Seguici su

Basket

Basket femminile: Italia, le 12 convocate per il torneo di Melilla. Da Verona a Bestagno per le sfide con Spagna e Belgio

Pubblicato

il

Lino Lardo ha diramato poche decine di minuti fa i nomi delle 12 giocatrici che disputeranno il torneo di Melilla con la maglia dell’Italia mercoledì e giovedì, con partite alle 21:00 con la Spagna e alle 20:00 con il Belgio, le prime due europee all’interno del ranking mondiale stilato dalla FIBA.

Di seguito i nomi delle 12 che andranno a giocare in terra iberica:

#4 Martina Bestagno (1990, 1.89, C, Umana Reyer Venezia)
#8 Costanza Verona (1999, 1.70, P, Famila Wuber Schio)
#10 Giulia Natali (2002, 1.77, G, Gesam Gas+Luce Lucca)
#11 Silvia Pastrello (2001, 1.76, G, San Martino di Lupari)
#12 Valeria Trucco (1999, 1.92, A, Geas Sesto San Giovanni)
#14 Sara Madera (2000, 1.90, C, Umana Reyer Venezia)
#18 Mariella Santucci (1997, 1.80, P, Passalacqua Ragusa)
#19 Martina Fassina (1999, 1.83, G, Lublino – Polonia)
#20 Beatrice Barberis (1995, 1.75, A, Virtus Segafredo Bologna)
#22 Olbis Andrè (1998, 1.86, C, Famila Wuber Schio)
#24 Ilaria Panzera (2002, 1.80, G, Geas Sesto San Giovanni)
#41 Elisa Penna (1995, 1.90, A, Umana Reyer Venezia)

Playoff NBA 2022, i risultati della notte (30 Maggio): i Celtics battono Miami in gara-7 e volano alle Finals contro i Warriors

Sono state lasciate a casa, per questa tornata, Carlotta Gianolla, Alessandra Orsili, Maria Miccoli ed Elisa Policari. Così si è espresso Lardo: “Siamo a metà del lavoro che svolgeremo questa estate e come sempre da quando alleno la Nazionale Femminile ho trovato massima disponibilità e collaborazione da parte di tutte le ragazze, dalle più esperte alle più giovani“.

Particolare l’accento sulle nuove entrate: “A Chianciano Terme abbiamo convocato cinque giocatrici alla loro prima esperienza con la Senior e il loro entusiasmo è stato fondamentale per trovare da subito la giusta sintonia in palestra: come sempre il momento delle scelte è sempre doloroso, dal momento che in Spagna andremo con 12 atlete, ma voglio ringraziare anche le Azzurre che non saranno con noi a Melilla. Come ho detto anche a loro, il loro contributo è stato molto importante e le porte della Nazionale rimangono sempre spalancate a chi dimostra qualità e voglia di esserci“.

Credit: Ciamillo

Per scoprire quote, pronostici, bonus, recensioni bookmaker su scommesse sportive e molto altro su sport betting è possibile consultare la nostra nuova sezione dedicata alle scommesse online