Seguici su

Live Sport

LIVE Sci di fondo, 10 km Dobbiaco 2023 in DIRETTA: Golberg batte Krueger e Klaebo, 7 norvegesi nei 10. Pellegrino 16°

Pubblicato

il

Francesco De Fabiani

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

16:07 Ed è dunque tutto per questa nostra DIRETTA LIVE. Un saluto a tutti i lettori di OA Sport e buon proseguimento di giornata!

16:06 E riepiloghiamo dunque gli italiani:

16 Pellegrino (ITA) +35″8
19 Daprà (ITA) +43″4
27 Romano (ITA) +58″6
29 Abram (ITA) +1’00″3
31 De Fabiani (ITA) +1’01″1
34 Montello (ITA) +1’06″4
46 Salvadori (ITA) +1’26″3
48 Ventura (ITA) +1’27″7
53 Coradazzi (ITA) +1’46″1
59 Graz (ITA) +2’00″1
66 Hellweger (ITA) +2’22″9

16:04 Ecco la chiusura di Hellweger, che è 65° a 2’22″9, che poi diventa 66° perché lo svedese Marcus Grate è 58°.

16:02 Possiamo ufficializzare la top ten:

1 Golberg (NOR) 20’46″4
2 Krueger (NOR) +0″3
3 Klaebo (NOR) +2″8
4 Amundsen (NOR) +5″2
5 Toenseth (NOR) +12″1
6 Holund (NOR) +16″4
7 Andersen (NOR) +19″
8 Lapalus (FRA) +20″6
9 Moch (GER) +22″3
10 Roethe (NOR) +23″3

15:59 Attendiamo l’arrivo di Michael Hellweger, unico italiano rimasto sul percorso.

15:56 Sette i norvegesi nei primi dieci, e tali dovrebbero rimanere, con Pellegrino che a meno di scossoni sarà 16°.

15:54 VINCE PAAL GOLBERG! Calo di Krueger nel finale che gli costa quei tre decimi che significano secondo posto!

15:52 Arriva anche Holund, 16″4 di ritardo mentre Giuseppe Montello è 31° alla fine.

15:50 E passa davanti Golberg al traguardo! 20’46″4 per lui, 2″8 meglio di Klaebo, ma attenzione a Krueger che era davanti con 16’18″2, e 5″4 di vantaggio, al km 7.1!

15:48 Chiude quarto Andersen a 16″2.

15:46 21° De Fabiani a 21’47″5 come tempo.

15:45 8° posto parziale per Pellegrino a 33″ da Klaebo, non sarà top ten forse, ma appena fuori. Golberg intanto 5″5 meglio del citato Klaebo all’ottavo chilometro, potrebbe vincere questa gara Krueger permettendo (questi è a 2 secondi a metà gara).

15:44 Non va a podio Roethe, 9″3 è il ritardo di Toenseth e il suo è di 20″5. Tra poco chiude Pellegrino.

15:42 Klaebo ce la fa ed è in testa! 20’49″2 per lui, vedremo se gli basterà con Krueger e Golberg nei suoi dintorni! (Anzi, Golberg a 3 decimi al 6.7).

15:40 Amundsen sul traguardo, miglior tempo per lui! 20’51″6 ed ora bisogna attendere Klaebo e non solo.

15:39 Continua sulla linea del sesto posto Pellegrino al 6.7, poco più di 22″ da Klaebo. Intanto Krueger avanti al 2.1 con 5’20″8 e 7 decimi su Lapalus.

15:38 Gran duello Amundsen-Klaebo! 16’29″1 per l’uno, a 5 decimi l’altro quando si è all’ottavo chilometro.

15:36 Molto bene invece Simone Daprà, che chiude in 21’29″8 ed è al momento quarto. Sicuro un buon piazzamento per lui, mentre Pellegrino passa a metà gara a 21″6 da Klaebo, e questa proiezione suona molto come un assaggio di top ten.

15:35 Di Klaebo parlando, 13’29″2 per lui al km 6.7.

15:34 Chiude la sua prova Salvadori, 22’12″7 per lui a 51 secondi da Dobler che è attualmente leader. Intanto Andersen passa Klaebo al 2.1, ma gli ritorna dietro al 3. Ma è soprattutto Golberg a piazzarsi davanti al 2.1 a 5’22″1.

15:33 11’19″3 per Klaebo al quinto chilometro, è leader.

15:30 Km 2.1 per De Fabiani che mantiene l’11° posto a 8″2 da Klaebo mentre arriva al km 3 Pellegrino, dov’è ora ottavo a 15″1 dal 6’43″1 di Klaebo.

15:29 Sono intanto arrivati quattro italiani: Lorenzo Romano in 21’45” al momento terzo, Mikael Abram in 21’46″7, Paolo Ventura in 22’14″1, Martin Coradazzi in 22’32″5 e Davide Graz in 22’32″5..

15:29 11° De Fabiani a 9″9.

15:28 Niente male il tempo di Pellegrino al km 1.7, è quinto a 5″7 da Klaebo.

15:27 Si conferma Klaebo in 5’23″7 al km 2.1, sono 4 i decimi di vantaggio su Amundsen. Intanto è partito anche De Fabiani.

15:25 Ed è subito tempo di Klaebo! 3’48″9 per il norvegese al km 1.7.

15:24 Partito Pellegrino.

15:23 Passa al 2.1 Harald Oestberg Amundsen, il norvegese è davanti di 2 secondi su Pralong, 5’24″1.

15:22 Tra poco anche la partenza di Pellegrino.

15:20 Testa per Furger al km 1.7, 3’52″7 per lui. Intanto è al via Klaebo con il 42.

15:18 Rimane intanto sempre davanti Abram al km 1.7, sebbene più in là si assesti in quarta posizione. Emerge però al 2.1 Candide Pralong, svizzero, che va davanti in 5’26″1.

15:16 Sono ora tre i tedeschi in testa al km 3 con il 6’56” di Brugger.

15:13 Buone le performance dei tedeschi, con anche Jonas Dobler che si issa davanti al km 3 in 7’00″7 e Janosch Brugger davanti al 2.1 in 5’29″7.

15:10 Si conferma con 5’32″3 Abram al 2.1, mentre più si va avanti e più di questi primi nomi emerge il tedesco Florian Notz. Partito Salvadori.

15:09 3’58” di Mikael Abram al km 1.7, nuovo miglior tempo.

15:09 5’38″5 per Graz al km 2.1, mentre scende al terzo posto Coradazzi proprio in questa fattispecie.

15:07 Lo supera subito Davide Graz, 4’01″2.

15:06 Partito Ventura, subito a seguire Romano. Intanto Coradazzi al km 1.7 è a quota 4’02″7, miglior tempo finora.

15:05 Partito anche Abram, tra un paio di minuti sarà la volta di Ventura e Romano.

15:04 Questi gli intertempi: 1.7, 2.1, 3, 5, 6.7, 7.1 e 8 km prima del traguardo.

15:02 In partenza Coradazzi e Graz.

15:00 Partito Clugnet!

14:58 Primo a partire sarà il britannico James Clugnet.

14:55 Ultimi cinque minuti prima del via di questa competizione che avrà parecchi tratti interessanti, leggere alla voce staffette di vario genere.

14:52 Questi gli azzurri di oggi con relativi numeri: Martin Coradazzi (5), Davide Graz (6), Mikael Abram (10), Paolo Ventura (13), Lorenzo Romano (14), Giandomenico Salvadori (22), Simone Daprà (27), Federico Pellegrino (48), Francesco De Fabiani (50), Giuseppe Montello (63), Michael Hellweger (82)

14:49 Siamo però pronti ad assistere a una ricchissima gara maschile, con 83 uomini al via tra cui ben 11 italiani, sostanzialmente quasi un ottavo del totale.

14:46 27a la migliore delle italiane, Francesca Franchi, poi Federica Sanfilippo 36a, Cristina Pittin 39a, Anna Comarella 41a, Martina Bellini 43a.

14:43 Si è svolta poco fa la gara femminile, che ha visto prevalere Ebba Andersson per la Svezia in 23’24″7: dietro di lei Jessie Diggins (USA) a 13″3 e Ingvild Flugstad Oestberg (Norvegia) a 33″2.

14:40 Buon pomeriggio ai lettori di OA Sport, e benvenuti a questa DIRETTA LIVE legata alla 10 km maschile di Dobbiaco.

La sprint maschile di ieriLa sprint femminile di ieri

Buon pomeriggio a tutti i lettori di OA Sport e benvenuti alla DIRETTA LIVE della 10 km a tecnica libera con partenza a intervalli di Dobbiaco. Si tratta dell’ultimo test generalizzato prima dei Mondiali di Planica, verso i quali è ormai puntato ogni ragionamento sia individuale che, soprattutto, di staffetta.

Sarà qui, infatti, che si cercherà di individuare chi potrà fare parte del quartetto che vedremo in Slovenia, posto il fatto che un ulteriore test si potrà avere nella giornata di domani. E sempre posto che, naturalmente, è singolare che in Coppa del Mondo si sperimenti un format quando, nella rassegna iridata, ce n’è molto semplicemente un altro.

Federico Pellegrino e Francesco De Fabiani, sì, ma sono anche tante le presenze italiane quest’oggi, più che in ogni altra tappa che si sia vista fino a questo momento. Sono in tanti a poter cercare qualche punto degli 11 che si cimentano sulle nevi di quella che, in tedesco, è ribattezzata Toblach. Il tutto considerando che, però, nessuno può aspirare alla vittoria.

Qui, infatti, si è soprattutto in territorio norvegese, con la sola domanda che ricorre: saranno più o meno di cinque quelli che termineranno nella top ten? Ai posteri l’ardua sentenza (un po’ come accade per la Svezia in campo femminile, anche se in misura un po’ ridotta). Per ora, c’è solo da apprestarsi a vivere una giornata italiana che avrà molto da raccontare.

La 10 km con partenza a intervalli di Dobbiaco partirà alle ore 15:00 con ben 83 fondisti al via. Buon divertimento con la DIRETTA LIVE di OA Sport!

Foto: Pier Marco Tacca/Pentaphoto

Per scoprire quote, pronostici, bonus, recensioni bookmaker su scommesse sportive e molto altro su sport betting è possibile consultare la nostra nuova sezione dedicata alle scommesse online