Seguici su

Basket

LIVE Italia-Dominicana 82-87, Mondiali basket in DIRETTA: orgoglio tricolore nel finale di match ma non basta! Decisiva la sfida con le Filippine di martedì

Pubblicato

il

Gigi Datome, Simone Fontecchio

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

12:10 Termina qui la nostra diretta LIVE per quest’oggi. Grazie a tutti voi, amiche ed amici di OA Sport, per averci seguito. Buon proseguimento di domenica ed un saluto sportivo!

12:05 L’Italia paga un terzo quarto da incubo, dove ha subito l’ondata caraibica sprofondando anche a -18. Nella frazione conclusiva la rappresentativa del Bel Paese ha risalito la china fino al -3, ma la Dominicana non ha tentennato e si è aggiudicata la sfida. 17 punti di un mai domo Marco Spissu, insieme ai 13 di Simone Fontecchio. Per i caraibici 24 punti di uno scatenato Andres Feliz e doppia doppia di Karl-Anthony Towns con 24 punti ed 11 rimbalzi. Per il passaggio del turno dell’Italbasket sarà ora decisiva la sfida di martedì alle 14:00 italiane contro le Filippine.

L’orgoglio azzurro non basta: dopo 40′ di battaglia la Repubblica Dominicana vince 82-87, si issa al primo posto del girone A e prenota un posto per la seconda fase del Mondiale 2023!

82-87 A bersaglio anche il secondo tiro dalla lunetta.

82-86 Primo libero di Quinoes a segno, ma gli arbitri segnalano invasione sul secondo che dovrà essere ripetuto.

82-85 2/2 ancora per Spissu a cronometro fermo: -3 per l’Italia!

80-85 Interferenza irregolare sulla penetrazione di Marco Spissu: gli Azzurri non mollano e si ritrovano a -5!

78-85 Dentro il libero aggiuntivo: -7 per l’Italia, che riduce parzialmente lo strappo nel finale.

77-85 MAARCO SPISSUUU!! LA TRIPLAAAAAA

74-85 Appoggio di Víctor Liz!

74-83 BOMBA DI PIPPO RICCI: GLI AZZURRI TORNANO SOTTO LA DOPPIA CIFRA DI SVANTAGGIO.

71-83 2/2 per Marco Spissu dalla lunetta.

69-83 Gancio di ‘Pippo’ Ricci: gli Azzurri vogliono rendere meno pesante il passivo, cercando di tenere in considerazione anche la differenza canestri.

67-83 Tripla di forza del giocatore dei Minnesota Timberwolves!

67-80 1/2 per Karl-Anthony Towns a cronometro fermo.

Fallo antisportivo fischiato ad Achille Polonara.

Quinto fallo per Nicolò Melli, che termina qui la sua partita (6 punti e 7 rimbalzi per il reggiano).

67-79 Azione perfetta in attacco conclusa da Stefano Tonut!

65-79 Semi-gancio di Nicolò Melli: gli Azzurri tentano il tutto per tutto!

63-79 Appoggio di Karl-Anthony Towns.

63-77 STEFANO TONUT DALL’ARCO! L’ORGOGLIO AZZURRO.

60-77 Tripla di Mendoza in allontanamento allo scadere: -17 e time-out di coach Casalone!

60-74 2/2 per Achille Polonara, che sale a quota 10 punti segnati!

58-74 Bomba di Montero da lontanissimo: gli Azzurri scivolano a -18!

58-71 Alessandro Pajola in allontanamento prova a scuotere i compagni!

56-71 Tap-in di Vargas: Repubblica Dominicana a +15!

Inizia il quarto conclusivo!

La tripla dall’angolo di Simone Fontecchio non va a bersaglio: all’ultima pausa breve del match la Repubblica Dominicana conduce per 56-69!

56-69 Bomba di Antonio Peña e nuovo +13 per la Dominicana!

56-66 Canestro in uscita dai blocchi perfetto di Gigi Datome!

54-66 1/2 per Vargas dalla lunetta.

Quarto fallo commesso da Nicolò Melli: coach Casalone dovrà sicuramente centellinarlo nella frazione conclusiva.

54-65 Tripla di Andres Feliz in uscita dal time-out: la Repubblica Dominicana ritorna sopra la doppia cifra di vantaggio!

54-62 PIPPO RICCI! GLI AZZURRI SUONANO LA CARICA, -8!

52-62 LA SCHIACCIATA DI NICOLO’ MELLI! -10 ITALIA.

50-62 2/2 per Fontecchio a cronometro fermo: due punti rosicchiati dagli Azzurri!

48-62 Risponde subito Karl-Anthony Towns, già in doppia doppia con 18 punti e 10 rimbalzi.

48-59 BOMBA D’ORGOGLIO DI SIMONE FONTECCHIO! 11 PUNTI PER IL PESCARESE.

45-59 Altro canestro di Delgado: la squadra di Nestor Garcia continua a prendere margine!

45-57 Appoggio di Angel Delgado: +12 per i caraibici.

45-55 Bomba dall’angolo di Andres Feliz col fallo, che sale a quota 21 punti e porta la Repubblica Dominicana al vantaggio in doppia cifra!

45-52 1/2 per Simone Fontecchio a cronometro fermo: l’Italia rosicchia un solo punto.

44-52 Dentro il libero aggiuntivo.

44-51 Angel Delgado lotta a rimbalzo e segna subendo il fallo: gli avversari provano a scappare, con coach Casalone che deve fermare il gioco chiamando time-out.

44-49 Tripla di Victor Liz su assist di Karl-Anthony Towns: i dominicani rimangono a +5!

Fallo di Nicolò Melli, che deve fare attenzione perché si tratta del terzo.

44-46 STEFANO TONUT RISPONDE SUBITO CON LA STESSA MONETA!

41-46 Canestro pesante di Andres Feliz: massimo vantaggio della Repubblica Dominicana!

41-43 Tap-in di Towns, con Polonara che fatica a contenerlo in difesa: +2 dei caraibici!

41-41 Marco Spissu pareggia i conti dalla lunetta!

39-41 Bomba da lontanissimo di Karl-Anthony Towns: nuovo sorpasso della Repubblica Dominicana!

Si riparte. Forza Italia, crediamoci!

11:05 Italia e Repubblica Dominicana sono già sul parquet per il riscaldamento in vista della ripresa delle ostilità.

11:00 15 punti per Andres Feliz tra le fila dei caraibici, mentre Karl-Anthony Towns chiude il primo tempo con 10 punti segnati. Tra gli Azzurri 8 punti di Achille Polonara e 7 di Simone Fontecchio. Italia molto precisa da due (14/25 e 56%) e dalla lunetta (5/5 e 100%), mentre la Repubblica Dominicana tira meglio dall’arco (30%, contro il 2/9 di Datome e compagni).

Finisce qui il secondo quarto: l’Italia si ritrova avanti di un solo punto (39-38) all’intervallo lungo sulla Repubblica Dominicana, con Gianmarco Pozzecco espulso per somma di falli tecnici.

39-38 SIMONE FONTECCHIO SCHIACCIA: GLI AZZURRI TORNANO DAVANTI!

37-38 Víctor Liz penetra e mette la freccia per i caraibici per la prima volta dall’inizio del match: time-out immediato dello staff azzurro.

37-36 Non trema la mano a Jean Montero: 2/2 e -1 per la Repubblica Dominicana.

37-34 2/2 nuovamente a cronometro fermo per il giocatore nativo del New Jersey: -3 con meno di due minuti rimasti sul cronometro.

37-32 Dentro il primo libero di Towns.

Fallo fischiato a Giampaolo Ricci su Karl-Anthony Towns e secondo tecnico per la panchina azzurra: il CT Gianmarco Pozzecco viene quindi espulso e dovrà abbandonare la panchina.

37-31 MARCOOO SPISSUUU!! LA TRIPLAAAAA

34-31 Bomba di Karl-Anthony Towns: i caraibici si rifanno sotto!

34-28 Víctor Liz appoggia per il -6!

34-26 Dentro anche il libero aggiuntivo: +8 per gli Azzurri!

33-26 SIMONE FONTECCHIO! CHE GIOCATA DEL PESCARESE, CHE SUBISCE ANCHE FALLO.

31-26 2/2 per Achille Polonara in linetta: nuovo +5 Italia!

29-26 Penetrazione micidiale di Montero: i caraibici rimangono ad un possesso pieno di svantaggio con -4’33” da giocare nel primo tempo.

Il giocatore in forza ai Minnesota Timberwolves non riesce a completare il 2+1.

29-24 Karl-Anthony Towns va fin in fondo e subisce il fallo: la Repubblica Dominicana rimane a -5!

29-22 Fadeaway di Datome: 6 punti per il giocatore sardo!

27-22 Gigi Datome brucia la retina dalla media distanza: il Capitano suona la carica!

Fallo tecnico per Nicolò Melli, ma anche per Eloy Vargas!

25-22 2/2 per Matteo Spagnolo dalla lunetta: gli Azzurri riprendono ossigeno!

23-22 Feliz è scatenato: altro canestro pesante e 15 punti per lui!

23-19 Reazione azzurra con l’appoggio di Alessandro Pajola!

21-19 Seconda tripla in fila per Feliz: la Repubblica Dominicana morde le caviglie e torna a -2!

21-16 Andres Feliz arma il braccio dall’arco: tripla e -6!

21-13 A segno anche Capitan Datome: l’Italia aggiorna il massimo vantaggio a +8!

Inizia al seconda frazione: forza Azzurri!

Si chiude il primo quarto: dopo 10′ l’Italia conduce per 19-13 sulla Repubblica Dominicana!

19-13 Appoggio di Matteo Spagnolo: l’Italia batte un colpo!

17-13 Karl-Anthony Towns segna il libero e tiene la Repubblica Dominicana a -4!

Fallo tecnico fischiato a Gianmarco Pozzecco per proteste.

17-12 Risponde subito Montero con la stessa moneta!

17-9 PIPPOOO RICCIIII!! LA TRIPLAAAAAA

14-9 ‘Pippo’ Ricci suona la carica per gli Azzurri: canestro e +5!

12-9 Dentro il libero e -3 per la Repubblica Dominicana!

Fallo tecnico fischiato alla panchina dell’Italia per proteste eccessive.

12-8 Montero si mette in proprio e segna col fallo subito da Simone Fontecchio!

Partita ancora ‘congelata’, con il punteggio fermo sul 12-6 da oramai diversi minuti!

Sfondamento di Karl-Anthony Towns su ‘Pippo’ Ricci: possesso azzurro!

Time-out chiamato da Gianmarco Pozzecco, con l’Italia che ha perso brillantezza in attacco dopo l’ottimo avvio: mancano meno di quattro minuti alla prima sirena.

STOPPATA DI MELLI SU QUINOES!

12-6 Andres Feliz brucia la retina dall’angolo: contro-parziale aperto di 6-0 dei caraibici, che dimezzano lo svantaggio!

12-3 Dentro anche il libero aggiuntivo.

12-2 Si sblocca la Repubblica Domicana con Andres Feliz!

12-0 S’iscrive al tabellino anche Marco Spissu: gli Azzurri continuano a lasciare a bocca asciutta la Repubblica Dominicana, altro time-out del CT Garcia.

10-0 Il Capitano dell’Olimpia Milano ci riprova col semi-gancio: canestro!

8-0 Tap-in di Achille Polonara sul semi-gancio di Melli: parziale ancora aperto per l’Italia!

6-0 Simone Fontecchio si mette in proprio e prende il volo: i ragazzi di Pozzecco spingono subito sull’acceleratore!

4-0 Ancora l’ala che l’anno prossimo giocherà alla Virtus Bologna: che partenza per gli Azzurri! Time-out immediato del CT Nestor Garcia.

2-0 Scarico di Tonut per Polonara: l’Italia inizia subito bene!

10:00 Tutto è pronto per l’inizio di questa sfida. Buona partita a tutti e forza Azzurri!

Questo lo Starting Five degli Azzurri scelto dal CT Pozzecco: Spissu, Tonut, Melli, Fontecchio, Polonara.

9:55 La partita di oggi mette in palio il primo posto del girone A: una vittoria degli Azzurri metterebbe così una seria ipoteca per iniziare a pensare alla seconda fase, dove incrocerebbe il girone B ovvero quello della Serbia portandosi dietro i punti conquistati nel gruppo A.

9:50 Italia e Repubblica Dominicana son già sul parquet dell’Araneta Coliseum di Manila (Filippine) per il riscaldamento in attesa della palla a due. Ora è il momento degli inni nazionali!

9:45 Nicolò Melli, attraverso il sito della FIP, si è espresso così alla vigilia della sfida di oggi: “La Repubblica Dominicana è una squadra che ruota attorno ad un singolo giocatore, Towns, e per certi versi mi aspetto un match simile a quello contro l’Angola. Giocheremo contro una formazione fisica e veloce nel ritmo. Dovremo controllare i rimbalzi e non  farli correre. Le qualità di Towns sono note: ha un grandissimo talento, usa bene le mani, trova il canestro facilmente e per la taglia che ha gioca molto da fuori. Dovremo giocare di quadra per contenerlo“.

9:40 La Repubblica Dominicana ha prevalso sulle Filippine nel primo match del girone A (87-81), trascinata dalla sua stella ovvero Karl-Anthony Towns (Minnesota Timberwolves) con 26 punti e 10 rimbalzi. Attesa per le condizioni di Víctor Liz – che contro gli asiatici ha messo a referto 18 punti – infortunatosi proprio al debutto di pochi giorni fa: sarebbe una perdita importante per il CT caraibico.

9:35 Gli Azzurri hanno faticato al debutto contro l’Angola, venendo fuori alla distanza nel quarto conclusivo grazie ai punti pesanti di Simone Fontecchio (19) e alle fiammate di Stefano Tonut (18 punti per la guardia dell’Olimpia Milano). Da migliorare oggi sicuramente le percentuali dall’arco (solo 5/31 da tre contro gli africani).

9:30 Buongiorno a tutti, amiche ed amici di OA Sport! Bentrovati alla diretta LIVE di Italia-Repubblica Dominicana, secondo match del girone A per i Mondiali 2023 di basket!

Il programma del match La cronaca di Italia-Angola

Buongiorno a tutte le lettrici ed i lettori di OA Sport! Vi diamo il benvenuto alla diretta LIVE di Italia-Repubblica Dominicana, seconda giornata della prima fase dei Mondiali 2023 di basket!

Gli Azzurri hanno faticato al debutto ma sono riusciti a piegare nel finale la resistenza della coriacea Angola (81-67) grazie ai 19 punti di un sempre efficace Simone Fontecchio ed i 18 di Stefano Tonut. Servirà sicuramente maggiore precisione dall’arco (5/31) e sui troppi rimbalzi concessi agli avversari, con una vittoria che metterebbe una seria ipoteca sul primo posto del girone e quindi sul passaggio al secondo turno. Coach Gianmarco Pozzecco avrà analizzato insieme al suo staff la partita contro gli africani, evidenziando gli errori commessi dai suoi ragazzi che non potranno essere ripetuti contro gli avversari di oggi.

La Repubblica Domincana non si è fatta intimorire dagli oltre trentottomila spettatori della Manila Arena, prevalendo sui padroni di casa delle Filippine per 87-81 trascinata dalla doppia doppia della stella Karl-Anthony Towns. Fari puntati anche su Andres Feliz (12 punti), mentre il CT Nestor Garcia potrebbe fare a meno per infortunio del top scorer di venerdì ovvero Victor Liz (18 punti). Ricordiamo che i caraibici hanno estromesso dal torneo iridato l’Argentina vice-Campione in carica, che nel 2019 si arrese solo in finale di fronte alla Spagna di Sergio Scariolo.

Palla a due che verrà alzata all’Araneta Coliseum di Manila (Filippine) alle 10:00 ora italiana. Buon divertimento a tutti con la diretta LIVE di OA Sport!

Foto: fiba.basketball