08.30 2.37 70.38 Head
30* 49 561255 CATER Martin 1992 SLO 2:08.31 2.38 70.67 Salomon
30* 10 51215 BAUMANN Romed 1986 GER 2:08.31 2.38 70.67 Salomon
32 17 54320 SCHWARZ Marco 1995 AUT 2:08.33 2.40 71.25 Atomic
33 4 192746 THEAUX Adrien 1984 FRA 2:08.34 2.41 71.55 Head
34 24 194858 ALLEGRE Nils 1994 FRA 2:08.42 2.49 73.87 Salomon
35* 72 512410 ZULAUF Gael 2000 SUI 2:08.53 2.60 77.07 Fischer
36* 60 512281 ROESTI Lars 1998 SUI 2:08.61 2.68 79.39
37* 64 54009 WALDER Christian 1991 AUT 2:08.65 2.72 80.55 Salomon
38* 81 151238 ZABYSTRAN Jan 1998 CZE 2:08.68 2.75 81.42
39 30 511896 MURISIER Justin 1992 SUI 2:08.75 2.82 83.45 Head
40* 25 561310 HROBAT Miha 1995 SLO 2:08.78 2.85 84.32 Atomic
41* 48 54371 BABINSKY Stefan 1996 AUT 2:08.88 2.95 87.21 Head
42* 82 990048 BORSOTTI Giovanni 1990 ITA 2:08.97 3.04 89.81 Rossignol
43 45 6290845 BOSCA Guglielmo 1993 ITA 2:08.99 3.06 90.38 Head
44* 65 561435 AZNOH Rok 2002 SLO 2:09.03 3.10 91.54 Atomic
45* 38 512275 METTLER Josua 1998 SUI 2:09.05 3.12 92.11 Dynastar
46 18 202059 FERSTL Josef 1988 GER 2:09.11 3.18 93.84 Head
47 31 202762 JOCHER Simon 1996 GER 2:09.14 3.21 94.70 Head
48* 71 54093 STROLZ Johannes 1992 AUT 2:09.15 3.22 94.99 Head
49* 58 6532123 NEGOMIR Kyle 1998 USA 2:09.17 3.24 95.57 Atomic
50 16 934643 GOLDBERG Jared 1991 USA 2:09.23 3.30 97.29 Rossignol
51* 73 54481 TRANINGER Manuel 1998 AUT 2:09.26 3.33 98.15 Atomic
52 53 6291053 ZAZZI Pietro 1994 ITA 2:09.30 3.37 99.30 Salomon
53 44 202345 SCHWAIGER Dominik 1991 GER 2:09.41 3.48 102.46 Head
54 56 422676 FOSSLAND Markus Nordgaard 1999 NOR 2:09.42 3.49 102.74 Atomic
55* 70 6191056 DUCROS Leo 2001 FRA 2:09.43 3.50 103.03 Dynastar
55* 12 53980 KRIECHMAYR Vincent 1991 AUT 2:09.43 3.50 103.03 Head
57 40 350095 PFIFFNER Marco 1994 LIE 2:09.47 3.54 104.17 Salomon
58 34 6190176 BAILET Matthieu 1996 FRA 2:09.50 3.57 105.03 Head
59 19 200379 SANDER Andreas 1989 GER 2:09.53 3.60 105.89 Atomic
60 57 6292783 MOLTENI Nicolo 1998 ITA 2:09.58 3.65 107.32 Head
61 61 512303 BOISSET Arnaud 1998 SUI 2:09.62 3.69 108.46 Salomon
62 78 6293831 FRANZONI Giovanni 2001 ITA 2:09.67 3.74 109.89 Rossignol
63 14 53975 HEMETSBERGER Daniel 1991 AUT 2:09.93 4.00 117.29 Fischer
64 51 203096 VOGT Luis 2002 GER 2:10.04 4.11 120.42 Rossignol
65* 67 6190687 LORIOT Florian 1998 FRA 2:10.06 4.13 120.98 Rossignol
66* 28 194167 MUZATON Maxence 1990 FRA 2:10.10 4.17 122.12 Rossignol
67 29 202535 DRESSEN Thomas 1993 GER 2:10.11 4.18 122.40 Rossignol
68 22 293006 INNERHOFER Christof 1984 ITA 2:10.13 4.20 122.97 Rossignol
69 54 501987 MONSEN Felix 1994 SWE 2:10.21 4.28 125.23 Atomic
70 69 6190179 ALPHAND Nils 1996 FRA 2:10.34 4.41 128.91 Head
71 47 512471 von ALLMEN Franjo 2001 SUI 2:10.54 4.61 134.55 Head
72 62 104468 READ Jeffrey 1997 CAN 2:10.57 4.64 135.39 Atomic
73* 35 512352 CHABLOZ Yannick 1999 SUI 2:10.59 4.66 135.96 Nordica
74 43 512228 KOHLER Marco 1997 SUI 2:10.63 4.70 137.08 Stoeckli
75 27 512039 ROULIN Gilles 1994 SUI 2:10.77 4.84 141.01 Head
76 37 6531444 ARVIDSSON Erik 1996 USA 2:10.84 4.91 142.98 Head
77* 55 202926 SCHRAMM Jacob 1999 GER 2:11.32 5.39 156.38 Head
78 79 240148 SZOLLOS Barnabas 1998 ISR 2:11.48 5.55 160.83 Kaestle
79* 75 104708 ALEXANDER Kyle 1999 CAN 2:11.70 5.77 166.92 Rossignol
80 74 6190790 TUAIRE Louis 1999 FRA 2:12.16 6.23 179.60 Head
81* 76 370031 ALESSANDRIA Arnaud 1993 MON 2:12.39 6.46 185.91 Salomon
82* 80 221053 STEUDLE Roy-Alexander 1993 GBR 2:12.56 6.63 190.56 Atomic

13.36: Ventiduesimo Dominik Paris, che ha accusato un ritardo di 1.85. L’altoatesino non ha comunque spinto troppo in questa prima manche.

13.35: Non hanno spinto i big. Il migliore è stato Marco Odermatt, sedicesimo (+1.61). Addirittura venticinquesimo Aleksander Aamodt Kilde (+2.17).

13.33: Terzo posto per lo svizzero Niels Hintermann (+0.37), che ha preceduto Florian Schieder, quarto a 85 centesimi. Un buon nono posto anche per Mattia Casse (+1.20).

13.32: Il miglior tempo è dell’austriaco Otmar Striedinger, ma tutta l’attenzione è per un clamoroso Benjamin Jacque Alliod, che con il pettorale numero 68 è secondo a 32 centesimi dall’austriaco. Una prestazione eccezionale del giovane azzurro.

13.31: Termina la prima prova della discesa di Zermatt-Cervinia con Giovanni Borsotti (42°, +3.04).

13.28: Giovanni Franzoni conclude a 3.74 dalla vetta. A brevissimo partirà Giovanni Borsotti, ultimo atleta al via di questa prima prova.

13.13: CLAMOROSO BENJAMIN JACQUES ALLIOD! L’azzurro è secondo con il pettorale 68 a 32 centesimi da Striedinger. Risultato davvero pazzesco.

13.11: Undicesimo posto per l’austriaco Felix Hacker, staccato di 1.36 dal connazionale Striedinger.

13.03: Con il pettorale 59 l’austriaco Christoph Krenn è tredicesimo (+1.44).

13.00: Anche per Nicolò Molteni un distacco importante e sopra i tre secondi e mezzo (+3.65).

12.55: Ritardo elevatissimo per Pietro Zazzi. L’azzurro accusa 3.38 dalla vetta.

12.45: Guglielmo Bosca chiude in ventottesima posizione a 3.06 dalla vetta.

12.41: Pazzesco il cileno Henrik Von Appen! Il sudamericano si inserisce al quarto posto a 99 centesimi da Striedinger. Risultato davvero clamoroso.

12.40: Sorprendente quarto posto per il finlandese Elian Lehto, che con il pettorale 41 chiude a poco più di un secondo da Striedinger (+1.11).

12.37: Si inserisce in ottava posizione il francese Blaise Giezendanner (+1.35).

12.33: L’americano Bryce Bennett si mette proprio davanti a Dominik Paris al quindicesimo posto (+1.75).

12.32: Undicesimo posto per il canadese Broderick Thompson (+1.66), appena dietro a Marco Odermatt.

12.31: Subito un importante inserimento! L’americano Sam Morse è quarto con il pettorale 32 a 1.15 dalla vetta.

12.30: Adesso aggiorneremo con un po’ meno frequenza il live, ma restate con noi perchè mancano ancora tantissimi azzurri. Guglielmo Bosca (45), Pietro Zazzi (53), Nicolò Molteni (57), Benjamin Alliod (68), Giovanni Franzoni (78) e Giovanni Borsotti (82). Li seguiremo tutti e anche eventuali inserimenti nelle zone importanti della classifica.

12.28: Una prima prova che ha visto i migliori non spingere troppo. Marco Odermatt è nono a 1.61, mentre è più attardato Aleksander Aamodt Kilde (+2.17), proprio appena dietro a Dominik Paris.

12.26: Con la discesa dello svizzero Justin Murisier sono scesi i primi trenta della startlist. In vetta alla classifica c’è sempre l’austriaco Otmar Striedinger con 37 centesimi di vantaggio sullo svizzero Niels Hintermann e 85 sull’azzurro Florian Schieder.

12.24: Oltre a Florian Schieder al terzo posto, c’è Mattia Casse in quinta posizione (+1.20). Tredicesimo Dominik Paris (+1.85), mentre è staccatissimo Christof Innerhofer (+4.20).

12.21: Lo svizzero Alexis Monney sfiora l’ingresso in Top-10 e chiude undicesimo (+1.73).

12.18: Ottavo posto per l’austriaco Daniel Danklmaier, che con il pettorale 23 si mette all’ottavo posto (+1.41).

12.17: Innerhofer ha concluso la sua prova addirittura con un ritardo di 4.20 ed è attualmente ultimo.

12.16: Si inserisce in decima posizione il francese Sarrazin (+1.74). Ora Christof Innerhofer.

12.15: Sono scesi i primi venti. In vetta alla classifica c’è l’austriaco Otmar Striedinger. Secondo posto per lo svizzero Niels Hintermann (+0.37), mentre in terza posizione c’è Florian Schieder, che ha accusato un ritardo di 85 centesimi dall’austriaco.

12.13: C’è l’inserimento in settima posizione del norvegese Adrian Smiseth Sejersted, staccato di 1.39 dalla vetta.

12.12: Staccatissimo anche il tedesco Andreas Sander (+3.60).

12.10: Tredicesimo l’austriaco Marco Schwarz (+2.40).

12.08: Decimo posto per il norvegese Kilde con un ritardo di 2.17. Nessuno dei big ha voluto spingere troppo. Sono anche tre le prove cronometrate e quindi le energie vanno centellinate.

12.07: L’austriaco Hemetsberger ha chiuso a 4 secondi da Striedinger. Ora tocca ad Aleksander Aamodt Kilde.

12.05: Sesto posto per il canadese James Crawford, che accusa un ritardo di 1.29 da Striedinger.

12.04: Ritardo elevatissimo di Vincent Kriechmayr. L’austriaco non ha mai spinto, chiudendo ad oltre tre secondi (+3.50) dal connazionale.

12.02: Mattia Casse è quinto con 1.20 di ritardo da Striedinger. Il piemontese ha perso molto nella parte centrale, poi recuperando nel tratto finale.

12.01: Molto attardato il tedesco Romed Baumann (+2.38). Tocca a Mattia Casse.

12.00: Anche Marco Odermatt non ha spinto. Lo svizzero è solamente quinto a 1.61 da Striedinger.

11.58: Florian Schieder si piazza in terza posizione con un ritardo di 87 centesimi da Striedinger. L’azzurro ha recuperato molto nella parte finale del tracciato. Ora in pista Marco Odermatt.

11.57: Probabilmente Paris è sceso con il freno a mano tirato, chiudendo al quinto posto a 1.87 dalla vetta. Adesso vediamo Florian Schieder.

11.56: Si inserisce in seconda posizione lo svizzero Niels Hintermann a soli 37 centesimi da Striedinger. Tocca a Dominik Paris!

11.54: Quarto posto per l’americano Ryan Cochran-Siegle, staccato di 2.37 dalla vetta.

11.52: Ritardo elevatissimo per il francese Adrien Theaux, che accusa oltre due secondi da Striedinger (+2.41).

11.50: Lo svizzero Stefan Rogentin si piazza al secondo posto, ma sempre con un ritardo oltre il secondo da Striedinger (+1.20).

11.48: L’austriaco Striedinger ha concluso con un vantaggio di 1.67 su Alexander.

11.46: Il canadese Cameron Alexander ha concluso con il tempo di 2’07”60. Ora l’austriaco Striedinger.

11.43: Finalmente si parte! Tocca al canadese Cameron Alexander.

11.40: Ci sono ancora gli apripista che stanno scendendo. A breve dovrebbe cominciare la prova.

11.35: Inizia in ritardo la prima prova della discesa di Zermatt-Cervinia. Sta scendendo l’apripista.

11.30: Siamo ancora in attesa dell’inizio della prova.

11.28: A brevissimo partirà il canadese Cameron Alexander, che darà il via alla prima prova.

11.25: Grande attesa per coloro che sono i principali favoriti per la vittoria. Il norvegese Aleksander Aamodt Kilde, l’austriaco Vincent Kriechmayr e lo svizzero Marco Odermatt.

11.22: Saranno dieci gli azzurri al via in questa prima prova: Dominik Paris (7), Florian Schieder (8), Mattia Casse (11), Christof Innerhofer (22), Guglielmo Bosca (45), Pietro Zazzi (53), Nicolò Molteni (57), Benjamin Alliod (68), Giovanni Franzoni (78) e Giovanni Borsotti (82).

11.20: Dominik Paris si è già allenato sulla Gran Becca e dunque conosce già la pista. Sicuramente un bel vantaggio per l’altoatesino, che cerca il riscatto dopo una stagione passata davvero deludente e chiusa senza podi in discesa libera.

11.15: Cominciamo la diretta della prima prova della discesa di Zermatt-Cervinia.

Buongiorno e benvenuti alla DIRETTA LIVE della prima prova della discesa libera di Zermatt-Cervinia, valevole per la Coppa del Mondo maschile di sci alpino. Si apre la stagione della velocità su una pista inedita per il Circo Bianco.

Sarà subito una prima prova davvero molto importante, visto che la Gran Becca è un’assoluta novità per la Coppa del Mondo, con le prime due discese di sempre in programma nel fine settimana. Una pista speciale e che unisce anche due nazioni, la Svizzera e l’Italia, con le località di Zermatt e Cervinia.

Chi cerca il riscatto dopo una stagione passata negativa è senza alcun dubbio Dominik Paris. L’azzurro ha già avuto il vantaggio di allenarsi su questa pista e dunque può avere qualcosa in più dei suoi avversari. Piccoli vantaggi che possono diventare ancora più grandi al momento di uscire dal cancelletto, con la speranza di vedere Dominik subito sul podio.

Attesa anche per Florian Schieder e Mattia Casse, che sono sicuramente le alternative più importanti in casa Italia a Dominik Paris. Curiosità per i giovani Benjamin Alliod e Giovanni Franzoni, soprattutto quest’ultimo che ha già dimostrato di avere tanto talento.

OA Sport vi propone la DIRETTA LIVE della prima prova della discesa libera di Zermatt-Cervinia, valevole per la Coppa del Mondo maschile di sci alpino. Si comincia alle 11.30. Buon divertimento!

FOTO: LaPresse