Seguici su

Diretta Live MotoGP

LIVE MotoGP, GP Indonesia 2023 in DIRETTA: Espargarò vola con l’Aprilia. Fatica Bagnaia: passerà dalla Q1

Pubblicato

il

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

RISULTATI E CLASSIFICA FP

CRONACA FP

COSA COMPORTA PER BAGNAIA ESSERE IN Q1

E’ tutto per questa DIRETTA LIVE. Un saluto dalla redazione di OA Sport.

10.10 Strepitoso Marco Bezzecchi, il migliore della truppa Ducati su questo tracciato. Nonostante i problemi legati alla frattura alla clavicola, il romagnolo ha completato alla grande il suo turno.

10.09 Una pista che sorride alle caratteristiche di Aprilia, con curvoni veloci e poche frenate importanti. Non è un caso che Aleix Espargarò e Maverick Vinales siano davanti a tutti.

10.07 Un errore in frenata che si ripete da qualche tempo per Bagnaia, ricordando le difficoltà dell’India. Un qualcosa di cui potrà approfittare Jorge Martin che ripartirà dalla Q2, invece, e sicuramente può essere confortato dalle difficoltà del suo rivale.

10.05 Clamorosa eliminazione di Pecco Bagnaia, con un errore che costa tantissimo nell’ultimo settore. Perdita di posteriore in frenata per lui e quindi 16° tempo a 1.161 per il campione del mondo in carica. Dovrà ripartire dalla Q1 di domani il n.1 della categoria e non è certo un bel modo per iniziare questo fine-settimana.

10.02 L’Aprilia domina questa FP con Aleix Espargaro che ha realizzato il crono di 1:30.474 a precedere di 0.154 Maverick Vinales e di 0.170 uno strepitoso Marco Bezzecchi. Jorge Martin ha concluso a 0.400 dalla vetta, mentre in Q2 ci saranno anche Binder, Marc Marquez, Oliveira, Di Giannantonio, Miller e Quartararo.

BANDIERA A SCACCHI!!!

09.59 NOOOO!!! Errore di Bagnaia nel quarto settore e quindi in Q1 Pecco.

09.58 Nel frattempo Aleix Espargaro si porta davanti a tutti in 1:30.474 a precedere di 0.170 Bezzecchi e di 0.288 Binder. Martin è quinto a 0.400, mentre Bagnaia è fuori dalla top-10 e in 14ma posizione a 1.161. Ultimo tentativo per lui.

09.58 Attenzione Bagnaia non può neanche rilanciarsi perché c’è la bandiera gialla per la caduta di Miller in curva-1.

09.57 Martin migliora ed è quarto a 0.230, mentre Bagnaia fa un errore nel t-3 e deve rilanciarsi. Pecco rischia di non entrare in Q2.

09.56 Caduta per Bastianini, nel frattempo, alla curva 11.

09.55 5′ al termine e saranno infuocati!

09.53 Piloti che tornano ai box e per Pecco la situazione non è assolutamente facile. Attualmente nella top-10 qualificante per la Q2 ci sono Bezzecchi, Vinales, Aleix Espargaro, Quartararo, Martin, Miller, Zarco, Oliveira, Bagnaia e Nakagami.

09.51 Martin è quinto ora a 0.594 da Bezzecchi e Bagnaia scala in una pericolosa nona posizione a 0.991. Pecco fa veramente tanta fatica.

09.50 BEZZECCHI!!! 1:30.644 per lui e in vetta. Vinales a 0.209 ed Aleix Espargaro a 0.444. Bagnaia nel frattempo si porta in sesta posizione a 0.991 dal romagnolo.

09.50 Nel frattempo Aleix Espargaro fa un errore nel terzo settore, andando in ghiaia. Lo spagnolo comunque è riuscito a ripartire e a tornare ai box.

09.49 Quartararo migliora con la Yamaha è quarto a 0.625 da Aleix Espargaro, mentre Vinales ha commesso un errore dopo un primo settore interessante. Bagnaia in pista con due soft.

09.47 Aleix Espargarò si migliora in maniera importante e rafforza la leadership in 1:31.088 a precedere di 0.263 Vinales e di 0.584 Martin. I piloti si stanno per esibire nel time-attack.

09.42 Attualmente dunque comandano le Aprilia con Aleix Espargaro a comandare con 4 millesimi di vantaggio su Maverick Vinales e 0.325 su Jorge Martin. Bagnaia è decimo a 0.778, mentre Bezzecchi ottavo a 0.593. Fabio Di Giannantonio è quarto a 0.391.

09.40 Nel frattempo Bagnaia, tornato ai box, sta parlando con i tecnici Michelin per trovare una soluzione con le gomme. Da notare che anche Martin sta facendo fatica ad andare forte con la hard all’anteriore.

09.39 Morbidelli è nono ora a 0.597 dalla vetta. E’ già tempo di time-attack.

09.38 Vinales in pista e si lancia per un nuovo giro, mentre Mobidelli è nono ora a 0.651, facendo scalare in decima Bagnaia.

09.37 In tutto questo Bezzecchi è ottavo a 0.593 da Aleix Espargarò.

09.35 Nel frattempo Bagnaia, dopo due settori interessanti, commette un errore importante nel t-4, mentre Aleix Espargaro fa vedere un grande ritmo.

09.33 1:32.183 per Pecco che fatica soprattutto nel t-3 e nel t-4.

09.31 Oggettivamente, Bagnaia fa un po’ di fatica a fermare la Ducati. Errore alla prima staccata per Pecco, che non sembra così a posto.

09.29 Bagnaia migliora e si porta in nona posizione a 0.778 da Espargaro, girando più o meno con lo stesso crono di Martin con le medesime gormme.

09.28 1:32.683 per Bagnaia, giro lento e 15° Pecco per il momento. Bagnaia, contrariamente a quanto detto prima, sta girando una hard e una soft.

09.27 Nel frattempo Bagnaia torna in pista, girando con una coppia di soft.

09.25 Nel frattempo Marc Marquez con le due soft scala la classifica e si porta in quinta piazza a 0.459. Martin rientra in pista con una combinazione hard/soft, realizzando il crono di 1:32.237, tempo alto.

09.23 Piloti quindi costretti a usare una combinazione di soft, perché con altre soluzioni le moto non stanno in pista.

09.21 “La soft anteriore e posteriore funzionano, il resto no. Bagnaia? Nel giro che si è fermato stava facendo un buon tempo, ma ha voluto rientrare per mettere a punto la moto. C’è da ragionare con il numero di soft da usare ed è un bel tema. Da capire quanti time-attack si possono fare. Michelin si era cautelata con una terza gomma, vediamo se la pista migliora“, ha dichiarato Davide Tardozzi (team manager Ducati).

09.19 Bezzecchi migliora ancora ed è sesto a 0.593 da Aleix Espargarò.

09.18 Il 12° tempo di Bagnaia è da interpretare, visto che Pecco dopo appena un giro è rientrato. Fatica forse con il set-up il piemontese.

09.17 Bezzecchi si migliora ancora con la combinazione soft/hard ed è ottavo a 0.921.

09.15 Nel frattempo Bagnaia finalmente ottiene un tempo: 1:32.730 per Pecco con una hard e una soft a 1.383 da Espargaro. 10° Bezzecchi a 1.168.

09.15 Aleix Espargarò e Vinales si confrontano in maniera diretta: Aleix comanda in 1:31.347 a precedere Vinales di 0.004.

09.12 Aprilia va decisamnte forte su questo tracciato: Vinales e Aleix Espargaro comandano. Il Top Gun del Motomondiale in vetta con il crono di 1:31.347 a precedere di 0.004 il compagno di squadra e di 0.325 Martin. Caduta nel frattempo di Miller in curva-11 senza conseguenze.

09.11 Martin si scuote e si porta in seconda posizione a 0.206 da Aleix Espargarò. Di Giannantonio terzo a 0.272. Bagnaia torna nuovamente in pista, montando una hard all’anteriore e una soft al posteriore.

09.10 Aleix Espargaro comanda con il crono di 1:31.783 a precedere di 0.154 Fabio Di Giannantonio. Miguel Oliveira è terzo a 0.714 e Quartararo quarto a 0.742. Tanti piloti già stanno girando con la coppia di soft per non far scaldare troppo la pista. Bagnaia molto indietro e senza un tempo, rientrato ai box scuotendo la testa, mentre Martin è 16° a 1.915.

09.08 Attenzione contatto tra Binder e Augusto Fernandez, per fortuna nessuna conseguenza in curva-11.

09.07 Scendono i tempi: Di Giannantonio guida con il crono di 1:32.186 a precedere di 0.230 Aleix Espargaro e di 0.702 Miguel Oliveira. Martin è ottavo a 1.195, mentre Bagnaia, con una hard e una media, si sta lanciando ora. Bezzecchi è 19° a 3.765.

09.05 Di Giannantonio comanda con il tempo di 1:33.362 a precedere di 0.052 Martin e di 0.211 Aleix Espargarò.

09.04 Fabio Di Giannantonio ottiene il miglior tempo di 1:33.362 a precedere di 0.052 Martin, ma siamo solo alle prime battute.

09.02 Piloti in pista: Martin con due soft, mentre Bagnaia con una hard/soft.

09.00 Sarà un’ora molto interessante quindi, tanti piloti dovranno lavorare per mettere a posto il posteriore. Stamane il grip offerto dal tracciato non era ideale, vedremo se la pista sarà migliorata.

09.00 VIA ALLA FP! 

08.59 I piloti si preparando per entrare in pista e, come detto, sarà una sessione molto importante per andare a definire il quadro di Q1 e di Q2 domani.

08.56 4′ al via della FP.

08.53 Parlando degli altri reduci da infortuni, bene Enea Bastianini e Luca Marini, che avevano già ottenuto l’ok dei medici nella giornata di giovedì: il pilota Ducati factory, assente da Barcellona, si è classificato in nona posizione, proprio davanti all’altro rider del Mooney, anche lui al rientro dopo una frattura alla clavicola.

08.50 Troppo dolore quello avvertito da Alex Marquez che quindi ha rinunciato a proseguire nel fine-settimana.

08.47 Da segnalare il fatto che Alex Marquez, invece, non prenderà parte al GP. Il pilota del team Gresini, al rientro dopo le tre fratture costali rimediate nel brutto highside in India, ha provato a scendere in pista nelle Libere 1 a Mandalika. Una sessione chiusa dallo spagnolo al 20° posto, a quasi 2 secondi di ritardo dal più veloce, Jorge Martin, e circa 8 decimi più lento del compagno di squadra Fabio Di Giannantonio.

08.44 Dicevamo di Bezzecchi, sorprendente nella FP1. Sul suo stato di salute verrà fatto un altro controllo e vedremo se sarà in grado di girare anche nella seconda sessione di prove libere.

08.41 Marc Marquez ha concluso con la Honda in 14ma posizione a 1.082 dal vertice. Per Marc i soliti problemi con l’anteriore di una Honda molto difficile da guidare.

08.38 Di seguito l’ordine dei tempi della FP1:

1 89 Jorge MARTIN SPA Prima Pramac Racing DUCATI 1’31.811 20 21 313.0
2 12 Maverick VIÑALES SPA Aprilia Racing APRILIA 1’31.913 21 21 0.102 0.102 309.4
3 41 Aleix ESPARGARO SPA Aprilia Racing APRILIA 1’32.347 15 20 0.536 0.434 311.2
4 21 Franco MORBIDELLI ITA Monster Energy Yamaha MotoGP YAMAHA 1’32.541 22 22 0.730 0.194 308.5
5 72 Marco BEZZECCHI ITA Mooney VR46 Racing Team DUCATI 1’32.552 18 18 0.741 0.011 307.6
6 1 Francesco BAGNAIA ITA Ducati Lenovo Team DUCATI 1’32.570 13 20 0.759 0.018 310.3
7 43 Jack MILLER AUS Red Bull KTM Factory Racing KTM 1’32.646 21 21 0.835 0.076 312.1
8 33 Brad BINDER RSA Red Bull KTM Factory Racing KTM 1’32.668 17 17 0.857 0.022 311.2
9 23 Enea BASTIANINI ITA Ducati Lenovo Team DUCATI 1’32.763 18 19 0.952 0.095 306.8
10 10 Luca MARINI ITA Mooney VR46 Racing Team DUCATI 1’32.811 13 19 1.000 0.048 306.8

08.35 Di sicuro, si conferma un Martin in grandissimo spolvero. Lo spagnolo sembra davvero guidare su una nuvola. A Bagnaia serve un salto di qualità.

08.32 Vedremo se Bezzecchi sarà in grado di dar seguito alle sue prestazioni perché chiaramente non può essere al meglio della condizione visto quanto accaduto alcuni giorni fa.

08.29 Sorprendente Marco Bezzecchi perché, nonostante un’operazione alla clavicola sinistra di cinque giorni fa, il romagnolo ha spinto per essere in Indonesia, girando nella FP1 e realizzando addirittura il quinto tempo a 0.741.

08.26 Bagnaia ha realizzato il sesto tempo a 0.759. Non ancora al meglio sulla Ducati Pecco, contrariamente al suo avversario per il titolo iridato.

08.23 Siamo reduci da una prima sessione di prove libere tra conferme e sorprese. Jorge Martin si è confermato velocissimo fin da subito con il tempo di 1:31.811 a precedere di 0.102 Vinales e di 0.536 Aleix Espargarò.

08.20 Buongiorno e bentrovati alla DIRETTA LIVE della FP del GP d’Indonesia, 15° round del Mondiale 2023 di MotoGP.

05:41 E’ tutto al momento Amici di OA Sport! L’appuntamento è alle 9:00, orario d’inizio della FP! A dopo!

05:37 Si chiude quindi la prima sessione. Jorge Martin ha segnato il tempo più veloce girando in 1:31.811 precedendo le due Aprilia di Vinales (+0.102) ed Espargar (+0.536). Quarto posto per un super Franco Morbidelli che al fotofinish ha registrato un gap di +0.730 piazzandosi davanti a Bezzecchi, quinto con+0.730, e Bagnaia, sesto con +0.759

05:36 STAI CALMO BEZ! Marco Bezzecchi ci prende la mano e cerca il time attack, per poi cadere e finire sulla ghiaia. Sembra nulla di grave per il pilota della Mooney VR46

BANDIERA A SCACCHI

-1 minuto: BEZZECCHI WOW! Con tutti gli acciacchi del caso il Bez sale addirittura al quinto posto con 1:32.552

-1 minuto: Alla fine arriva Martin! lo spagnolo segna il miglior tempo girando in 1:31.811

-1 minuto: alza il ritmo Martin, potrebbe salire in testa

-2 minuti: Martin accende il casco rosso al primo settore ma perde al secondo.

-3 minuti: sale al quarto posto Martin che segna 1:32.610 con un ritardo di 0.040 rispetto a Bagnaia e di +0.571 rispetto al leader Vinales. Lo spagnolo sembra non essere contento del felling all’anteriore

-4 minuti: anche Martin punta sulla soft nell’anteriore e sulla media nel posteriore.

-5 minuti: rientra in pista anche Marco Bezzecchi, per lui sarà molto importante testare le sue condizioni.

-6 minuti: non si accendono caschi rossi al momento. Vinales rimane al comando precedendo Espargarò e Bagnaia.

-7 minuti: riparte anche Jorge Martin che ancora non ha inciso in questo segmento

-8 minuti: cominciano a rientrare i primi piloti per gli ultimi minuti di sessione!

-9 minuti: tutti fermi ai box i piloti

-10 minuti: fa molto caldo in pista, si sfiorano i 30 gradi con l’umidità al 70%. Presente anche un forte vento che non rende la vita facile ai piloti

-11 minuti: sono pochi i piloti in pista al momento, la maggior parte è ferma ai box in vista degli ultimi giri

-12 minuti: cautela per Martin che, contrariamente alle aspettative, non spinge.

-13 minuti: Martin sembra voler accelerare dopo aver messo l’hard all’anteriore

-14 minuti: arriva Espargarò, adesso secondo con 1:32.347, segue Bagnaia a +0.223

-15 minuti: Benissimo Baganaia che si piazza al secondo posto con 1:32.570, un gap di +0.531 rispetto al missile Maverick Vinales che mette mezzo secondo tra se e l’italiano. Lo spagnolo ha le medie usate sia davanti che dietro. Soft nel retro e medie nel davanti invece per Pecco

-16 minuti: trionfo di caschi rossi per Bagnaia che potrebbe andare in testa!

-17 minuti: ecco le prime immagini di Bezzecchi, giudicato idoneo per la FP1

-18 minuti: si piazza al quarto posto Bagnaia che gira con un gap di +0.453 rispetto a Vinales

-19 minuti: attenzione perché sta per risalire Bagnaia, vediamo il suo giro

-20 minuti: Vinales rimane al comando in 1:32.651, poi Quartararo a +0.217, quindi Miller (+0.432) e Martin (+0.577)

-21 minuti: approccio classico del venerdì di Bagnaia, utile più che altro a raccogliere dei dati interessanti in vista del weekend. Pecco al momento è quindicesimo

-22 minuti: Bezzecchi ha comunicato al proprio team che non prova particolare dolore. Ricordiamo che però il pilota verrà valutato al termine di questa sessione

-23 minuti: cautela per Bezzecchi, come normale che sia. Parte dei piloti sono al momento fermi

-24 minuti: Bagnaia è ancora fermo, lavori in corso con il suo team

-25 minuti: rientra Bezzecchi dopo la sosta ai box

-26 minuti: Bene Quartararo! Il francese della Yamaha adesso è secondo con un gap di +0.217.

-27 minuti: in buono spolvero Marc Marquez, forse rinfrancato dall’annuncio ufficiale del suo ingresso nel team Gresini. Lo spagnolo è al momento quinto

-28 minuti: momento di stallo in questa sessione, cercano di spingere solo Fabio Quartararo e Miguel Olivera

-29 minuti: buon tempo per Jack Miller che centra la seconda piazza con un ritardo di +0.432 rispetto a Vinales. Al momento dunque la classifica è Vinales, Miller, Martin. BAgnaia ai box studia il da farsi

-30 minuti: eccolo Jorge Martin che si piazza al secondo posto con un gap di +0.577 rispetto a Vinales occupando la seconda posizione

-31 minuti: lo abbiamo chiamato: sta arrivando Jorge Martin

-32 minuti: Arriva Marquez, terzo con un gap di +0.651 alle spalle di Quartarato e Vinales

-33 minuti: Vinales sembra intenzionato a tentare un altro giro veloce segnando casco rosso nei primi due settori

-34 minuti: ancora in sordina Jorge Martin che ancora non ha provato a spingere.

-35 minuti: Nono tempo al momento per Bagnaia, il quale ha segnato 1.34:243. Per il pilota italiano soft davanti e media nell’anteriore

-36 minuti: Vinales continua a tenere il comando con 1:33,200, seguono Quartararo (+0.412) e Marini (+0.437)

-37 minuti: ancora in fase di studio i due osservati speciali, ovvero Pecco Bagnaia e Jorge Martin

-38 minuti: sembrano positivi i primi movimenti di Bezzecchi che ancora ovviamente non ha spinto

-39 minuti: Sale Vinales! 1:34:267 per lui

-40 minuti: arrivano i primi tempi! Arrivano i primi tempi! Il più veloce in queste prime battute è Miguel Olivera che ha girato in 1:36.903, segue Luca Marini a +0.441, quindi Quartararo (+07.16) e Francesco Bagnanaia (+0.953)

SI COMINCIA! PARTE LA FP1 DEL MOTOGP!

04:50 Ancora qualche istante di attesa e si comincia

04:44 Mancano poco più di cinque minuti all’inizio della FP1!

04:35 Arriva la conferma. La pit lane aprirà alle ore 10:50 locali, dunque alle 4:50. Mancano dunque quindici minuti.

04:30 Nella prima sessione di prove sarà sicuramente presente Marco Bezzecchi, giudicato idoneo dopo la visita. Il pilota della Mooney VR46 sarà però controllato un’altra volta alla fine del segmento.

04:20 Buongiorno Amici di OA Sport! L’inizio della gara potrebbe slittare di qualche minuto. Durante la FP1 della Moto2 infatti si è verificato un problema all’energia elettrica, fattore che ha fermato la sessione per circa dieci minuti.

Come seguire le prove libere in tv/streamingLa presentazione del GP d’IndonesiaNumeri e statistiche GP d’Indonesia

Buongiorno e bentrovati alla DIRETTA LIVE delle prima giornata del weekend del GP d’Indonesia, 15° appuntamento del Mondiale 2023 di MotoGP. Sulla pista di Mandalika i piloti andranno in cerca della miglior messa a punto possibile per trovare la quadra in configurazione da qualifiche e sul passo gara. Fondamentale sarà comprendere il rendimento della moto in relazione alle differenti condizioni climatiche.

Inizia la volata mondiale tra Francesco Bagnaia e Jorge Martin. Pecco arriva a questo fine-settimana con un margine di tre punti nei confronti dello spagnolo, in grande spolvero nelle ultime uscite e in grado di imporsi anche su pista bagnata come a Motegi (Giappone). Sarà interessante capire come affronteranno il loro confronto in uno scenario del genere.

Da capire se Marco Bezzecchi sarà in grado di girare. Il romagnolo, reduce da un’operazione alla clavicola sinistra alcuni giorni per minimizzare la lesione dopo un incidente in allenamento al Ranch di Valentino Rossi, ha voluto comunque fare un tentativo. Vedremo se ci sarà la possibilità per lui di essere in pista o meno. Indubbiamente, Bezzecchi si prende un bel rischio.

OA Sport vi offre la DIRETTA LIVE delle prima giornata del weekend del GP d’Indonesia, 15° appuntamento del Mondiale 2023 di MotoGP: cronaca in tempo reale e aggiornamenti costanti. Si comincia con la FP1 alle 04.45 italiane, mentre la FP2 sarà dalle 09.00 italiane. Buon divertimento!

Foto: MotoGP.com Press