Seguici su

Diretta Live MotoGP

LIVE Moto3, GP Spagna 2022 in DIRETTA: Guevara chiude in vetta la FP2 davanti a Sasaki e Masià, Migno unico italiano nella top10

Pubblicato

il

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA

LA DIRETTA LIVE DELLE PROVE LIBERE DEL GP DI SPAGNA DI MOTOGP ALLE 9.55 E 14.10

14.03 Il venerdì della Moto3 si conclude qui. Non ci rimane che ringraziarvi per la cortese attenzione e rimandarvi a domani. Grazie e buon proseguimento di giornata!

14.01 FP2 davvero deludente per gli italiani. Solo Migno ha saputo issarsi nella top10, con Foggia che ha concluso 13° anche alle spalle di Rossi. Domani nella FP3 ci sarà davvero da sgomitare. Come consolazione, i tre azzurri sono tutti nella top14 complessiva.

13.59 Turno importante in questo pomeriggio di Jerez. Guevara ha fatto capire di essere ottimo sia sul passo gara sia sul time attack, con un T4 davvero spaziale. Alle sue spalle sgomitano Sasaki e Masià, mentre Garcia ha rovinato qualche giro di troppo

13.57 CLASSIFICA TEMPI FP2

1
28
I. GUEVARA
1:46.341
2
71
A. SASAKI
+0.132
3
5
J. MASIA
+0.192
4
99
C. TATAY
+0.326
5
53
D. ÖNCÜ
+0.397
6
38
D. SALVADOR
+0.538
7
19
S. OGDEN
+0.561
8
48
I. ORTOLÁ
+0.643
9
10
D. MOREIRA
+0.759
10
16
A. MIGNO
+0.762

13.56 Non migliora nessuno, Guevara rimane al comando, male gli italiani. Migno 10°, Rossi 12°, Foggia 13°

13.55 BANDIERA A SCACCHI!!!!!!!! SI CHIUDE LA FP2!!!!!!!!! Cadono Garcia e Fellon nel T4

13.54 Sasaki ancora ampiamente sotto i record, arriva con 218 millesimi al T2, 117 al T3 dopo parecchio traffico, quindi chiude in 1:46.473 secondo a 132 millesimi

13.53 Ancora record per Sasaki nel T1, ma lascia qualche centesimo nel T2, Guevara procede su tempi alti, Tatay risponde presente. Ultimi tentativi per il time attack!

13.52 Sasaki risponde con i record in ogni settore, arriva al T2 con 55 millesimi di margine, taglia il traguardo in 1:46.576 a 235 millesimi! Nel T4 Guevara ha fatto il vuoto

13.50 Masià fa segnare ottimi intermedi, arriva al T2 con soli 12 millesimi da Guevara, quindi chiude in 1:46.533 ed è secondo a 192 millesimi!

13.49 Guevara continua a martellare su ottimi crono. Lo spagnolo sembra davvero lanciatissimo sia sul time attack sia sul passo gara

13.47 Artigas si porta in 10a posizione a 1.419 da Guevara, mentre Sasaki, Garcia, Tatay, Foggia, Migno e molti altri sono di nuovo fermi ai box

13.46 Guevara prosegue con un altro giro ottimo, arriva con soli 211 millesimi di distacco al T3, quindi chiude senza migliorare

13.45 Foggia torna in pista, mentre Oncu fa segnare i suoi migliori parziali ma decide di torna ai box

13.44 AGGIORNAMENTO TEMPI FP2

1
28
I. GUEVARA
1:46.341
2
71
A. SASAKI
+0.749
3
99
C. TATAY
+0.823
4
7
D. FOGGIA
+0.957
5
11
S. GARCIA
+1.002
6
5
J. MASIA
+1.024
7
16
A. MIGNO
+1.139
8
6
R. YAMANAKA
+1.182
9
10
D. MOREIRA
+1.403
10
20
L. FELLON
+1.599

13.43 Tempo spaventoso per Guevara che nel T4 ha superato Sasaki per mezzo secondo!

13.42 Guevara ci riprova. Record per 72 millesimi nel T1, 176 nel T2, quindi arriva al traguardo in 1:46.341 e volaaaaaa al comando!!!!!!!!!!!!! 749 millesimi su Sasaki!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

13.40 Guevara fa segnare il suo migliore T2, si porta a 6 millesimi nel T3, quindi chiude senza migliorare e rimane secondo a 58 da Sasaki

13.39 Mentre Holgado scivola alla “Jorge Lorenzo” e torna subito ai box, Garcia fa segnare il record nel T2 e cade a sua volta in curva 6…

13.38 Tatay e Foggia sono ancora fermi ai box, mentre tutti gli altri sono impegnati in giri su tempi interlocutori.

13.37 Sasaki si lancia di nuovo e stampa i record in ogni settore. Arriva con oltre un decimo nel T2 e 224 millesimi T3, chiude in 1:47.090 con 58 millesimi su Guevara

13.36 Tornano in azione tutti i piloti, mentre Foggia alza il ritmo e decide di fermarsi ai box.

13.34 Di nuovo in pista Migno, mentre Foggia va di nuovo sotto al record nel T2, poi lascia 2 decimi nel T3 e non migliora per pochi millesimi

13.33 Foggia gira da solo, fa segnare il record nel T2 e conclude in 1:47.298 sale in quarta posizione a 150 millesimi da Guevara.

13.32 Foggia lima ancora qualche centesimo e sale in sesta posizione con il tempo di 1:47.437 a 289 millesimi dalla vetta. Il romano si lancia di nuovo e fa segnare il suo migliore T1.

13.30 Ora tutti i piloti sono ai box tranne Foggia, Toba e pochi altri. Oncu gira ancora ma non sale dalla 12a posizione a 899 millesimi da Guevara.

13.29 Foggia migliora ma rimane ottavo a 492 millesimi da Guevra. Sette giri all’attivo per il portacolori del team Leopard.

13.28 Tornano ai box anche Guevara, Garcia, Yamanaka, Moreira e Salvador. Migno chiude un altro giro ma non migliora per pochi centesimi. Lo fa Koba ma rimane 13° a 901 millesimi.

13.27 AGGIORNAMENTO TEMPI FP2

1
28
I. GUEVARA
1:47.148
2
99
C. TATAY
+0.016
3
71
A. SASAKI
+0.062
4
11
S. GARCIA
+0.195
5
5
J. MASIA
+0.217
6
16
A. MIGNO
+0.332
7
6
R. YAMANAKA
+0.375
8
7
D. FOGGIA
+0.583
9
10
D. MOREIRA
+0.596
10
38
D. SALVADOR
+0.794

13.26 Sasaki fa segnare il record in ogni settore ma decide di tornare ai box, mentre Tatay sale al secondo posto a 16 millesimi da Guevara.

13.25 Migno si porta in sesta posizione a 332 millesimi, Foggia è ottavo a 583

13.24 Guevara migliora ancora in 1:47.148, quindi Sasaki si porta al secondo posto a 62 millesimi davanti a Garcia a 195 e Masià a 293 alla pari con Tatay

13.23 Di nuovo Guevara in vetta in 1:47.288 con 228 millesimi su Sasaki e 277 su Masià

13.22 Sergio Garcia si porta al comando in 1:47.678 con 70 millesimi su Guevara, poi Sasaki a 263 e Masià a 317. Migno quinto a 464.

13.21 Migno si mette in seconda posizione a 147 millesimi, ma ora è Guevara a salire al comando in 1:47.748

13.20 Deniz Oncu sale in 1:48.578 con 2 decimi su Fellon, ma ora è Masià in vtta in 1:47.995.

13.19 Vedremo chi sarà a fissare il primo crono di riferimento del turno pomeridiano, mentre Bertelle è già finito nella ghiaia di Jerez in curva 13, l’ultima del tracciato spagnolo.

13.18 I primi piloti si lanciano per il giro lanciato numero 1 della loro FP2

13.17 Alla spicciolata tutti i piloti sono entrati in azione e si parte ufficialmente per la FP2

13.16 Subito tutti in pista per sfruttare al massimo i 40 minuti della sessione pomeridiana

13.15 SEMAFORO VERDE!!!!!!!! SCATTA LA FP2 DELLA MOTO3!!!!!!!!!

13.13 Ancora pochi istanti e si parte, in questo momento a Jerez de la Frontera continua a splendere il sole mentre le temperature sono attorno ai 21°

13.10 Sul fronte italiano il migliore è risultato Dennis Foggia in 6a posizione a 829 millesimi da Oncu, quindi 13° Andrea Migno a 1.798. Gli altri: 15° Stefano Nepa e 17° Riccardo Rossi

13.07 Il più veloce di questa mattina, con ben 319 millesimi di vantaggio sul più immediato inseguitore, è risultato Deniz Oncu che appare il più pronto per il weekend di Jerez. Per i canoni della Moto3 i distacchi sono ampi, dovuti anche ad una pista che, questa mattina, non era ancora del tutto asciutta dopo la pioggia della notte

13.04 I TEMPI DELLA FP1 DISPUTATA QUESTA MATTINA

1 53 Deniz ÖNCÜ TUR Red Bull KTM Tech3 KTM 1’47.888 15 16 213.0
2 71 Ayumu SASAKI JPN Sterilgarda Husqvarna Max HUSQVARNA 1’48.207 13 13 0.319 0.319 213.8
3 11 Sergio GARCIA SPA Gaviota GASGAS Aspar Team GASGAS 1’48.447 8 16 0.559 0.240 213.4
4 99 Carlos TATAY SPA CFMOTO Racing PruestelGP CFMOTO 1’48.502 10 10 0.614 0.055 211.3
5 28 Izan GUEVARA SPA Gaviota GASGAS Aspar Team GASGAS 1’48.652 15 16 0.764 0.150 215.5
6 7 Dennis FOGGIA ITA Leopard Racing HONDA 1’48.717 16 16 0.829 0.065 215.5
7 5 Jaume MASIA SPA Red Bull KTM Ajo KTM 1’49.103 11 15 1.215 0.386 217.7
8 27 Kaito TOBA JPN CIP Green Power KTM 1’49.158 16 16 1.270 0.055 210.9
9 87 Gerard RIU MALE SPA BOE SKX KTM 1’49.168 15 15 1.280 0.010 213.0
10 24 Tatsuki SUZUKI JPN Leopard Racing HONDA 1’49.296 14 14 1.408 0.128 213.0
11 10 Diogo MOREIRA BRA MT Helmets – MSI KTM 1’49.453 14 16 1.565 0.157 214.2
12 66 Joel KELSO AUS CIP Green Power KTM 1’49.680 13 14 1.792 0.227 215.1
13 16 Andrea MIGNO ITA Rivacold Snipers Team HONDA 1’49.686 14 14 1.798 0.006 211.7
14 6 Ryusei YAMANAKA JPN MT Helmets – MSI KTM 1’49.744 14 15 1.856 0.058 215.1
15 82 Stefano NEPA ITA Angeluss MTA Team KTM 1’49.814 12 13 1.926 0.070 212.5
16 19 Scott OGDEN GBR VisionTrack Racing Team HONDA 1’49.872 17 17 1.984 0.058 209.7
17 54 Riccardo ROSSI ITA SIC58 Squadra Corse HONDA 1’49.967 12 16 2.079 0.095 214.7
18 20 Lorenzo FELLON FRA SIC58 Squadra Corse HONDA 1’50.277 5 14 2.389 0.310 213.4
19 38 David SALVADOR SPA Sterilgarda Husqvarna Max HUSQVARNA 1’50.283 8 15 2.395 0.006 210.9
20 43 Xavier ARTIGAS SPA CFMOTO Racing PruestelGP CFMOTO 1’50.319 9 18 2.431 0.036 210.5
21 63 Syarifuddin AZMAN MAL Rivacold Snipers Team HONDA 1’50.553 13 17 2.665 0.234 212.1
22 64 Mario AJI INA Honda Team Asia HONDA 1’50.707 16 16 2.819 0.154 204.9
23 31 Adrian FERNANDEZ SPA Red Bull KTM Tech3 KTM 1’50.712 14 14 2.824 0.005 211.7
24 48 Ivan ORTOLÁ SPA Angeluss MTA Team KTM 1’50.744 14 18 2.856 0.032 214.2
25 22 Ana CARRASCO SPA BOE SKX KTM 1’50.789 14 18 2.901 0.045 213.4
26 96 Daniel HOLGADO SPA Red Bull KTM Ajo KTM 1’50.805 13 15 2.917 0.016 213.0
27 23 Elia BARTOLINI ITA QJMotor Avintia Racing Team KTM 1’50.984 15 15 3.096 0.179 212.1
28 72 Taiyo FURUSATO JPN Honda Team Asia HONDA 1’51.047 17 17 3.159 0.063 212.5
29 18 Matteo BERTELLE ITA QJMotor Avintia Racing Team KTM 1’51.126 17 17 3.238 0.079 209.3
30 70 Joshua WHATLEY GBR VisionTrack Racing Team HONDA 1’52.982 6 8 5.094 1.856 205.3

13.01 Iniziamo l’avvicinamento alla sessione con LA CLASSIDFICA DEL MONDIALE MOTO3

1 GARCIA Sergio SPA 83 20 13 25 – 25
2 11 FOGGIA Dennis ITA 82 9 25 20 20 8
3 29 28 MASIA Jaume SPA 54 – 9 – 25 20
4 33 4 MIGNO Andrea ITA 50 25 – – 16 9
5 33 0 ÖNCÜ Deniz TUR 50 13 11 2 11 13
6 35 2 GUEVARA Izan SPA 48 8 20 – 9 11
7 38 3 SASAKI Ayumu JPN 45 – – 16 13 16
8 41 3 TATAY Carlos SPA 42 – 16 8 8 10
9 54 13 ROSSI Riccardo ITA 29 4 0 13 7 5
10 56 2 TOBA Kaito JPN 27 16 4 7 – 0
11 56 0 SUZUKI Tatsuki JPN 27 – 6 11 6 4
12 57 1 ARTIGAS Xavier SPA 26 6 10 – 10 0
13 57 0 MOREIRA Diogo BRA 26 10 – 10 – 6
14 67 10 HOLGADO Daniel SPA 16 07 9 – –
15 67 0 YAMANAKA Ryusei JPN 16 75 40 0
16 69 2 KELSO Joel AUS 14 10 60 7
17 70 1 BARTOLINI Elia ITA 13 08 50 0
18 72 2 MCPHEE John GBR 11 11 – – – –
19 72 0 ORTOLÁ Ivan SPA 11 5 – 15 –
20 73 1 OGDEN Scott GBR 10 -3 -4 3
21 76 3 NEPA Stefano ITA 7 3 – 03 1
22 76 0 FERNANDEZ Adrian SPA 7 2

12.58 Si torna in azione sula pista andalusa per 40 minuti che ci daranno una idea più chiara dei valori in pista, con i piloti a caccia della top14 per evitare la Q1 di domani

12.55 Buongiorno e bentornati a Jerez de la Frontera, tra 20 minuti prenderà il via òa seconda sessione di prove libere del Gran Premio di Spagna della Moto3

LA CRONACA DELLA FP1 DISPUTATA QUESTA MATTINA

9.52 Per il momento è tutto, appuntamento alle 13:15 per la seconda sessione di prove libere di Moto3; a più tardi!

9.49 Riepiloghiamo la top 10 al termine delle FP1:

1 Deniz Oncu (TUR) RedBull KTM 1:47.888
2 Ayumu Sasaki (JPN) Sterilgarda Husqvarna +0.319
3 Sergio Garcia (ESP) GASGAS Aspar +0.559
4 Carlos Tatay (ESP) CFMoto Racing +0.614
5 Izan Guevara (ESP) GASGAS Aspar +0.764
6 DENNIS FOGGIA (ITA) LEOPARD RACING +0.829
7 Jaume Masia (ESP) RedBull KTM +1″215
8 Kaito Toba (JPN) CIP Green Power +1″270
9 Gerard Riu Male (ESP) BOE SKX +1″280
10 Tatsuki Suzuki (JPN) Leopard Racing +1″408

9.46 Tredicesimo Andrea Migno, 15esimo Stefano Nepa, 17° Riccardo Rossi, diciottesimo Lorenzo Fellon, Elia Bartolini chiude in ventisettesima posizione e Matteo Bertelle in ventinovesima.

9.44 Quarto Carlos Tatay, +0.614; quinto Izan Guevara (+0.764) e sesto il primo degli azzurri, Dennis Foggia, +0.829.

9.42 Il miglior tempo resta di Deniz Oncu che si migliora all’ultimo tentativo, 1:47.888; secondo Ayumu Sasaki, +0.319, terzo tempo per Sergio Garcia, +0.559.

9.40 BANDIERA A SCACCHI! ARRIVANO GLI ULTIMI TEMPI.

9.37 Si resta lontani dai tempi delle FP1 dello scorso anno, ma il miglior giro lo registra Deniz Oncu con 1:48.447, Garcia secondo a 0.328.

9.35 Ultimi cinque minuti di FP1.

9.33 Dodicesimo Lorenzo Fellon (+1″830 da Garcia), 17esimo Stefano Nepa (+2″398), 28esimo Matteo Bertelle (+3″724) e ultimo tempo per Elia Bartolini (+4″601).

9.31 Dennis Foggia è sceso in ottava posizione (+1″639); decimo Riccardo Rossi (+1″688, stesso tempo di Diogo Moreira), undicesimo Andrea Migno (+1″733).

9.29 I tratti di bagnato cominciano a insidiare i piloti, si gira senza spingere particolarmente, nessuno si migliora in questa fase di FP1.

9.26 Caduta in curva 13 per il britannico Joshua Whatley e in curva 6 per Tatsuki Suzuki; non sembrano esserci conseguenze in ogni caso per entrambi i piloti.

9.23 Ecco i migliori cinque tempi, superata la metà della prima sessione di prove libere:

1 Sergio Garcia (ESP) GASGAS Aspar 1:48.447
2 Deniz Oncu (TUR) RedBull KTM +0.328
3 Izan Guevara (ESP) GASGAS Aspar +0.742
4 Ayumu Sasaki (JPN) Sterilgarda Husqvarna +1″014
5 DENNIS FOGGIA (ITA) LEOPARD RACING +1″639

9.20 Bene anche Dennis Foggia: l’azzurro si migliora ad ogni giro, salendo dalla dodicesima posizione alla nona, alla settima e infine alla quinta attuale; 1:50.086 il tempo dell’azzurro, +1″639 da Garcia.

9.18 E si migliora ancora il pilota della GASGAS Aspar, 1:48.495.

9.16 Ottimo tempo di Sergio Garcia, che approfitta del rientro ai box di Oncu e registra il miglior tempo, 1:48.642.

9.14 Alcune parti del tracciato sono leggermente bagnate; sinora, però, i piloti sono riusciti a mantenere saldamente il controllo delle vetture anche sul bagnato.

9.12 Si sale di prestazione: Deniz Oncu si migliora e chiude in 1:48.775.

9.09 Prendendo in considerazione i tempi delle FP1 dello scorso anno (il migliore fu Niccolò Antonelli in 1:46.319) si nota un ritardo di circa 4″, ma siamo appena all’inizio della sessione.

9.06 Splendida giornata in Andalusia, perfetta per scendere in pista per i piloti:

9.03 Il primo tempo lo registra Deniz Oncu ma è ancora abbastanza alto: 1:51.439.

9.00 BANDIERA VERDE! Comincia la prima sessione di prove libere!

8.58 Pochissimi istanti e partirà la prima sessione di prove libere della Moto3.

8.55 Proprio dal pilota della Leopard Racing ci si attende un gran weekend, un cambio di marcia rispetto agli appuntamenti precedenti.

8.52 In Moto3 regna l’equilibrio nella classifica piloti: al comando c’è Sergio Garcia, con Dennis Foggia che insegue a un punto di distanza.

8.49 I piloti scenderanno in pista alle ore 9:00 per prendere confidenza con la pista e raccogliere quanti più dati possibili sulla propria vettura.

8.46 Presso Jerez de la Frontera inizia un nuovo appuntamento del Motomondiale, una settimana dopo la tappa di Portimao.

8.43 Comincia il weekend del GP con la prima sessione di prove libere per la Moto3.

8.40 Amiche e amici di OA Sport, benvenuti alla Diretta LIVE testuale del Gran Premio di Spagna 2022!

Amiche e amici di OA Sport, appassionati di motori, benvenuti alla Diretta LIVE del Gran Premio di Spagna 2022 della Moto3! A una settimana di distanza dal precedente appuntamento del Motomondiale, in quel di Portiamo, si torna in pista tutto sommato a pochi chilometri di distanza, in Andalusia.

Comincia oggi infatti il GP di Spagna, presso il circuito di Jerez de la Frontera per la Moto3: in programma quest’oggi le prime due sessioni di prove libere, in cui i piloti scenderanno in pista per prendere confidenza con il tracciato in vista delle qualifiche del sabato e della gara di domenica.

Sinora regna l’equilibrio nella classifica piloti con lo spagnolo Sergio Garcia davanti a tutti e l’azzurro Dennis Foggia a inseguire, distante appena un punto: dal pilota della Leopard Racing si attende un cambio di marca importante in ottica titolo mondiale.

Moto3, Dennis Foggia a caccia di rivincite a Jerez de la Frontera. Truppa spagnola agguerrita

Si comincia domani mattina alle 9:00 con la prima sessione di prove libere, cui seguirà una seconda alle ore 13:15, entrambe dalla durata di 40 minuti per raccogliere le prime importanti indicazioni del weekend. Grazie alla nostra Diretta LIVE testuale potrete ricevere aggiornamenti costanti per non perdere davvero nulla; a più tardi, non mancate!

Foto: MotoGP.com Press

Per scoprire quote, pronostici, bonus, recensioni bookmaker su scommesse sportive e molto altro su sport betting è possibile consultare la nostra nuova sezione dedicata alle scommesse online