Seguici su

Pallavolo

Volley, i migliori italiani della 16ma giornata di Superlega. Monza e Siena si aggrappano ai centrali per risalire la china. Che bravo Guzzo!

Pubblicato

il

Gianluca Galassi

I MIGLIORI ITALIANI DELLA 16MA GIORNATA DI SUPERLEGA

IVAN ZAYTSEV: Ci prova lo Zar ad arginare il ciclone Trento che rischia di spazzare via Civitanova ma non bastano i suoi 19 punti in poco più di tre set con il 45% in attacco e due ace. Resta comunque una buona prestazione.

DANIELE LAVIA: Sempre decisivo quando serve. Chiude la sua prova a Civitanova con 17 punti, il 54% in attacco, il 44% in ricezione e 3 ace. Sostanza e continuità.

RICCARDO SBERTOLI: Decisivo nella vittoria di Trento a Civitanova. Lucido nei momenti determinanti del match e sempre molto preciso.

LUCA SPIRITO: C’è bisogno di un’impennata d’orgoglio dopo troppe sconfitte consecutive ed è lui, l’alzatore veronese, ad alzare ritmo e voce. Partita di spessore tecnico e anche psicologico.

LORENZO CORTESIA: Bella prova del centrale di Verona che chiude i tre set contro Milano con 7 punti all’attivo, il 60% in attacco e 4 muri molto importanti.

MARCO VITELLI: Non basta la sua bella prestazione a Milano per uscire indenne dal Palasport veronese. Chiude con 7 punti, l’80% in attacco e 3 muri.

GIANLUCA GALASSI: Tra le anime di Monza che riesce a battere Piacenza c’è il centrale azzurro che mette a segno 10 punti con il 64% in attacco, 2 muri e un ace.

GABRIELE DI MARTINO: Giornata magica per i centrali di Monza. Anche per lui percentuali da urlo, con il 75% in attacco e due muri pesanti per un totale di 8 punti.

FRANCESCO RECINE: Piacenza esce sconfitta dal campo di Monza ma lo schiacciatore azzurro, schierato titolare, non demerita affato. Chiude con 8 punti all’attivo, il 50% in attacco, il 56% in ricezione e due ace.

YURI ROMANO’: Ancora una volta non basta la sua prova di spessore per regalare a Piacenza un successo importante. Chiude con 19 punti, il 46% in attacco e 2 muri.

FABIO RICCI: C’è anche l’ex azzurro campione d’Europa tra i protagonisti della rimonta vincente di Siena che riporta a galla i toscani dopo lunga rincorsa. Per lui 6 punti, il 100% in attacco e un muro.

SIMONE GIANNELLI: E’ sempre lui l’anima di una Sir Safety che vince con sei turni di anticipo la regular season e conquista la vittoria numero 16 in campionato. Solita regia illuminata e in più e punti tutti in attacco.

TOMMASO GUZZO: Viene chiamato in causa con il compito di sbrogliare una complicata matassa nel finale di partita e lui, opposto di riserva di Padova, si fa trovare pronto mettendo a terra 5 palloni pesantissimi e chiudendo con il 57% in attacco.

DAVIDE SAITTA: Nei momenti difficili l’esperienza può fare la differenza e l’alzatore di Padova fa leva sulla sua capacità di leggere le partite per guidare la sua squadra al successo fondamentale in chiave salvezza.

Photo LiveMedia/Roberto Bartomeoli

Per scoprire quote, pronostici, bonus, recensioni bookmaker su scommesse sportive e molto altro su sport betting è possibile consultare la nostra nuova sezione dedicata alle scommesse online