Seguici su

Ciclismo

Ciclocross, Coppa del Mondo: continua il dominio di Van Empel! Quarta vittoria per la neerlandese a Maasmechelen

Pubblicato

il

Fem Van Empel è semplicemente di un’altra categoria in questo inizio di stagione. Che le sue avversarie si chiamino Lucinda Brand e Annemarie Worst o Puck Pieterse e Shirin Van Anrooij, la più forte è sempre lei. Quarta vittoria in altrettante gare di Coppa del Mondo di ciclocross, con il sigillo sul percorso inedito di Maasmechelen, in Belgio.

Già il primo giro è utile a definire i rapporti di forza, con le migliori atlete che prendono il largo su tutte le altre contendenti. La prima a tentare l’allungo è proprio Fem Van Empel con un forcing nel tratto più veloce del circuito. La prima a riportarsi sulla leader della Coppa del Mondo è la connazionale e coetanea Puck Pieterse, che si porta dietro il resto del gruppo.

Nella seconda tornata sono diverse le atlete costrette a cedere il passo, mentre chi non ha intenzione di mollare sono le tre ventenni neerlandesi: si compone un terzetto di testa con Shirin Van Anrooij insieme alle sopracitate Pieterse e Van Empel. Ceylin del Carmen Alvarado prova a ricucire senza fortuna, lasciando la quarta piazza e il tentativo di rincorsa a Denise Betsema.

Ciclismo, Sonny Colbrelli: “Dico addio al ciclismo, resterò con la Bahrain per affrontare nuove sfide”

Le tre giovanissime fanno il vuoto alle loro spalle ed iniziano a darsi battaglia cercando di sfruttare le rispettive caratteristiche. Van Anrooij prova a forzare l’andatura mettendola sul ritmo, Pieterse apre il gas su ogni tratto di salita mentre Van Empel sembra limitarsi a controllare le due avversarie.

La lotta a tre si protrae fino all’ultimissimo, spettacolare giro. Van Anrooij è la prima ad attaccare, ma Van Empel non le lascia un metro e prova ad accelerare. Nel punto più tecnico la dominatrice di questa prima parte di stagione prende qualche metro di vantaggio che diventa fatale per le sue avversarie. Pieterse ci prova fino all’ultimo ma è costretta ancora ad arrendersi alla nuova regina Fem Van Empel. Terzo posto per Van Anrooij, quarta Denise Betsema davanti all’ungherese Blanka Kata Vas prima non neerlandese nell’ordine di arrivo. Sesto posto all’esordio stagionale per Marianne Vos. La migliore azzurra è Carlotta Borello che chiude in 27a piazza, seguita da Asia Zontone in 28a. 35a Francesca Baroni.

Foto: Eurosport

Per scoprire quote, pronostici, bonus, recensioni bookmaker su scommesse sportive e molto altro su sport betting è possibile consultare la nostra nuova sezione dedicata alle scommesse online