Seguici su

Precisione

Tiro a segno, Coppa del Mondo Rio 2023: Danilo Dennis Sollazzo trionfa nella carabina da 10 metri!

Pubblicato

il

Seconda vittoria azzurra (e terzo podio complessivo) nella tappa della Coppa del Mondo 2023 di tiro a segno in corso a Rio de Janeiro, in Brasile: nella finale della carabina da 10 metri maschile trionfa Danilo Dennis Sollazzo. Nei giorni scorsi l’Italia aveva già festeggiato il successo nella pistola da 10 metri maschile di Federico Nilo Maldini ed il terzo posto di Paolo Monna e Maria Varricchio nella pistola mista.

Nell’ultimo atto della carabina ad aria compressa maschile si impone Danilo Dennis Sollazzo (Carabinieri): l’azzurro, già in possesso del pass olimpico grazie all’ argento iridato del 2022, che lo scorso anno aveva vinto in Coppa del Mondo al Cairo, dove aveva conquistato anche il secondo posto sia nella prova a coppie miste sia in quella a squadre, oggi batte nel duello conclusivo per 251.0-250.0 il tedesco Maximilian Dallinger.

Completa il podio il norvegese Jon-Hermann Hegg, eliminato in terza posizione a quota 228.4, mentre risulta quarto l’austriaco Martin Strempfl, fuori con 207.7. Quinta posizione per il nipponico Naoya Okada a quota 186.2, sesta piazza per il cinese Gao Qiang con 163.7. Settimo posto per il danese Nicklas Hojfeldt Kildehoj a quota 142.0, infine è ottavo ed ultimo il messicano Edson Ismael Ramirez Ramos con 121.6.

Tiro a segno, Coppa del Mondo Rio 2023: Paolo Monna e Maria Varricchio terzi nella pistola mista

Nelle qualificazioni, dove Sollazzo aveva chiuso ottavo con 629.4, con un solo decimo di margine sull’israeliano Sergey Richter, nono e primo degli eliminati a quota 629.3, erano usciti di scena gli altri azzurri in gara: 20° Edoardo Bonazzi con 626.7, 30° Riccardo Armiraglio con 625.1, 34° Simon Weithaler, in gara solo per il ranking e quindi non eleggibile per l’ingresso in finale, a quota 623.7.

Foto: UITS