Seguici su

Pallanuoto

Pallanuoto, Champions League 2023-2024: Sabadell-Brescia 9-10 dtr. Lombardi corsari nella prima europea

Pubblicato

il

Petar Tesanovic

Brescia corsaro ai tiri di rigore nella prima uscita stagionale della fase a gironi della Champions League 2023-2024 di pallanuoto maschile: nel match d’esordio del Girone A, infatti, i lombardi espugnano la piscina degli iberici del Sabadell, battuti per 9-10 dopo il 5-5 dei tempi regolamentari.

In una partita tiratissima e dominata dalle difese, i gol latitano e sono i dettagli a fare la differenza: nella prima frazione bisogna attendere 4′ per il gol di Bustos che dà il vantaggio ai catalani, ma Renzuto Iodice pareggia con una rete dalla distanza che fissa lo score sull’1-1.

Nel secondo periodo Dolce al primo affondo va in gol ancora dalla distanza, griffando il primo vantaggio dei lombardi. Da quel momento le difese tornano a comandare ed entrambe le squadre giocano in maniera ottimale in inferiorità numerica: si arriva a metà gara sul 2-1 per il Brescia.

Nel terzo tempo, dopo oltre 10′ senza gol, arriva il pareggio del Sabadell con van Ijperen, ma passano appena 25″ e Renzuto Iodice riporta in vantaggio i bresciani trasformando il rigore assegnato per fallo di Bustos. Gli ospiti arrivano così agli ultimi otto minuti in vantaggio per 3-2.

Pallanuoto, Champions League 2023-2024: Pro Recco-Dinamo Tbilisi 15-6. Esordio travolgente per i campioni in carica

Nell’ultimo quarto si infiamma la partita: break dei catalani, che con le marcature di Barroso, Mallarach ed Averka ribaltano la partita a 2’13” dalla sirena, ma Bustos con un altro fallo da rigore permette ad Irving di accorciare a 1’51” dal termine. A completare la rimonta è lo stesso Irving a 53″ dalla fine con la rete del 5-5: si va ai rigori.

I tiri dal dischetto non regalano particolari sussulti per le prime quattro serie, nelle quali entrambe le formazioni vanno sempre in gol, poi nella quinta si decide la sfida: Tesanovic ipnotizza Schuetze e para, dall’altra parte Balzarini non perdona e consegna la vittoria al Brescia per 10-9.

I lombardi colgono così due punti importantissimi nella corsa al passaggio del turno, riservato alle prime due classificate del raggruppamento, che vede in testa i serbi del Novi Beograd, i quali impartiscono una severa lezione ai romeni della Steaua Bucarest, sconfitta a Belgrado per 19-7.

LEN CHAMPIONS LEAGUE 2023-2024

Gruppo A – 1a giornata

Risultati
Astralpool Sabadell (ESP)-AN Brescia (ITA) 9-10 dtr (5-5)
VK Novi Beograd (SRB)-CSA Steaua Bucharest (ROU) 19-7

Classifica
VK Novi Beograd (SRB) 3, AN Brescia (ITA) 2, Astralpool Sabadell (ESP) 1, CSA Steaua Bucharest (ROU) 0.

Foto: LiveMedia/Bianca Simonetti